Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 617
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 617


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18

Malore al Giglio (tutto chiaro!)
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Dec 17, 2015 at 12:04:11


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - Fort Missanabie - Roccella Jonica (RC)
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Fort Missanabie - Roccella Jonica (RC)
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Relitti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
mpaddata
Marinaio
Marinaio


Registrato: Nov 25, 2010
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 11:53 am    Oggetto: Fort Missanabie - Roccella Jonica (RC) Rispondi citando

“ Vale, domani c’è da andare a pedagnare il Fort, ci sei?”

“Alle 8.10 ci vediamo al porto”

Chiudo il telefono e rifletto, conosco il tuffo per sentito dire, è uno di quei ferri che hanno fatto in pochi, impegnativo, fondo, spesso in condizioni di scarsa visibilità e corrente, non è uno scherzo già un semplice tuffo, andarci a lavorare è altra cosa ancora.

Il relitto giace su fondale sabbioso a circa 3 miglia dal porto di Roccella Jonica (RC), è spezzato in due tronconi, la poppa in assetto di navigazione con l’elica sollevata dal fondo, le sovrastrutture di poppa partono da -58, l’elica è a -67 e il fondo sotto l’elica, da scandaglio è a -85.

Il troncone di prua è invece ribaltato, solo la chiglia è visibile, anche lui gioca tra i -60 e i -75.

Tutta notte mi sveglio e ripenso a quanto ho pianificato per il tuffo dell’indomani, ho la giusto dose di preoccupazione e di adrenalina, quella che tiene alta e la concentrazione, l’attenzione e che ti fa cercare il giusto approccio.

Alle 8 sono già lì, aspetto che arrivino, scarichiamo le attrezzature e le carichiamo in gommone, il motore non va, usciamo e rientriamo in porto, facciamo una prova e decidiamo di testare il motore. Ora sembra un orologio, accendiamo scandaglio e gps, 10 minuti e ci siamo, si materializza sullo scandaglio con intere nuvolate di pesce che lo sorvolano. Caliamo un peso con la cima alla quale leghiamo due bidoni e inizia la discesa, io però resto a bordo, scendono solo Francesco e Enzino. Resto quasi male ma, mi dico, non male evitarsi una faticata a quelle quote. Fisso dopo 15 minuti, insieme a Roberta, la cima al gommone e controlliamo la lenta risalita di Francesco ed Enzo.

Riemergono e dal sorriso immenso capiamo che quello la sotto dev’essere una gran cosa. I racconti immediatamente seguenti alla sistemazione definitiva del pedagno sono entusiastici, io non mi tengo più:

“Roberta, se ti va, scendiamo io e te, 15 di fondo e deco a tabella”.

“Andiamo!”

In 5 minuti siamo preparate, silenziose e sorridenti.

In acqua.

A 35 metri comincio a intravedere la sagoma scura, -45, -55 è lì, non è ancora scattato il 3°. Qualche ok, siamo lucide e serene, a -59 lasciamo il riferimento della cima, ci checkiamo e diamo l’ok per scendere dirette all’elica. E’ li, maestosa, con la pala del timone perfettamente intatta. Il relitto è del tutto avvolto da milioni di anthias che quasi impediscono di vedere il ferro sotto, all’elica cerco il fondo ma non si vede, penso che la profondità di -85 dev’essere reale considerata la ventina di metri di visibilità che il mare ci stava regalando in quel momento. Risaliamo dalla balconata di poppa, e dopo aver sciolto una delle tante lenze sospese sul relitto che si era attaccata alla pinna di Roberta, ci dirigiamo verso il centro relitto, le stive sono molto molto grandi, le sorvoliamo lentamente gustando la sensazione della quota e lasciandoci sfiorare dai numerosi pesci, unici abitanti del Fort. Check gas. Restiamo in assetto a -62 a guardare avide la nave fino ad arrivare al punto in cui il troncone di prua è ben visibile, trasversale rispetto a quello di poppa, formano una specie di V.

Torniamo indietro verso il pedagno, fissato sul cannone di poppa, cannone che merita uno sguardo ben approfondito prima di affrontare la risalita. Un ultimo affaccio dalla balconata di poppa che dà molto bene la sensazione dell’”impennamento” successivo al suo affondamento.

Resto cl mio pensiero, lo stesso col quale ho iniziato a preparare l’attrezzatura…

Si risale, continuando a guardarlo, ci sono e vorrei rimanerci ancora.

Primo deco stop, lo sguardo con Roberta è ben più che espressivo come tutti quelli scambiateci sul fondo.

La deco, sorridenti e felici a fissare nella mente quello che il nostro mare ci ha regalato per l’ennesima volta, emozione, dolcezza, immensità.

Continuo a pensare a chi avrei voluto condividesse con me e che oggi non c’era, fisicamente almeno, quanto gli sarebbe piaciuto!

