Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 49
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 49


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18

Malore al Giglio (tutto chiaro!)
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Dec 17, 2015 at 12:04:11


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - Lavoro per OTS italiani
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Lavoro per OTS italiani

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Domande di Lavoro
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
submariner
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jul 23, 2011
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Gio Feb 02, 2012 8:21 pm    Oggetto: Lavoro per OTS italiani Rispondi citando

Ma com'e' che tutti i miei amici e colleghi inglesi/ e non, una volta finito il corso OTS trovano tutti lavoro,e noi Italiani facciamo sempre il triplo della fatica??
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
rostersub
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: Oct 25, 2010
Messaggi: 302
Località: Brianza

MessaggioInviato: Ven Feb 03, 2012 6:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

xkè gli altri pensano che di Schettino nn c'è né uno solo in giro in Italia..... Wink Wink Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Ven Feb 03, 2012 6:53 pm    Oggetto: Caro submariner Rispondi citando

Caro submariner,
io la risposta ce l'ho ma non so fino a che punto tu sei disposto ad accettarla.
L'otto settembre del 1943, un uomo,m un principe, il più famoso e audace comandante di sottomarini della storia di tutta l'umanità, si chiuse nella sua stanza alla sera e pianse.
Non piangeva perché avevamo regalato agli alleati una flotta intonsa con le migliori corazzate esistenti, non piangeva perché il Re era scappato abbandonando migliaia di soldati alla reazione, naturale dei tedeschi che si sentivano traditi; non piangeva perché gli arditi piani che stavano preparando per attaccare New York a Natale erano andati in fumo, no, non piangeva per quelle cose, perché era un soldato, pronto a vincere e a perdere.
Quel principe piangeva perché sapeva che i bravi ragazzi italiani avrebbero pagato per duecento anni almeno il prezzo di quel tradimento.
Ecco la risposta, il resto è aria fritta. Quando i soldati italiani si comportano bene nelle guerre soarse per il mondo, la gente rimane stupita, eppure siamo sempre stati i migliori. Pensa che i generali tedeschi dissero: ufficiali tedeschi e soldati italiani per avere il migliore esercito.
Ma la gente si stupisce perché noi abbiamo la targhetta dei voltagabbana.
Una targhetta che porteremo appiccicata addosso volente o nolente, per secoli. Tutto questo si riflette anche nel mondo del lavoro.
Se tu facessi un viaggio capillare In inghilterra, ti renderesti conto che tutti i caduti di tutte le guerre, sono registrati, nelle chiese su quaderni scritti a mano, uno per uno, affinché la gente inglese non dimentichi chi è morto per la patria. Noi abbiamo gettato via gli elenchi di quelli che sono morti per la patria e dopo sessant'anni, mentre stanno morendo gli ultimi stalinisti, cominciano a emergere le verità.
Pensa che quando un reggimento inglese perde la bandiera di combattimento in una battaglia, tutti i suoi membri portano un codino nero sul basco, fino a quando con una azione eroica tutto il reggimento non riuscirà a riscattarsi.
Tutto quanto soprta si riflette sugli italiani e continuerà a farlo per altri 150 anni almeno, sempre che non ci siano altri Schittini in giro.
Non abbiamo proprio bisogno di comandanti che scappano.
Ma ciò che è fatto è fatto, ora ci tocca di rimediare, dai una mano anche tu.

ciao

Very Happy

il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Località: Torino - centro

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 3:03 am    Oggetto: Rispondi citando

E' da tanti anni che giro per il mondo per lavoro, e anche per turismo.
Quanto dice il Dir è soprattutto vero in Europa, nella vecchia Europa occidentale dove ci siamo cuciti addosso una certa fama di "furbetti" da cui fare attenzione. E' un po' un assioma: se qualcosa proviene dalla Germania, è "serio" per definizione, se proviene dall'Italia, bisogna valutare caso per caso. E' così che ci vedono all'estero, un po' levantini, di indole festaiola ed allegra, bravi ma non sempre affidabili.

Al di fuori dell'Europa le cose cambiano, l'Italia viene quasi mitizzata per le eccellenze che ci riconoscono: l'arte, il design, la storia, la moda, il sapere mangiare e bere al meglio.

Invece non sono daccordo con il Dir sul principio "ufficiali tedeschi, soldati italiani".
Il "soldato italiano" (nei 150 anni di storia patria) non è migliore dei propri ufficiali, e ne rispecchia vizi e virtù. Questo perchè 150 anni di unità non hanno formato una cultura militare che è aliena alla tradizione italiana. L'unica cultura militare dell'Italia preunitaria dimorava nel Piemonte sabaudo, e nelle aree a controllo austroungarico.
Erano eserciti che non temevano alcun confronto con le superpotenze dell'epoca. Nel resto d'Italia non c'era una tradizione militare, anzi il nerbo delle forze armate degli stati preunitari era costituito da mercenari svizzeri e tedeschi.
Infatti, quando l'esercito sabaudo attaccò, nessuno riuscì a tenergli testa.

