Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi č gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 695
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 695


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18

Malore al Giglio (tutto chiaro!)
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Dec 17, 2015 at 12:04:11


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - Relitto del polluce
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Relitto del polluce

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Relitti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
makalu1
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 04, 2007
Messaggi: 764
Localitą: bologna

MessaggioInviato: Mar Set 04, 2012 7:29 pm    Oggetto: Relitto del polluce Rispondi citando

Ho appena finito di leggere il libro di questa straordinaria storia.
Qualcuno Sto arrivando! Se i tesori ripescati sono stati esposti in qualche museo?
_________________
marco zanini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Localitą: La Spezia

MessaggioInviato: Ven Set 14, 2012 11:01 am    Oggetto: Sembra che Rispondi citando

Sembra che tutte le aspettative per il momento siano state disattese.
Non siamo al corrente di una esposizione di quel tesoro, che fra le altre cose comprende centinaia, forse migliaia di monete d'oro, che credo abbiano un valore numismatico di rilievo, oltre a quello dell'oro.
Il silenzio č preoccupante

Inoltre pare che sia stato solo un primo strato, e sotto il fango potrebbero giacere centinaia forse migliaia di altre monete e chissą cos'altro.

Bah! La solita storia all'italiana?


Very Happy

il dir

ps. l'italiano medio pensa: se ho l'occasione mi arricchisco, fanculo tutti gli altri e tutti gli ideali. Č il pensiero titpico di una persona affetta da negritudine, la peggiore fra le malattie mentali, ed questa mentalitą che ha fatto morire l'Italia. Č inutile che ce la menino, i banchieri stanno salvando i loro capitali con i nostri soldi, i consumi interni implodono. A meno di una rivoluzione con milioni di morti o di un evento straordinario, tipo l'esplosione di un vulcano sottomarino che divide in tre la penisola. Il nostro Bel Paese č morto e i morti non li resuscita nessuno, nemmeno il finto salvatore Mario Monti. Ma ricordiamoci la colpa č solo nostra, dell'italiano medio.
Tempi duri ci aspettano, oppure pensiamo di poter continuare ad andare in ferie con la benzina, grazie a un prestito?
Le ferie, con un prestito, la casa con un mutuo, il televisore pagato a rate, la macchina che cominci a pagarla dal prossimo anno.
Ma a nessuno viene in mente che alla fine tutti i nodi vengono al pettine?
Ecco il futuro entro dieci anni: i soliti ricchi che diventano ricchissimi, il latifondo in mano ai latifondisti, pochi "fortunati" lavorano mal pagati, le strade diventano una giungla, morte tua vita mia, il popolo torna alle miserie precedenti al ventennio.
Tutto un secolo gettato nel cesso, si ricomincia

cento anni fa l'esercito per ordine del Re sparava sulla folla con i cannoni, uccidendo cento persone e ferendone migliaia, torneranno a sparare...
Il popolo che ha fame si tiene sotto con i cannoni

Inoltre i mutui non pagati, non faranno chiudere le banche che hanno triplicato i capitali all'uno per cento d'interesse e si sono preparate all'urto della grande indigenza, la quasi totale contrazione dei consumi.
La Fiat se ne va con la Chrysler, ma in USA c'č un'altra mentalitą. Loro pensano: se faccio un bidone al mio vicino lui lo farą a me e via dicendo...
I politici rubano ma solo una parte, i migliori vanno avanti...
_________________
Il rebreather per uso sportivo č mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che puņ uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Localitą: Torino - centro

MessaggioInviato: Ven Set 14, 2012 2:05 pm    Oggetto: Re: Sembra che Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:

cento anni fa l'esercito per ordine del Re sparava sulla folla con i cannoni, uccidendo cento persone e ferendone migliaia, torneranno a sparare...
Il popolo che ha fame si tiene sotto con i cannoni



Cento anni fa l'esercito manteneva l'ordine pubblico in maniera efficace.
Oggi bastano 50 esagitati in piazza per cagionare danni da milioni di euro pagati dagli altri.
Intere porzioni del territorio sono controllate dalle varie gang criminali, italiane ed estere.
Lo stato non investe pił in nulla.

Ai tempi di Cialdini, Bava Beccaris eccetera, lo stato controllava il territorio ed investiva cifre pazzesche nella modernizzazione del Paese.

