Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------


  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 54
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 54


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18

Malore al Giglio (tutto chiaro!)
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Dec 17, 2015 at 12:04:11


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: News per Apnea

Cerca in questo argomento:   
[ Vai in Home | Seleziona un nuovo argomento ]


  Genoni -141mt

Ras Mohamed 5 ottobre 2006

Gianluca Genoni ha stabilito il nuovo record mondiale in assetto variabile regolamentato raggiungendo la profondità di - 141mt.
Tempo totale della performance: 3'08''.

Complimenti








foto: archivio marescoop
  Approvato dalla redazione  Venerdì, 06 ottobre 2006 ore 00,10 (Leggi Tutto... | )  Argomento:News per Apnea

  EGITTO SHARM EL SHEIK TENTATIVO DI RECORD DEL MONDO DI APNEA


COMUNICATO STAMPA APNEA PROFONDA

3 OTTOBRE 2006



Gianluca Genoni tenterà un nuovo record del mondo in apnea in assetto variabile regolamentato.

Dopo l'esito più che positivo dell'ultimo allenamento di oggi Gianluca è più che mai deciso a riprendersi il record del mondo di apnea in assetto variabile regolamentato con un tuffo a - 141 mt.
La scelta di terminare gli allenamenti nella famosa località egiziana è stata premiante.
Infatti alla vigilia della partenza per Sharm, Genoni era ancora titubante sulla possibilità di raggiungere un nuovo primato mondiale, ma le condizioni meteo marine e la nuovissima zavorra, hanno permesso all'atleta di avvicinarsi moltissimo alla quota record in queste due settimane di allenamenti.
La temperatura esterna diurna raggiunge i 38° C e la temperatura dell'acqua è di 28°C senza termoclino e queste due situazioni hanno permesso a Gianluca di completare al meglio la fase di avvicinamento alla quota record.
Oggi l'allenamento si è spinto fino alla quota di - 138 mt e l'immersione è durata 3' 05".
Una quota che da sè sarebbe già record, ma Gianluca vuole superare i 140 mt.
  Approvato dalla redazione  Mercoledì, 04 ottobre 2006 ore 08,10 (Leggi Tutto... | )  Argomento:News per Apnea

  GIANLUCA GENONI ATTACCATO DA UNA LAMPREDA




COMUNICATO STAMPA

APNEA PROFONDA

Rapallo 16_settembre_2006

Procedono senza intoppi le prove di avvicinamento alla trasferta Egiziana, in vista del nuovo tentativo di record in assetto variabile per Gianluca Genoni. Le discese con la nuova slitta continuano a dare buone sensazioni e ottimi riscontri cronometrici, pur restando molta prudenza all'interno del team di assistenza per i pericoli che le profondità da raggiungere quest'anno possono riservare.
  Approvato dalla redazione  Domenica, 17 settembre 2006 ore 08,09 (Leggi Tutto... | )  Argomento:News per Apnea

  L’APNEA A PADOVA
L’associazione Apnea Padova con il patrocinio dell’Assessorato allo sport e il Comune di Padova, in collaborazione con Apnea Academy,ha organizzato per Mercoledì 23 Febbraio 2005 , la manifestazione: ”L’APNEA A PADOVA”- incontro con gli apneisti che hanno segnato i piu significativi momenti della storia di questo sport.
Sarà presente alla serata il pluriprimatista mondiale Umberto Pelizzari che racconterà le sue esperienze e risponderà alle domande del pubblico.
Fra gli ospiti illustri: Manuela Acco, nazionale di apnea vincitrice della prima competizione CMAS di apnea dinamica; Fabio Ferioli, operatore videosub di "pianeta mare" e il nostro Alberto Balbi (corsaro), giornalista e fotografo subacqueo, che in questa occasione presenterà alcune proiezioni in dissolvenza sul fantastico mondo dell'apnea.
Presenterà la serata Roberto Guidetti. L'appuntamento e alle 21.00 presso l'aula magna del Liceo Modigliani di Padova in via Scrovegni 30. Insomma per chi può, una serata da non perdere!
  Approvato dalla redazione  Martedì, 15 febbraio 2005 ore 17,02 (Leggi Tutto... | )  Argomento:News per Apnea

