Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 31
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 31


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18

Malore al Giglio (tutto chiaro!)
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Dec 17, 2015 at 12:04:11


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - non si dovrebbe fare ma...
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

non si dovrebbe fare ma...

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Ricreativa
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
luka
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 03, 2005
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Lun Ott 03, 2005 1:21 pm    Oggetto: non si dovrebbe fare ma... Rispondi citando

mi sono appena iscritto e come buon giorno so già che non sarà dei migliori... sò che immergersi senza esperienza e senza aver fatto un buon corso non è cosa ... ma lasciatemi finire.
ho deciso di comprarmi una bombola usata (collaudata e certificata) 70,00 € un erogatore nuovo mr12 ribel della mares 150,00; la mascherà c'è. voglio immergermi senza fare un corso preventivo ma solo per pulire le eliche della mia barca e fargli un'ispezione generale. mi sono fatto prestare un manuale da un collega e ho letto tante cose interessanti su internet. mi sono fatto una piccola cultura su stadi primari e secondari, a membrana o a pistone e sono quasi certo di poter andare avanti nelle mie intenzioni senza farmi male. ho anche messo in conto un prossimo corso... l'appetito vien mangiando... avendo una barca, la bombola, la maschera sò che il passo sarà breve e voglio arrivarci preparato. ma intanto sabato pulirò la carena e quantaltro, domanda che precauzioni particolari potete consigliarmi? a parte quella di respirare sempre quando si ha un erogatore in bocca c'è qualche regola fondamentale da osservare per non avere problemi?
grazie a chi vorrà rispondermi capendo lo spirito della mia domanda e senza incorrere nel frainteso che ci si possa immergere senza adeguata preparazione teorica e pratica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Lun Ott 03, 2005 2:26 pm    Oggetto: Io ho iniziato così Rispondi citando

Caro Luka,
ben venuto innanzi tutto,
ti rispondo io che tanto sono già criticato aspramente per i miei concetti semplicistici:

io ho iniziato così: esce dall'acqua un conoscente (erano gli anni 70) e mi offre la sua bombola con un "X" di aria, nessuno lo sapeva, il suo profondimetro (quadrato), l'erogatore.
Io facevo apnea da anni, prendo e vado fino a 25 metri.
Mi diverto come un matto, esco e mi compro tutta l'attrezzatura, Royal Mistral compreso.
Dopo due anni di immersioni, sono andato a fare un corso alla Fips.

Tutto questo per non farti sentire un marziano.

Oggi i tempi son cambiati ma per fare carena, basta che ti zavorri poco.
Una spinta decisamente positiva ti aiuterà a raschiare i balani e le incrostazioni senza faticare troppo, la posizione è a pancia in su (ma se non hai una muta anche leggera, ti scarnifichi a sangue e devi dimenticarti la zavorra).
Portati una spazzola rigida e una spatola da imbianchino avendo cura di arrotondargli prima gli spigoli, mettiti almeno i guanti!!
Poi vai a fare un corso sub, immediatamente, che se mi anneghi sai quante me ne dicono!!!!??
Edmond
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
luka
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 03, 2005
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Lun Ott 03, 2005 2:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie per la risposta. ho visto che 6 utenti avevano letto e nessuno aveva risposto... cominciavo a preoccuparmi. la muta c'è fino ad ora mi sono fatto un bel mazzo ed i lavori li facevo in apnea.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Mar Ott 04, 2005 8:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao luka,

per quanto riguarda il fare carena i consigli di delfinobianco sono ottimi, ho "provato" sul campo con lui l'esperienza carena e devo dire che dopo circa tre orette ero praticamente ko (senza allenamento Shocked ), ma il lavoro era venuto bene!!

Concordo sul fatto che un corso sub sia indispensabile non per il patacchino in se, ma per prendere coscienza dei pro e contro di certi comportamenti in acqua.

Un consiglio: non fidarti dei corsi "tutto in un week-end" ma scegliti un corso che si prolunghi per qualche mese, magari approffittando del periodo invernale, e ti porti a fare un discreto numero di immersioni prima del brevetto (e non immersioni in acqua a 26 gradi e visibilità tipo acquario). Sicuramente ti farai di più il "mazzo", però poi ti troverai a tuo agio in tante situazioni.