Usciamo, stranamente silenziose ma con un viso ben più che eloquente, le parole non servono affatto. La soddisfazione è immensa, sto bene, appagata.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
isamomogym
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: Dec 08, 2009
Messaggi: 335
Località: Varese-Viggiù

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 1:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

bel racconto Wink ciaociao
_________________
“Chi vuole fortemente e costantemente riesce sempre" (Napoleone)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
subbastard
Marinaio
Marinaio


Registrato: Aug 31, 2009
Messaggi: 94

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 2:33 pm    Oggetto: Re: Fort Missanabie - Roccella Jonica (RC) Rispondi citando

mpaddata ha scritto:
“ Vale, domani c’è da andare a pedagnare il Fort, ci sei?”

“ -59 lasciamo il riferimento della cima, ci checkiamo e diamo l’ok per scendere dirette all’elica.


http://www.accademiadellacrusca.it/clic.shtml
Vi stanno cercando !!
Si per arrestarvi per oltraggio alla lingua italiana!
Ma tranquille..... ho fatto sapere loro che la colpa e' tutta da attribuire alla narcosi...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ciro
Marinaio
Marinaio


Registrato: Feb 12, 2007
Messaggi: 93

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 3:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma, ci siete scese col mono ad aria?? Very HappyVery Happy

Se così fosse.... un applauso (ironico) Very HappyVery Happy

Ciao, Ciro!
_________________
SSI: OWD, AOWD, CPR, RESCUE, DECOMPRESSION, DIVECON in corso!

IANTD: TRIMIX NORM, TECHNICAL DEEP AIR, TRIMIX IPOX
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mpaddata
Marinaio
Marinaio


Registrato: Nov 25, 2010
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 3:25 pm    Oggetto: Re: Fort Missanabie - Roccella Jonica (RC) Rispondi citando

subbastard ha scritto:
mpaddata ha scritto:
“ Vale, domani c’è da andare a pedagnare il Fort, ci sei?”

“ -59 lasciamo il riferimento della cima, ci checkiamo e diamo l’ok per scendere dirette all’elica.


http://www.accademiadellacrusca.it/clic.shtml
Vi stanno cercando !!
Si per arrestarvi per oltraggio alla lingua italiana!
Ma tranquille..... ho fatto sapere loro che la colpa e' tutta da attribuire alla narcosi...


E sai qual'è il dramma? Che io la penso come te e resto tremendamentemaleavederelalingua italiana conzita così, salvo poi, scrivendo sul web, trovandomi a commettere gli stessi madornali "orrori".
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mpaddata
Marinaio
Marinaio


Registrato: Nov 25, 2010
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 3:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciro ha scritto:
Ma, ci siete scese col mono ad aria?? Very HappyVery Happy

Se così fosse.... un applauso (ironico) Very HappyVery Happy

Ciao, Ciro!


E fammelo va... Cool
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mpaddata
Marinaio
Marinaio


Registrato: Nov 25, 2010
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 3:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

P.S.:ero ironica... Cool
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orco
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Jun 30, 2006
Messaggi: 203
Località: alessandria

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 3:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vi applaudo io seriamente! Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ciro
Marinaio
Marinaio


Registrato: Feb 12, 2007
Messaggi: 93

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 3:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

clap1clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap:clap




martello:martello:martello:martello E menomale che poi dite che noi tecnoconi cel'arrischiamo troppo !!! Very HappyVery Happy

starwars

frusta frusta frusta frusta frusta frusta Non si fanno certe cose cara mia Very HappyVery Happy

(Scherzo fatempò come volete, ma magari una bombolettina decompressiva e un pochino di gas in più .. se sotto l'elica a -67 (1,6 ppO2) di narcosi scendevi un pochino ti rincoglionivi e andavi giù ... fondo a 85 sticazzi ...

Io sono molto a favore dei tuffi fondi ad aria, ma magari dove il fondo sabbia è a 60-65 mt .. così piu di li non scendi almeno Very HappyVery Happy

Ciaoo, Ciro.
_________________
SSI: OWD, AOWD, CPR, RESCUE, DECOMPRESSION, DIVECON in corso!

IANTD: TRIMIX NORM, TECHNICAL DEEP AIR, TRIMIX IPOX
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mpaddata
Marinaio
Marinaio


Registrato: Nov 25, 2010
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 3:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciro, faccio immersioni tecniche anche io e sono configurata normalmente con bico e stage. Caso volle che il mio bibo sia tenutoin ostaggio da un vichingo al nord Rolling Eyes e quando ti si presenta lìoccasione di un tuffo così, scendi pure in mutande...io... Embarassed
E'vero che ce l'ho sotto casa ma è pur vero che dopo una stagione estiva da diving, ero (e sono sempre) assatanata e quindi sono andata come ho potuto.
Ho per altro omesso altri dettagli che meriteribbero il tuo plauso più grande e che non dirò neanche sotto tortura! Embarassed Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
buddace
Marinaio
Marinaio


Registrato: Nov 20, 2010
Messaggi: 70
Località: Messina

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 3:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciro ha scritto:


(Scherzo fatempò come volete, ma magari una bombolettina decompressiva e un pochino di gas in più .. se sotto l'elica a -67 (1,6 ppO2) di narcosi scendevi un pochino ti rincoglionivi e andavi giù ... fondo a 85 sticazzi ...