  ROSSANA MAIORCA E' VOLATA VIA
E' morta il 7 gennaio 2005 Rossana Maiorca, “regina” dell'immersione in apnea L'ex campionessa del mondo, figlia di Enzo Maiorca è stata stroncata da un tumore. I funerali si terranno a Mestre. Rossana è deceduta all'ospedale della stessa città dove era in cura. Era la più giovane delle figlie di Enzo Maiorca, siracusano, campione pluripremiato, nel campo dell'immersione in apnea.
Cara Rossana, cara amica, di te non dimenticheremo mai il sorriso radioso, la dolcezza dei tuoi occhi densi di sicilianità, i nostri dialoghi fra i broccati e gli stucchi dell’Hotel Danieli di Venezia, quando patron Della Valle ci riuniva tutti intorno a quei tavoli imbanditi. E le risate? Te le ricordi quelle? Quando Ezio Greggio chiese al “Pelo” se si era fatto il ciuffo con il Black&Deker, e il nostro modo di mettere in berlina tutto…bei tempi, bei ricordi.
Tutto questo resterà, tutto il resto dimenticheremo, specie l’ultimo sentiero tortuoso che ti ha portata via. Hai inciso il tuo nome nel marmo dei campioni e là resterà in eterno insieme al tuo sorriso.
La redazione
  Approvato dalla redazione  Sabato, 08 gennaio 2005 ore 19,01 (Leggi Tutto... | )  Argomento:News per Apnea

  IL “NANO” A –133 in VARIABILE REGOLAMENTATO (risalita a mani sul cavo)
CHIAVARI 2 ottobre 2004 - di Guido Bissattini
NUOVO RECORD DEL MONDO DI APNEA
E' FATTA GIANLUCA GENONI OGGI HA STABILITO UN NUOVO RECORD DEL MONDO DI APNEA
Stamattina nelle acque antistanti la città di Chiavari, Gianluca Genoni ha stabilito il nuovo primato mondiale di apnea in assetto variabile regolamentato, con una immersione a -133 mt durata 3' 22".
Verso le 7 del mattino il tempo meteo non lasciava presagire nulla di buono, perchè un leggero vento di libeccio ha iniziato a soffiare prima dell'alba gonfiando il mare, e quindi, fino all'ultimo, la possibilità di effettuare il tentativo è stata in forse. Quando Genoni è arrivato al campo di gara, il vento continuava a soffiare ma fortunatamente non è aumentato di intensità, quindi si è deciso di tentare.
  Approvato dalla redazione  Domenica, 03 ottobre 2004 ore 12,10 (Leggi Tutto... | )  Argomento:News per Apnea

  Genoni: -133 mt è record!!
Chiavari 2 ottobre 2004
Gianluca Genoni ha stabilito il nuovo record mondiale in assetto variabile regolamentato raggiungendo la profondità di - 133mt.
Tempo totale della performance: 3'15''.
Mille Urrà per Gianluca!!!
Staff Marescoop
  Approvato dalla redazione  Sabato, 02 ottobre 2004 ore 15,10 (Leggi Tutto... | )  Argomento:News per Apnea

  Tentativo di record del delfino ''Nano''
TENTATIVO DI RECORD DEL MONDO DI GENONI, SABATO 2 OTTOBRE 2004 con la collaborazione di Guido Bissattini
Diario degli Allenamenti
Chiavari – (Golfo del Tigullio)-Ge
Confermata la data per il tentativo di record del mondo di apnea in assetto variabile che Gianluca Genoni detto "NANO", atleta di Busto Arsizio, effettuerà sabato 2 ottobre nelle acque antistanti la cittadina di Chiavari, nel Golfo del Tigullio.
9 mesi di allenamenti si concentreranno questa mattina in una immersione che durerà poco più di tre minuti, tempo permettendo. Infatti l’incognita meteo resta una vera e propria spada di Damocle per Gianluca. Oggi un allenamento a una quota “bassa”, soli 120 mt, per non stressare il fisico e la mente, hanno permesso a Gianluca di provare le modifiche all’assetto della zavorra nuova ( la vecchia si era distrutta sotto l’impeto delle onde la scorsa settimana). Finalmente tutto ha funzionato e si spera che per il tentativo di record si sia ricomposto il feeling tra l’atleta e la sua nuova attrezzatura.
La quota record è ancora un’incognita da scoprire proprio nell’immersione di sabato, anche perché i capricci meteo hanno fatto saltare qualche allenamento a Gianluca.
L’appuntamento per i giornalisti che intendono seguire in diretta l’evento è per sabato mattina alle ore 7.30 sulle banchine della Marina Chiavari. Ci saranno delle imbarcazioni dell’organizzazione che trasporteranno i giornalisti sul punto di immersione.
L’immersione è prevista intorno alle 9,30 del mattino.
Per informazioni contattare Paola Savini responsabile ufficio stampa di Gianluca Genoni tel 338-7974141
  Approvato dalla redazione  Sabato, 02 ottobre 2004 ore 09,10 (Leggi Tutto... | )  Argomento:News per Apnea