Quando fu costruita tutta l'ossatura della rete ferroviaria in uso ancora oggi?
Il traforo del Frejus?
E gli ospedali, altamente specializzati per l'epoca, che ancora oggi accolgono migliaia di degenti?
Le reti tranviarie, le fortificazioni sui passi alpini, i primi aeroporti (alcuni dei quali sono ancora esistenti)?
Le scuole e le prime palestre per l'educazione fisica (frequentate anche dai bimbi di oggi, dopo 120 anni).
E le strade che collegano paesi e cittą in zone impervie tra montagne alpine ed appenniniche?

Guardiamo che schifo sono gli ospedali costruiti negli ultimi 50 anni, le scuole, per non parlare delle strade statali rimaste ai tracciati ottocenteschi.

La "Legge Pica" va reintrodotta, applicata all'intero territorio. Anche senza Cialdini.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
makalu1
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 04, 2007
Messaggi: 764
Localitą: bologna

MessaggioInviato: Gio Set 20, 2012 8:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

scusa barkino, posso condividere quanto dici, ma in parte.
Io non amo questa classe politica ,ma guardiamo bene in faccia, non e“tutta colpa loro, loro sono lo specchio del paese.
Io ho coniato un "equazione " per determinare lo stato di civilta“di un popolo.
Guarda come vanno per strada e vedi quanto sono civili.
Negli ultimi hanni ho passato diversi mesi in nord europa per lavoro, prima non ci facevo molto caso ,bazzicavo nel sud est asiatico e africa, al massimo in russia.
Ma qui ci sta da resettare la testa dell“80 % del popolo italiano!
Per strada e“un macello disumano da competere con paesi del terzo mondo.
Lśltimo giro ero in francia in ferie.
non cé“uno che superi il limite di velocita“di dieci km, mai incontrato qualcuno che strombazza o sfanala se vuole passare.
In germania che in molti tratti non ci sono limiti, mi sono ritrovato a oltre 200 km all“ora con autto piu“veloci dietro che tenevano la distanza di sucurezza e nessuno ha mai suonato o usato i fanali per dirmi di spostarmi, te ne accorgi e ti sposti e quello passa.
Striscie pedonali tutti si fermano.
Stamattina alle 7 stavo andando a lavorare mi fermo con il motorino alle striscie per far passar una mamma con un bambino, per poco quello dietro di me in macchina non li investiva perche“non ne ha voluto sapere di fermarsi e ti dico che e“passato a meno di mezzo metro dalle due poverette.
Ieri hanno stirato un bambino sulle striscie pedonali e sono scappati via, il poveretto e“ora al obitorio.
le frecce non le usa praticamente nessuno a parte qualche imbecille come me che per fortuna non ha mai fatto incidenti.
Parliamo del telefono in macchina? penso di essere lśnico cretino che ha fatto installare il bluetouth , gente con machine da centomila euro non lo mettono su tanto chi se ne frega.
La colpa di chi e“? te lo spiego subito: le leggi ci sono , lķmpianoto legislativo italiano e“uno dei piu“completi al mondo sia civile che penale .
La colpa e“del cittadino che e“indiscipinato e ignorante , che non sa che a comportarsi cosi“si puo“fare del male ad altri e a lui, la colpa e“del vigile che potrebbe fare migliaia di euro in multe semplicemnete mettendosi ad un incrocio e a multare chi non usa la freccia e a chi telefona , la colpa e“anche mia che a volte non ne puo“piu“e se vede qualcosa che non va bene non si impegna abbastanza nel denunciare le cose alle autorita“.
Le autorita“ti ascoltano basta essere dei rompi scatole, sapessi le volte che ho scritto al sindaco per tante cose, spesso ottieni lįttenzione di queste persone, non e“vero che sono tutti degli scalda sedie, ce ne sono tantissimo che sono direttori amministrativi e semplici impiegati che non fanno un tubo dalla mattina alla sera.
La colpa piu“o meno e“di tutti noi che possiamo fare di piu.
Lunedi ho accompagnato mia figlia a scuola in prima elementare, e mi sono assorbito una riunione genitori prima di iniziare.
Ma qui siamo all apoteosi dell“imbecillita“collettiva!
Le insegnati sono ostaggio dei genitori! Non si azzardano piu“a dire parola per non incorrere a denunce o ad indagini sul loro operato.
Ci hanno chiesto perfino il permesso di poter usare la macchina fotografica in caso di gite, eventi scolastici o altro.
Se solo un genitore fosse stato contrario , sarebbe stato messo a verbale e vietato categoricamente di fare foto in qualsiasi occasione.
Ma come siamo messi bisogna chiedere e far firmare della carta per fare un rullino ad una recita scolastica.
Io negli anni 70 andavo a scuola in prima elementare da solo dopo la prima settimana.
In tanti paesi d éuropa succede ancora!
E qui di chi e“la colpa? la copa e“dei genitori, delle maestre che in certi casi dovrebbero piantare li tutto mettersi in sciopero e mandare a fanculo sti dementi di genitori, la colpa e“dei dirigenti scolastici che non ne vogliono sapere di difendere un insegnante , basta non avere rogne!
La colpa e“anche mia che dovrei prendere la parola a questi incontri ed iniziare ad incazzarmi e ad esprimere il mio totale disappunto nei confronti di certi imbecilli.
Invece nel nostro paese , come sul lavoro e“passata la linea di compatire chi e“un idiota , intanto questi stanno spopolando e diventando la maggioranza.
Qui siamo tutti piu“o meno colpevoli
mho ho finito lo sfogo
che stavamo dicendo?
il polluce? allora nulla di fatto nessun museo solo in deposito il materiale trovato come migliaia di altre opere dįrte e tesori archeologici
_________________
marco zanini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
makalu1
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 04, 2007
Messaggi: 764
Localitą: bologna

