Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 82
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 82


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - Ho appena visto la parata militare dei Fori Imperiali
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Ho appena visto la parata militare dei Fori Imperiali
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Storia Militare e Navale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Località: Torino - centro

MessaggioInviato: Sab Giu 04, 2011 6:40 pm    Oggetto: Re: Sottovaluti Borghese Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:
.
Insieme ai servizi segreti alleati svolse un ruolo chiave nel salvataggio dell'Italia del Nord, ma fu abbandonata al suo destino.
Gli americani sapevano che Borghese non era in vendita, i comunisti dovevano sbarazzarsene ad ogni costo, il governo italiano temeva Borghese più della peste. La Decima ed il suo comandante si trovarono così circondati, ma ad essere circondata fu in realtà l'anima patriottica dell'Italia. Inammissibile che potesse esistere qualcuno che nel 1950 facesse gli interessi dell'Italia. A quei tempi per espresso desiderio di russi ed americani o stavi di qui o stavi di là.
L'italia esisteva solo in quanto superficie emersa nel mar Mediterraneo.

il dir


Non è completamente vero, a mio avviso. Infatti Borghese venne arrestato dagli Alleati a Milano, non abbandonato ai processi popolari del CLN.

Venne processato e condannato ad una pena simbolica, tanto per salvare le apparenze.

Tanto è vero che Borghese, Birindelli, Wolf, Buttazzoni, Ferraro, De la Penne (sono i primi nomi che mi vengono in mente) si misero al lavoro, in gran segreto, fianco a fianco con gli americani, in ottica anticomunista. Non dimentichiamoci che nel dopoguerra esistevano veri e propri arsenali, opportunamente nascosti, a disposizione di coloro che preparavano la "rivoluzione del proletariato".

Occorrevano quindi veri esperti della guerriglia e della controguerriglia, chi meglio della Decima Mas avrebbe potuto mettera a disposizione degli Stati Uniti esperienza, competenza e anticomunismo?

In teoria, l'Italia era uno stato democratico, in pratica "non era contemplato" che il PCI andasse al governo, nè ricorrendo alla cabina elettorale, nè tantomeno ricorrendo alle armi nascoste nei fienili.

Sono daccordo che il Principe sia stato eliminato: non serviva piu' ed era diventato scomodo.

In quanto ad oggi.....nessun politico, in nessun Paese del mondo, rischierebbe carriera lavorativa, processi civili e penali, e talvolta anche la vita, per fare il bene altrui. Very Happy

Qualcuno pensa che ci sia una sola persona al mondo disposta a fare onestamente il sindaco a Roma, Milano o Napoli per guadagnare 3 o 4.000 euro al mese, abbandonando il proprio lavoro e rischiare di finire morto ammazzato per seguire il proprio credo?
Ma che la gente si svegli!!
Shocked Shocked Shocked Shocked

Chi comanda sono le 'ndrine, i cui cervelli sono a Milano, Roma, Torino, mentre la parte iconografica e di facciata risiede tra le montagne d'Aspromonte.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
macchia
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 10, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Lun Giu 06, 2011 11:07 am    Oggetto: Rispondi citando

ex Allievo 167° corso ufficiali CC Accademia Militare di Modena

zio paterno (fratello di nonno) campagna di Russia, uno dei pochi
superstiti di allora

altro zio paterno deportato in Germania e sfuggito ai tedesci su un treno destinato ad Auschiwitz

il fratello di nonna paterna catturato in Albania dagli inglesi!!

padre ex sott'ufficiale parà passato poi negli analoghi reparti dell'allora Polizia di Stato

con rimpianto vedo che l'attaccamento alla Patria ed ai suoi valori ogni giorno viene meno!"!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Località: Torino - centro

MessaggioInviato: Mar Giu 07, 2011 11:44 am    Oggetto: Rispondi citando

macchia ha scritto:
con rimpianto vedo che l'attaccamento alla Patria ed ai suoi valori ogni giorno viene meno!"!!



Questo è vero, infatti i "risultati" sono li' da vedere perchè sono sotto gli occhi di tutti.

Il marketing della "Patria" è quello che fa indossare la coccarda tricolore e ostentare pubblicamente valori puramente "di facciata", tanto poi ciascuno si fa i c@.. propri.