Ma dopo il 1860, arruolando bersaglieri, carabinieri, cavalleggeri ed alpini in tutta Italia il livello qualitativo scese drasticamente, e ancora oggi diamo sfoggio di efficienza militare solo dopo che Inglesi e Americani ci fanno da apripista con migliaia di caduti. Vedi recenti interventi in Libia, Kosovo, Iraq, Afghanistan, e meno recentemente Somalia e Libano da cui siamo scappati a gambe levate non appena ci siamo resi conto che ci sarebbe stato da combattere davvero.

Comunque a mio avviso questo è un bene, sarebbe meglio lasciare ad altri l'incombenza di combattere in guerre assurde ed ingiuste quali quelle in cui stiamo andando a fare la nostra comparsata sui vari teatri internazionali. Risparmieremmo tanti soldi, un tot di vite umane, e potremmo mantenere un ruolo internazionale meno succube alla volontà di Obama e compagnia cantante.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 9:48 am    Oggetto: Beh Rispondi citando

Beh, però sei scivolato fuori tema, perché nella mia spiegona era insita la risposta Very Happy , nella tua no,

Allora ora ti tocca la risposta alla domanda: perché noi OTS italiani fatichiamo tre volte di più dei nostri colleghi?

Very Happy

ciaooo

il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
rostersub
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: Oct 25, 2010
Messaggi: 302
Località: Brianza

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 9:58 am    Oggetto: Re: Beh Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:
Beh, però sei scivolato fuori tema, perché nella mia spiegona era insita la risposta Very Happy , nella tua no,

Allora ora ti tocca la risposta alla domanda: perché noi OTS italiani fatichiamo tre volte di più dei nostri colleghi?

Very Happy

ciaooo

il dir

ti rispondo io.
Barchino, in effetti, ti ha risposto, come del resto da un altra parte proprio tu toccavi il problema con una bella recensione che personalmente condividevo in toto.
Il fatto è che, in genere, all'estero ci vedono come dei furbetti! apprezzano la nostra genialità, estrosità, intelligenza ma detestano (questa è la parola giusta) la nostra inaffidabilità. Si bravi però.......
Io credo che tutto sia questo. Cento esempi me lo confermano.

ps in pratica tre sconosciuti pensano le stesse cose vorrà pur dire qualcosa..... Embarassed
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Località: Torino - centro

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 11:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Io per esperienza posso affermare che in tanti paesi esteri noi italiani veniemo preceduti da un'aurea di furbetti un po' levantini, a proprio agio nel proferire fiumi di parole, ma non altrettanto concreti nelle cose concrete, nei fatti, nel risolvere problemi.
Per fortuna però ci viene sempre data l'opportunità di farci valutare per le nostre effettive capacità. Per cui se riusciamo ad infondere fiducia, veniamo accettati e stimati esattamente per quello che valiamo.
Da qui il successo di uomini ed aziende italiane nel mondo.
Per fare un paragone, qui a Torino molti pensano che se un giovane ha studiato alla Bocconi o al Politecnico di Torino è più preparato di un laureato in una facoltà semisconosciuta. Ma se il giovane fa vedere di essere preparato e serio, il pregiudizio scompare.
Credo che anche per gli OTS funzioni così: ma alla fine chi è preparato, è serio, e ha tanta modestia e voglia di lavorare trova la propria strada nonostante tutto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
rostersub
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: Oct 25, 2010
Messaggi: 302
Località: Brianza

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 12:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

barkino ha scritto:
Io per esperienza posso affermare che in tanti paesi esteri noi italiani veniemo preceduti da un'aurea di furbetti un po' levantini, a proprio agio nel proferire fiumi di parole, ma non altrettanto concreti nelle cose concrete, nei fatti, nel risolvere problemi.
Per fortuna però ci viene sempre data l'opportunità di farci valutare per le nostre effettive capacità. Per cui se riusciamo ad infondere fiducia, veniamo accettati e stimati esattamente per quello che valiamo.
Da qui il successo di uomini ed aziende italiane nel mondo.
Per fare un paragone, qui a Torino molti pensano che se un giovane ha studiato alla Bocconi o al Politecnico di Torino è più preparato di un laureato in una facoltà semisconosciuta. Ma se il giovane fa vedere di essere preparato e serio, il pregiudizio scompare.
Credo che anche per gli OTS funzioni così: ma alla fine chi è preparato, è serio, e ha tanta modestia e voglia di lavorare trova la propria strada nonostante tutto.

concordo. Cool
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
marco_sub
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 14, 2012
Messaggi: 20

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2012 7:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quoto e concordo pienamente con delfinobianco e barkino. Anzi non è che concordo.........molto di più, avete sintetizzato la nostra condanna non solo nel campo degli OTS o nel campo subacqueo ma un pò ovunque...............tra 150 anni forse........qualcuno ci vedrà in maniera diversa..forse.........forse...... (se continano così le cose mi sembra difficile!)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Domande di Lavoro Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.184 Secondi. -