Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 237
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 237


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18

Malore al Giglio (tutto chiaro!)
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Dec 17, 2015 at 12:04:11


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - Ossido nitrico e vitamina B6
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Ossido nitrico e vitamina B6
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> L'esperto Risponde
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Coccobill
Moderatore


Registrato: May 20, 2004
Messaggi: 1085
Località: Genova

MessaggioInviato: Mar Gen 30, 2007 3:57 pm    Oggetto: Ossido nitrico e vitamina B6 Rispondi citando

OK, proseguiamo qui.
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Marcily
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Mar 30, 2006
Messaggi: 1017
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar Gen 30, 2007 4:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi sembra corretto che tu abbia aperto un nuovo topic, aspettiamo quindi
il Dir che ci continui ad informare su questo interessantissimo argomento!
_________________
Marcello
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Cisco
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Sep 29, 2006
Messaggi: 112
Località: Sassari

MessaggioInviato: Mar Gen 30, 2007 4:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Giusto! prima si parlava di idratazione.
Certo che questo argomento mi interessa tantissimo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Mar Gen 30, 2007 4:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Riporto il link del citato articolo del dir:

http://www.marescoop.com/article253.html

basta essere registrati e cliccare sopra.

Buona lettura.
Poi leggeremo anche la scheda di Brubakk?
(e così mi son beccato le ire di delfino!!!!!!!!!!)

Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mpi
Mozzo
Mozzo


Registrato: Nov 23, 2005
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Mar Gen 30, 2007 6:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusate..... ma si parla di ossido nitroso(monossido d'azoto, NO) o di ossido nitrico(biossido d'azoto NO2)... perche' per quel poco che so il sildenafil citrato con l'NO2 c'entra pochino..

Un saluto a tutti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mar Gen 30, 2007 7:13 pm    Oggetto: si parla di ossido nitrico Rispondi citando

si parla di ossido nitrico,
ci sono già due premi Nobel sullo studio degli effetti positivi dell'ossido nitrico. Stiamo parlando di futuro
prima di affronatre la discussione vi rimando alla lettura dell'articolo che Andrea ha evidenziato e che è stato pubblicato su questo sito un anno fa, fra l'ilarità generale.
Leggetelo, cercate, se potete, di scaricare con un download i testi originali della ricerca e di leggerli (sono in inglese) poi ne parliamo.
il dir

ps. mentre l'imbecillità generale si fossilizzava sull'ossigeno "nitrox-ean" persone intelligenti cercavano nuove strade...approfittatene!
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Coccobill
Moderatore


Registrato: May 20, 2004
Messaggi: 1085
Località: Genova

MessaggioInviato: Mer Gen 31, 2007 9:20 am    Oggetto: Rispondi citando

è possibile che l'ossido nitrico agisca sui surfattanti?
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
plansel
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 26, 2005
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Mer Gen 31, 2007 10:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao dir , io personalmente ho applicato anche l'impiego di ossigeno puro pre immersione ( come del resto avevi citato in un altro tuo articolo) e per ogni singola quota mi produco l'ean + adatto ( fosse anche il 23%). Poi una poppatina di ean 40% o O2 in deco a seconda di quello che la tossicità mi consente e...., + avuto problemi di sorta per sottocutanee . Ed io produco davvero tanta anidride carbonica!!!!! Ora proverò anche la pasticchetta ( moglie permettendo) sai ho il dubbio che creda mi serva per andare in acqua!!!!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Octopus
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: May 27, 2004
Messaggi: 478
Località: Alessandria

MessaggioInviato: Mer Gen 31, 2007 1:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Certo è che se ogni immersione deve diventare una pratica medica con tanto di vaccino, profilassi, e terapia, c'è da pensarci su... come avremo fatto a sopravvivere fino ad oggi?
Poi invece del log book compileremo la cartella clinica!
_________________
Non invadere la mia acqua.
Octopus Skype
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
plansel
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 26, 2005
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Mer Gen 31, 2007 1:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

il fatto che fino ad oggi è sempre andato tutto bene , può anche voler dire che abbiamo avuto solo culo!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Octopus
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: May 27, 2004
Messaggi: 478
Località: Alessandria