Ma fortunatamente esiste una minoranza di persone in gamba, che l'attaccamento alla Patria non lo professano, bensì lo praticano ogni giorno. E' grazie a loro che l'Italia va avanti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mar Giu 07, 2011 5:03 pm    Oggetto: Barkino ha scritto Rispondi citando

Barkino ha scritto
Citazione:
Ma fortunatamente esiste una minoranza di persone in gamba, che l'attaccamento alla Patria non lo professano, bensì lo praticano ogni giorno. E' grazie a loro che l'Italia va avanti.


non è tutto lì barkino, servono anche dei maestri. Persone che t'insegnano che cosa è la Patria, quando sei piccolo, quando la tua mente è come una carta assorbente. Concepire il concetto di Patria a otto-dieci anni significa dare ad una esistenza un significato e una forza incredibile.
Io ho incontrato dei maestri, come Luigi Durand de la Penne o Birindelli, molto avanti negli anni, quando avevo già compreso che c'era qualcosa in più, qualcosa che andava oltre la nostra piccola testa...
D'altra parte riesce difficile coniugare un Teseo Tesei che inventa l'arma più pulita e micidiale del XX secolo e poi è talmente stupido da andare a farsi ammazzare per un ideale. Le due cose cozzano, così come cozza il tentativo di una certa sinistra di accomunare la X MAS ai criminali di guerra: ma chi in possesso delle sue facoltà mentali avrebbe fatto crimini sapendo che la guerra era già persa e si stava combattendo solo per l'onore?
E tutti i componenti della X lo sapevano, perché gli era stato detto da JV Borghese, quando venivano incorpati. Tutti sapevano che avrebbero perso.
Tutti sapevano che avrebbero dovuto render conto di qualsiasi anche piccolo atto di barbarie contro l'umanità.
Detto questo, ripeto, non basta essere dei patrioti e fare il proprio lavoro all'interno della Patria, occorre anche professare la Patria, spiegare ai giovani e ai bambini che la Patria è la famiglia allargata, che mantenere sana e bella la Patria è mantenere belli e sani noi stessi. La Patria è l'egoismo assoluto: mi voglio talmente bene che per vivere bene do tutto il mio contributo alla Patria. Non butto a terra la carta o la sigaretta, per non imbruttire la Patria, non accetto bustarelle o compromessi, voglio che vadano avanti i migliori per fare grande la mia Patria, se devo fare dei sacrifici per la mia Patria li faccio volentieri, perché faccio del bene a me stesso, se arriva uno straniero, desidero che trovi il massimo dell'accoglienza perché dica l'Italia è bella, generosa, pulita, è un bel Paese.
Dobbiamo far vivere e crescere i nostri figli in questa Patria, in quest'ottica.
Il presidente Napolitano, l'ha capito, l'ha capito in ritardo ma l'ha capito è un passo avanti. Il PD, ha sostituito le bandiere rosse con l'emblema delle stragi staliniane con le bandiere italiane? Bene, nella Patria c'è posto per tutti anche per quelli dell'ultima ora.
Non importa quello che pensiamo, di che partito siamo, per quale squadra tifiamo, quando la Patria chiama dobbiamo essere tutti insieme.
Una falange macedone, fieri, orgogliosi di essere italiani, pronti a tutto.
"Siam pronti a morire, l'Italia chiamò" (dall'inno di Mameli)
Costruire un popolo è un'impresa improba e la paga dei costruttori è la morte o la calunnia, il disprezzo, l'abbandono.
Questo è quello che devono aspettarsi tutti coloro che lavoreranno per ricostruire l'Italia, perduta in un giorno di settembre del '43, per colpa di un piccolo Re che seppe tener fede alla sua statura fisica.
Insegnamo ai bambini che cosa è la Patria, la famiglia allargata, la Patria non è la Nazione.
Questa è la nostra unica speranza per non precipitare nell'oblio.

ciao

il dir

ps. se fossi un industriale patriota, rinuncerei a certi lussi, per dare due posti di lavoro in più a dei giovani, per migliorare la Patria, pagherei le tasse per la Patria, ma vorrei anche delle persone all'altezza della Patria che la governino.
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Località: Torino - centro

MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2011 12:05 am    Oggetto: Re: Barkino ha scritto Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:

non è tutto lì barkino, servono anche dei maestri. Persone che t'insegnano che cosa è la Patria, quando sei piccolo, quando la tua mente è come una carta assorbente. Concepire il concetto di Patria a otto-dieci anni significa dare ad una esistenza un significato e una forza incredibile.
Io ho incontrato dei maestri, come Luigi Durand de la Penne o Birindelli, molto avanti negli anni, quando avevo già compreso che c'era qualcosa in più, qualcosa che andava oltre la nostra piccola testa...
.