MessaggioInviato: Gio Set 20, 2012 8:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

dimenticavo
lunedi me ne vado per un mese in rusiia a Volgograd, mho vi so dire come sono messi la`
_________________
marco zanini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Localitą: Torino - centro

MessaggioInviato: Gio Set 20, 2012 9:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Makalu, parlando di nordeuropa con me sfondi una porta aperta, io amo molto il nordeuropa e apprezzo le stesse cose che apprezzi tu.

Concordo al 100% con la tua analisi.

Anche oggi, come ieri, ci sono tanti bei cervelli e tante persone in gamba e perbene, grazie alle quali andiamo avanti nonostante tutto.

Nell'Italia che ho descritto io, i migliori facevano, gli altri lasciavano fare, e lo stato garantiva sia l'ordine che le condizioni in cui lavorare. Ecco che quindi l'Italia si č modernizzata in pochi decenni.
Oggi siamo arrivato ai paradossi di burocrazia che hai descritto, il problema č che quella gente lģ andrebbe enucleata e messa in condizione di non nuocere.

Invece decidono i + cretini, che sono in maggioranza. Sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
makalu1
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 04, 2007
Messaggi: 764
Localitą: bologna

MessaggioInviato: Ven Set 21, 2012 8:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

[quoteInvece decidono i + cretini, che sono in maggioranza.[/quote]

e nel privato non siamo tanto messi meglio!
Da me che e“un azienda che bene o male il merito lo premia, il denominatore comune per poter avere un aumento o fare carriera e e“non essere un rompi coglioni.
Una cosa che ho notato nel popolo italiano , che sicuramente e“un nostro difetto sta nel fatto che non amiamo ricevere commenti negativi.
Vedo che quasi tutti tendono a demonizzare chi non la pensa alla stessa maniera.
Un mio collega con cui avevo buoni rapporti e ci conosciamo da anni, ha praticamente congelato i contatti con me quando si e“trovato che io la pensavo diversamente da lui.
Pensa che era appena scoppiata la centrale di fukushima, noi abbiamo un sacco di lavoro in giappone qualche mese prima a dicembre io stesso ero a koriyama che sta nella prefettura di fukushima.
dopo il disasto tutti sono rientrati , il mio collega che ha la necessita“di andare via e guadagnare di piu“per pagarsi una serie di vizi che ha , ossia dalla macchina con un3000 cc, barca, tutti i giochi che la tecnologia butta fuori ecc , e“partito praticamente poche settimane dopo.
Quando era la mi scrive" col cazzo che io vado a nord di Tokio, ci va poi la nostra ditta di merda" notare che nessuno lo aveva costretto .
Al che gli rispondo che sarebbe meglio che se ne torni a casa o al massimo molli dopo 15 giorni, in modo che al limite se ce ne sta la necessita“lavorativa, tutte le persone disposte ad andare possano fare periodi brevi (come proposto dall“azienda) , cosa che mi pare sensata se proprio non se ne puo“fare a meno.
Lui se ne e“stato la 5 mesi di fila.
Gli spiego i pericoli che corre, che non stanno nel aria che respiri che al limite puo“essere radiattiva ma in tutto quello che mangia e che la yakuza tende a mettere sul mercato roba inquinata (la come mafia ssono messi peggio di noi).
Quindi gli suggerisco che avendo due figli piccoli sarebbe meglio garantire ai pargoli una sopravivenza del padre piu“lunga che si puo“(notare che ha gia“avuto un bel melanoma e gli e“andata bene).
Quindi chi te lo fa fare di rischiare un esposizione cosi“elevata per mantenere la machina e i giochi vari? Gli spiego che devi contare sulla paga base che hai quando sei a casa che “gia“piu“che decorosa per mantenere la famiglia.
bhe questo non ha smesso di scrivermi ,e mi saluta appena quando mi vede!
Ecco se poi certi discorsi o semplicemente fai presente il tuo disappunto con un superiore, te la regalo tutta!
Insomma la maggioranza degli italiani ama circondarsi di gente accondiscendente.
Autocritica manco a parlarne! ecco questi sono i difetti che secondo me ci stanno rovinando
_________________
marco zanini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Localitą: Torino - centro