E poi ricorda: se hai dubbi per la parte teorica e pratica domanda, domanda, domanda senza problemi al tuo istruttore.
Meglio una domanda in più in aula, che un dubbio in immersione


Quale didattica?
Più che alla didattica, pensa all'istruttore: è lui che fa la differenza.

Ciao
Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mar Ott 04, 2005 9:32 am    Oggetto: Domanda, domanda Rispondi citando

Domanda, domanda...
ma domanda anche a noi...
ci sono più istruttori a www.marescoop.com che fili d'erba... Wink
Edmond
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
luka
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 03, 2005
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mar Ott 04, 2005 9:34 am    Oggetto: meglio din o int Rispondi citando

va beh, vista la disponibilità approfitto subito: ho la possibilità di prendere la bombola usata con attacco int o din. a quale do la preferneza? Rolling Eyes
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Mar Ott 04, 2005 9:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Sicuramente un bel din.

Ma generalmente (a meno che non sia una bombola vecchia) puoi tranquillamente svitare, con una brugola, il nottolino ed hai il tuo bell'attacco din.

Sull'erogatore si, li si pone la scelta: io uso due poseidon con attacchi din e sono completamente soddisfatto.
Se poi ti capita di utilizzare un attacco a staffa (o int): rimetti il nottolino.
Inoltre il din ha una pressione di esercizio max di 300 bar
Int fino a 232 bar

OCCHIO: la bombola ha una pressione max di carica e una pressione di collaudo segnata sul proprio certificato. Normalmente la bombola si carica a 200 bar.

ps: sincerati piuttosto che la bombola abbia il certificato e soprattutto guarda la data dell'ultimo collaudo!

E fai controllare che monti anche la rubinetteria adeguata per il filetto del collo, altrimenti non rischiare.

Ora il partito pro int mi spella vivo, ma chi se ne frega Razz !!!

Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
luka
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 03, 2005
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mar Ott 04, 2005 9:54 am    Oggetto: Rispondi citando

la bombola viene collaudata prima della consegna e quindi in settimana me la fornisce un centro assistenza tecnica coltri. per questo può fornirmela sia con rubinetteria din che int, mi è sembrata una persona seria. l'erogatore dovrei prenderlo domani: ho trovato uno scubapro mk18 con r390 nuovo a 110/120 €. mi sembra un buon prezzo. a questo punto mi sembra che il problema dell'attacco non si ponga tanto sulla bombola ma sull'erogatore?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Mar Ott 04, 2005 10:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Bel colpo il collaudo prima della consegna.
La bombola quindi dovrebbe essere una Faber con bi-attacco da cui puoi svitare i nottolini.

Non conosco quel tipo di erogatore, ma sicuramente puoi comperare un kit per trasformarlo da Int a Din e viceversa.

Ciao
Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
luka
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 03, 2005
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mar Ott 04, 2005 11:17 am    Oggetto: Rispondi citando

ok allora è deciso: attacco rubinetteria bombola din e uguale per l'erogatore. per quest'ultimo ho cambiato idea rispetto al mares mr12 ribel e ho deciso per uno scubapro mk18 + r390. lo pago meno è mi sembra migliore. a proposito di domande: ma è proprio necessario il gav? non sono mai andato con la bombola ma mi sembra un grosso impiccio, gonfia - sgonfia, rigonfia, risgonfia. chiedo: non è meglio avere un assetto magari non proprio perfetto da aggiustare con qualche pinnata? ricordo i documentari che si vedevano una volta in tv di custou e non mi ricordo fossero così imbottiti?
detto caz...ta? Embarassed
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Mar Ott 04, 2005 1:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gav o non gav?

Personalmente ho imparato ad andare in acqua con il gav e lo uso anche con la stagna.
Senza ci vado solo in piscina o in acque basse dove potrebbe essere di impiccio.

Senza gav è possibile (ovvio in passato ci si immergeva solo così), ci vuole una buona acquaticità, esercizio, controllo della respirazione, assetto, pesata giusta.

Se ti iscrivi ad un corso dopo un x lezioni (a seconda della didattica) ti appioppano un bel gav e via............

Certo per far carena il gav non serve ed è un impiccio, basta uno schienalino, una giusta dose di pesi.

Per immersioni non ho esperienza e mi astengo!

Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Ricreativa Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.212 Secondi. -