Io sono molto a favore dei tuffi fondi ad aria, ma magari dove il fondo sabbia è a 60-65 mt .. così piu di li non scendi almeno Very HappyVery Happy

Ciaoo, Ciro.


Sicuro che superato i 60 con aria si prende la narcosi?
Guarda che se fatti con gradazione e preparazione sono quote facilissime.
Se poi conosciamo solo quello che usiamo ed andiamo con i para occhi.....


Giovanni.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
mpaddata
Marinaio
Marinaio


Registrato: Nov 25, 2010
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 3:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

buddace ha scritto:

Sicuro che superato i 60 con aria si prende la narcosi?
Guarda che se fatti con gradazione e preparazione sono quote facilissime.
Se poi conosciamo solo quello che usiamo ed andiamo con i para occhi.....


Giovanni.



Personalmente per me -60 ad aria ha una buona dose narcotica ma è vero che in Calabria (come a Messina) nasciamo fondi e ad aria e siamo avvezzi a quote importanti. E' anche vero che tanto più sono allenata tanto meno la patisco. La sento, la riconosco e la tengo li. Molti mi diranno che la narcosi non si gestisce ma io non sono affatto d'accordo. Comunque sia, quelle più pesanti, a seguito selle quali ho interrotto la quota fonda, rasalendo di qualche metro, le ho prese più fonde. I -60nelnostro mare non sono mai state un problema..al lago, tutta un'altra storia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
isamomogym
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: Dec 08, 2009
Messaggi: 335
Località: Varese-Viggiù

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 4:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

mpaddata ha scritto:


E' anche vero che tanto più sono allenata tanto meno la patisco.


idem Wink
_________________
“Chi vuole fortemente e costantemente riesce sempre" (Napoleone)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Ciro
Marinaio
Marinaio


Registrato: Feb 12, 2007
Messaggi: 93

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 5:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

buddace ha scritto:
Ciro ha scritto:


(Scherzo fatempò come volete, ma magari una bombolettina decompressiva e un pochino di gas in più .. se sotto l'elica a -67 (1,6 ppO2) di narcosi scendevi un pochino ti rincoglionivi e andavi giù ... fondo a 85 sticazzi ...

Io sono molto a favore dei tuffi fondi ad aria, ma magari dove il fondo sabbia è a 60-65 mt .. così piu di li non scendi almeno Very HappyVery Happy

Ciaoo, Ciro.


Sicuro che superato i 60 con aria si prende la narcosi?
Guarda che se fatti con gradazione e preparazione sono quote facilissime.
Se poi conosciamo solo quello che usiamo ed andiamo con i para occhi.....


Giovanni.


A parte che come già detto prima, sono favorevole alle immerisoni ad aria profonda, e personalmente entro i 65 vado ad aria anzichè a trimix normossico che costa, credo che sia innegabile che oltre i 60 sei sul filo del rasoio, ti controlli.. ma affronteresti un emergenza in quello stato? Io ho fatto il deep air vecchia scuola ed il mio esame (nonlo dite in giro che non è da standard didattica) era a -70 sul timone dell'haven con istruttore e aiuto istruttore in trimix. Già solo senza maschera è stata dura, poi quando mi hanno staccato e sgonfiato il gav... c'ho messo un pò prima di capire e reagire bilanciando l'assetto con la stagna e intanto cominciavo a scendere. Non è per niente una bella situazione.

Comunque a prescindere dalla narcosi, il pericolo è della crisi iperossica. Con l'aria a 66 metri sei a 1,6 ppO2 .. oltre boh.. il rischio aumenta.

Vabbè, Ciaoo!

Ciro.
_________________
SSI: OWD, AOWD, CPR, RESCUE, DECOMPRESSION, DIVECON in corso!

IANTD: TRIMIX NORM, TECHNICAL DEEP AIR, TRIMIX IPOX
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mpaddata
Marinaio
Marinaio


Registrato: Nov 25, 2010
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Lun Dic 06, 2010 5:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciro ha scritto:

Comunque a prescindere dalla narcosi, il pericolo è della crisi iperossica. Con l'aria a 66 metri sei a 1,6 ppO2 .. oltre boh.. il rischio aumenta.

Vabbè, Ciaoo!

Ciro.



Molte cose in comune...una su tutte, l'iperossia è l'unica cosa che mi preoccupa.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Relitti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.238 Secondi. -