MessaggioInviato: Mer Gen 31, 2007 2:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma sì, il culo la sua parte può anche avercela avuta come anche una certa predisposizione, però il dubbio che sollevo non è rivolto alla ricerca scientifica che ha la sua immensa validità tanto per la pre-ossigenazione quanto per il l'ossido d'azoto, ma al fatto che conoscendo come siamo fatti noi esseri umani "se una pastiglia fa bene, dieci fanno meglio! " si rischia che la cura diventi peggio del male, o che diventi una vera malattia. La prudenza nel diffondere simili conoscenze è dovuta in parte agli interessi economici in gioco (ma che comunque avrebbero altrettanto buon gioco semplicemente cambiando target) ma al fatto che i farmaci devono essere destinati a persone che ne abbiano realmente bisogno, a persone malate. Si rischia invece di diffondere l'abitudine, la dipendenza psicologica al dover assumere sostanze farmaceutiche solo perchè si pensa debbano fare bene, solo a titolo preventivo. Dosaggi, contrindicazioni, interazione con altri farmaci e stato di salute del soggetto (pressione arteriosa,condizioni cardiache, allergie) e il comportamento stesso del farmaco in un organismo sottoposto a pressione diversa da quella a livello zero: non pensi che tutte queste valutazioni debbano essere prese in seria considerazione prima di sottoporsi a un trattamento farmacologico e meritino di attenzione da parte di un medico preparato? E mi pare che in campo subacqueo sportivo e ricreativo siamo ancora parecchio distanti. Bè, io per lo meno non mi sento di affermare che basti prendere una pillola...
_________________
Non invadere la mia acqua.
Octopus Skype
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mer Gen 31, 2007 3:56 pm    Oggetto: Caro Octopus Rispondi citando

Caro Octopus,
Citazione:
ma al fatto che i farmaci devono essere destinati a persone che ne abbiano realmente bisogno, a persone malate. Si rischia invece di diffondere l'abitudine, la dipendenza psicologica al dover assumere sostanze farmaceutiche solo perchè si pensa debbano fare bene, solo a titolo preventivo. Dosaggi, contrindicazioni, interazione con altri farmaci e stato di salute del soggetto (pressione arteriosa,condizioni cardiache, allergie) e il comportamento stesso del farmaco in un organismo sottoposto a pressione diversa da quella a livello zero: non pensi che tutte queste valutazioni debbano essere prese in seria considerazione prima di sottoporsi a un trattamento farmacologico e meritino di attenzione da parte di un medico preparato

interessante il tuo intervento ma fuoristrada...
vediamo perché:
nessuno si è sognato di dire una pillola e via, invece stiamo lavorando per coloro che hanno dei problemi oggettivi e soggettivi al contempo, cioè con i grandi produttori di bolle.
Se tu non lo sei, non ti serve alcun tentativo o farmaco ma rifletti su queste due realtà e trai da te medesimo le conclusioni.
1)L'ossigeno è un farmaco, pericoloso, tossico, che ha una serie di impieghi medicali sotto il controllo medico, che ha numerose controindicazioni, che fa invecchiare precocemente e che può essere assunto, ma rispettando almeno una serie di tabelle che sono di dominio pubblico, grazie anche a noi e al prof.Faralli.
Quindi la subacquea da anni utilizza un medicinale che non deve essere preso in dosi massicce ma controllate, un farmaco che crea allergie, crisi, intossicazioni eccetera. Questo farmaco viene usato a sproposito e senza alcun controllo medico, convinti causa l'ignoranza, che poichè fa parte dell'aria che respiriamo non ci possa nuocere: errore!
2)la decompressione è a tutti gli effetti il metodo non sempre efficace di tenere sotto controllo una patologia grave, come la formazione di bolle a livello venoso, l'assunzione del farmaco ossigeno aiuta anche a mitigare questa patologia che colpisce tutti i subacquei indifferentemente, ma che su alcuni ha degli effetti più percepibili.
Il suggerimento di utilizzare la tecnica dell'HBO2 spiegata sempre in un articolo su marescoop, o l'ossido nitrico, ti prego di definirlo ossido nitrico e non aumentare la confusione già presente, nei casi di embolie cutanee ripetute, è fare prevenzione e non cura.
Tu dunque ti preoccupi di chi fa prevenzione e non di chi si cura quando ha già la malattia?
Non trovi incongruente questo modo di pensare?
Il futuro sarà prevenire la malattia e non curarla dopo ogni immersione.
Perché di questo si tratta, la decompressione è una cura a posteriori di una patologia pericolosa, e risulterà strasuperata quando questi esperimenti arriveranno in porto.
Nel frattempo chi può impedire a quelli che soffrono di tentare qualche cura preventiva in anticipo sui tempi?
Questo tu lo trovi trasformare l'immersione in un esperimento?
Ma che cosa sono le immersioni dei tekky se non esperimeti continui con l'uso di farmaci a posteriori?

ciao

il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Octopus
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: May 27, 2004
Messaggi: 478
Località: Alessandria

MessaggioInviato: Mer Gen 31, 2007 7:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Augh Dir, non sentirti attaccato dai 'lunghi coltelli'! La mia non era una critica a quanto da te esposto, ma conteneva solo delle personali considerazioni in riposta al post precedente al tuo.
Se leggi con più attenzione quello che ho scritto, sono ben lontano dal criticare la ricerca e i suoi progressi, e ben d'accordo che chi ne ha reale necessità ricorra all'uso del farmaco, ma il dubbio è sull'esatto dosaggio (che non è ancora stato stabilito per quanto concerne l'uso specifico nell'attività subacquea); l'allarme riguarda invece un uso spropositato e magari immotivato come potrebbe accadere da parte di utilizzatori poco informati ma desiderosi solo di allontanare ogni spettro di MMD, magari per un tuffo a 30 mt x 20'. A questo mi riferivo e mi paiono considerazioni legittime.
Poi anche se m'è scappata una batutella, bè ne ho lette di peggiori...
Per quanto riguarda l'esatto nome da attribuire alla molecola, nessuna confusione, e nonostante non sia ferratissimo in biochimica, credo proprio che ossido nitrico o nitrossido o ossido d'azoto siano esattamente la stessa cosa e cioè chimicamente NO, rassicurato anche da quanto qui riportato:

"Intervista di Maria Cristina Valsecchi a Louis Ignarro, premio Nobel 1998 per la medicina o la fisiologia
Prima parte

Versione a stampa su Newton, 1 luglio 1999; versione elettronica tratta dal sito http://www.newton.rcs.it

Negli anni Ottanta, insieme con i colleghi Robert Furchgott e Ferid Murad, Ignarro ha scoperto che diversi tipi di cellule del nostro organismo comunicano tra loro scambiando molecole di ossido nitrico (detto anche ossido d'azoto), un gas allora noto solo come un pericoloso inquinante, prodotto dalla combustione dell'azoto nei motori delle automobili. Questa semplice molecola, formata da un atomo di ossigeno e un atomo di azoto, regola invece funzioni fisiologiche importanti come il controllo della pressione sanguigna, la reazione del sistema immunitario contro le infezioni batteriche e l'attivazione delle cellule del sistema nervoso. Per le conseguenze della loro scoperta, l'anno scorso i tre ricercatori hanno vinto il premio Nobel per la medicina. Newton ha intervistato Louis Ignarro, professore di farmacologia molecolare e medica all'Università della California a Los Angeles, in occasione di un seminario organizzato a Roma dalle industrie farmaceutiche Menarini."

Quanto ai tekky, ai rebreatheristi e quanti altri, è giusto che se vogliano fare esperimenti li facciano, attenti però a non farsi mettere il Viagra nel vino dalle mogli! (battutella anche questa, come riportata da recentissima cronaca).
Ciao! Ivano
_________________
Non invadere la mia acqua.
Octopus Skype
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Gio Feb 01, 2007 1:19 pm    Oggetto: giusto Rispondi citando

Giusto, noi non conosciamo l'esatto dosaggio per un subacqueo, ma sappiamo con certezza che in una pastiglia di viagra c'è una percentuale di ossido nitrico tollerabile senza danni collaterali dal corpo umano.
Da lì parte la mia ragionevole proposta:
noi produttori di bolle, possiamo provare a prenderne una prima di una immersione impegnativa che normalmente ci regala macchie, pruriti eccetera. Nella peggiore delle ipotesi ci viene il pene in erezione e abbiamo le solite macchie Shocked , nella migliore oltre all'erezione facile Wink usciamo anche puliti Very Happy , non mi sembra una brutta cosa...o no? Rolling Eyes
il dir

ps. grazie al viagra, forse , per una volta, possiamo correre più veloci della medicina ufficiale...
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Octopus
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: May 27, 2004
Messaggi: 478
Località: Alessandria

MessaggioInviato: Gio Feb 01, 2007 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sai, io non sono (o per lo meno non lo sono stato fino ad ora) produttore di bolle sintomatiche, però se la mettiamo sotto quell'altro aspetto, mah... te ne avanza una?
Correre più veloci della medicina iperbarica? Non è sempre stato così o quasi? La medicina ha poi confermato e approfondito parecchie delle intuizioni delle cavie 'empiriche' rappresentate dai sommozzatori professionisti, di chi in acqua ci ha trascorso (e talvolta perso) la vita: vale per il blood-shift (Maiorca caposcuola), per la velocità di risalita (i 18 mt /min, poi ridotti a 10, che per anni ci hanno insegnato le vecchie tabelle US NAVY derivavano dal compromesso, e non da validità scientifica, tra la velocità di risalita dei sommergibilisti [30 mt/min] e quella dei palombari [8 mt/min] necessariamente più lenta per lo sforzo degli assistenti si superficie), all'extra deep-stop a metà della quota di fondo che molti corallari praticavano già da tempo sentendone 'sulla pelle' la necessità, alla risalita palmo a palmo negli ultimi 10 mt: ora è probabilmente giunto il momento della precursione biochimica.

delfinobianco ha scritto:
Nella peggiore delle ipotesi ci viene il pene in erezione e abbiamo le solite macchie Shocked , nella migliore oltre all'erezione facile Wink usciamo anche puliti, non mi sembra una brutta cosa...o no?
il dir

All'equazione manca una variabile: il pene a chiazze! Le leopardesse impazziranno!!! Ah-ah!
_________________
Non invadere la mia acqua.
Octopus Skype


Ultima modifica di Octopus il Gio Feb 01, 2007 2:42 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> L'esperto Risponde Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.249 Secondi. -