MessaggioInviato: Sab Set 22, 2012 12:06 am    Oggetto: Rispondi citando

makalu1 ha scritto:

e nel privato non siamo tanto messi meglio!
Da me che e“un azienda che bene o male il merito lo premia, il denominatore comune per poter avere un aumento o fare carriera e e“non essere un rompi coglioni.
Una cosa che ho notato nel popolo italiano , che sicuramente e“un nostro difetto sta nel fatto che non amiamo ricevere commenti negativi.
Vedo che quasi tutti tendono a demonizzare chi non la pensa alla stessa maniera.


Nel privato č tutto un vivacchiare da parte di figure molto mediocri che non sanno o non vogliono prendere decisioni.
Chi si permette di proporre dei miglioramenti viene emarginato o considerato uno che non capisce nulla.
Invece i tedeschi si alzano alla mattina con il preciso obiettivo di migliorare quanto di solito č gią molto buono, se tu proponi soluzioni sei considerato bravo e competente.
Infatti i tedeschi, in quasi tutti i settori, sono leader di mercato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
makalu1
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 04, 2007
Messaggi: 764
Localitą: bologna

MessaggioInviato: Lun Set 24, 2012 8:34 am    Oggetto: Rispondi citando

[quoteNel privato č tutto un vivacchiare da parte di figure molto mediocri che non sanno o non vogliono prendere decisioni.
Chi si permette di proporre dei miglioramenti viene emarginato o considerato uno che non capisce nulla.
Invece i tedeschi si alzano alla mattina con il preciso obiettivo di migliorare quanto di solito č gią molto buono, se tu proponi soluzioni sei considerato bravo e competente.
Infatti i tedeschi, in quasi tutti i settori, sono leader di mercato.[/quote]

I nostri concorrenti diretti (della mia ditta) sono tedeschi ,ma non sono riusciti a superarci .
Mi torna ancora inspiegabile come mai siamo da anni leader del mercato! comunque da me le cose vanno avanti perche“ci sta ancora tanta brava gente che si rabbocca le maniche e si prende a mano le cazzate fatte da chi dovrebbe comandare o dare disposizioni
_________________
marco zanini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Localitą: Torino - centro

MessaggioInviato: Lun Set 24, 2012 10:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Esattamente, la buona volontą, la capacitą e le doti individuali dei singoli che suppliscono alle carenze generali, in particolare alle carenze di chi dovrebbe rivestire le posizioni di maggiore responsabilitą e dare un esempio di leadership al proprio staff.
Persone che lavorano fino a quando necessario, senza badare all'orario, al sabato o alla domenica, comprimendo il proprio tempo libero.
Invece nelle aziende tedesche, dopo le 16,30 in ufficio non c'č pił nemmeno il presidente della Volkswagen.
Lavorano meno di noi, anche se la gente č convinta che i tedeschi lavorino tanto.
Il mondo del lavoro non premia chi lavora tanto, premia chi consegue dei risultati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Relitti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.201 Secondi. -