  Meteo: CONTINUA IL GIALLO DELLA MORTE DI AUDREY MESTRE
All'epoca dell'incidente di Audrey Mestre, scrissi un editoriale su Immersione Rapida MARE che esaminava attentamente, alla luce delle testimonianze e del computer legato alla caviglia di Audrey, gli accadimenti che portarono alla morte della campionessa. Feci allora delle supposizioni che parevano azzardate, dicendo che era più che evidente che la bombola che Mestre aveva sulla slitta e che doveva servire a gonfiare il pallone di risalita era vuota o scarsamente carica. Lo diceva chiaramente il tempo che Audrey aveva impiegato a compiere i primi 10 metri di risalita, circa 58 secondi. Risalita che iniziò veramente quando il subacqueo dell'assistenza Pascal Barnabe gonfiò il pallone con la sua miscela. Ma quei 58 secondi sotto i 160 metri avevano chiaramente esposto la ragazza alla possibilità di un irreversibile edema polmonare. Navigando in rete, per svolgere la mia professione mi sono imbattuto in un articolo giornalistico, edito dalla CDNN Cyber Diver News Network e scritto da Thomas K. Grose che s'intitola, pensate un po': " Passione per gli abissi: E' stato Francisco "Pipin" Ferreras a uccidere Audrey Mestre?". Mai avremmo immaginato di leggere un titolo del genere che lascia presupporre la possibilità di un piano mostruoso alle spalle della giovane atleta francese.
  Approvato dalla redazione  Sabato, 18 settembre 2004 ore 13,09 (Leggi Tutto... | Meteo)  Argomento:News per Apnea

  Apnea : tra scienza e fantascienza di Alberto Balbi
Apnea, disciplina di ricerca interiore, perfetta fusione tra aria e acqua,sport strettamente collegato alle emozioni e al rapporto che si riesce a stabilire con uno degli universi più affascinanti e misteriosi della natura: il mare. E’ proprio partendo dagli albori che percorriamo un viaggio attraverso il quale arriveremo ai più moderni ritrovati della scienza che proprio grazie a “naturali” apneisti ha fatto scoperte eclatanti che potranno aiutare la ricerca medica. Un fisiologo francese, il dottor Cabarru negli anni cinquanta aveva affermato categoricamente che l’uomo non sarebbe potuto andare oltre i 50 metri altrimenti “après il s’écrasse” – dopo si schiaccia!, la scienza gli diede ragione e ci vollero quasi dieci anni prima che un uomo dal grande coraggio lo smentisse, un uomo rude, a volte quasi antipatico, un piccolo italiano che sarebbe diventato uno dei primi grandi protagonisti della storia dell’apnea subacquea dopo Raimondo Bucher, tale Enzo Maiorca, che sfidando le teoriche leggi della natura, seguendo l’esempio di Bucher, nell’agosto del 1961 scese alla quota di -50…..Enzo aveva vinto la sua sfida con la morte, e la medicina dovette iniziare a studiare una nuova disciplina...l’apnea. Anche nelle antiche civiltà, ancor prima di Atlantide, scrutando le riproduzioni artistiche appaiono spesso uomini ritratti con pesci o conchiglie,questo perché l’uomo é sempre stato attratto dal mare dalle sue profondità e solo negli ultimi cinquanta anni ha iniziato ad affrontarlo con l’aiuto di apparecchi esterni, che gli permettono lunghe permanenze respirando sott’acqua. L’uomo ha iniziato ad affrontare il mare più per necessita e sopravvivenza che per diletto, il mare è stato scoperto forse per una ragione di cibo, una nuova fonte di approvvigionamento.
  Approvato dalla redazione  Mercoledì, 01 settembre 2004 ore 21,09 (Leggi Tutto... | )  Argomento:News per Apnea
  
  Relitti Inseriti
Ultimi 10 Relitti Inseriti

Gabriele Secondo (da verificare)

VAS

Hamada (ex Avocet, Samarah, Afroditi H.)

Vrmac

Cedar Price

Sconosciuto (vaporetto)

Sconosciuto (Bettolina Reggio Calabria)

Gino Scardigli

Catalina NI 9 Q

Selene Ara



Tutti i Relitti
  Articoli Vecchi
Martedì, 18 maggio
· APNEA LINEARE SOTTO I GHIACCI
  Tutti Gli Articoli
· Tutti Gli Articoli

www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.079 Secondi. -