Io ho l'impressione che De la Penne sia stato anche un grande esperto di "marketing di se stesso", molto bravo a costruire il proprio mito personale....con abilità dialettica di instancabile conferenziere, il fisico del ruolo (biondo, muscoloso e bello, a differenza di Tesei) ed il nome giusto che faceva tanto "parisien".
Ed il book fotografico con tanto di Ammiraglione inglese che gli appunta la Medaglia d'Oro sul petto!
Stava un po' sulle p@lle a molti incursori della Decima, più avvezzi a servire la Patria in silenzio che a pavoneggiarsi negli ambienti giusti.
Infatti dove lo ritroviamo, anni dopo?? Naturalmente in politica!!

Birindelli?? Era in quota MSI, durante la sua brillante carriera, infatti al momento della pensione, dov'è andato a svernare? In parlamento!

Teseo Tesei era invece uno scienziatone delle armi subacquee, tenuto in poco conto da politici e militari incapaci, miopi e supponenti, che non sapevano, o non volevano capire, che la guerra sul mare stava uscendo dagli schemi tradizionali, inefficaci ed obsoleti.

Nutriva però una pulsione suicida, era malaticcio e stressato, parlava sovente del "bel gesto", il suo limite consisteva nel non rendersi conto che avrebbe conseguito risultati migliori sognando di vivere per la Patria, non di morire per essa.
Era però un'anima candida, molto naif, in assoluta buona fede. Soprattutto era un genio, un cervellone, insomma uno di quelli che oggi sarebbero costretti ad emigrare in USA per fare carriera come scienziati!!!
Very Happy Very Happy Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Località: Torino - centro

MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2011 12:27 am    Oggetto: Re: Barkino ha scritto Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:

"Siam pronti a morire, l'Italia chiamò" (dall'inno di Mameli)
Costruire un popolo è un'impresa improba e la paga dei costruttori è la morte o la calunnia, il disprezzo, l'abbandono.
Questo è quello che devono aspettarsi tutti coloro che lavoreranno per ricostruire l'Italia, perduta in un giorno di settembre del '43, per colpa di un piccolo Re che seppe tener fede alla sua statura fisica.
Insegnamo ai bambini che cosa è la Patria, la famiglia allargata, la Patria non è la Nazione.
Questa è la nostra unica speranza per non precipitare nell'oblio.

ciao

il dir

.



Togliamocelo dalla testa, Dir!
150 anni, un tot di guerre, e fiumi di parole, non sono serviti a creare un'identità comune che vada aldilà di tifare per gli azzurri oppure invocare sempre "lo stato" per fare velo sul parassitismo di una parte della crema dei nostri imprenditori e su di un certo assistenzialismo a qualche milione di persone da Bolzano a Pantelleria .
Non dimentichiamoci che l'Italia è in parte piu' a nord del sud della Svizzera e dell'Austria, e piu' a sud del nord dell'Africa, il "senso di appartenenza" è artificiale e puramente di facciata, a meno di non negare l'evidenza.


Il tempo massimo è scadutissimo, tra l'altro adesso dobbiamo anche tenere conto di alcuni milioni di "nuovi Italiani" (un eufemismo per definire italiani tipo Mario Balotelli) che con l'Italia hanno in comune più che altro le esigenze lavorative o l'eden del tuttogratis (sanità, casa popolare, scuola dell'obbligo, eccetera). play play
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2011 12:38 pm    Oggetto: il dir Rispondi citando

il dir ha scritto
Citazione:
Costruire un popolo è un'impresa improba e la paga dei costruttori è la morte o la calunnia, il disprezzo, l'abbandono.
Questo è quello che devono aspettarsi tutti coloro che lavoreranno per ricostruire l'Italia, perduta in un giorno di settembre del '43


vedi, tutto sommato m'è andata bene, fino a qui non mi hanno nemmeno ancora dato del fascista...

sarà quel che sarà, ma io vivo in un mondo dove i patrioti ci sono ancora e sono giovani...
In merito a Luigi Durand de la Penne non ho notato questa sua propensione al marketing anzi, nel 1990 ha rifiutato un nostro invito al Danieli di Venezia perché non avevamo invitato anche Marcelia e Bianchi.

ciao

il dir


ps. Ti riassumo in poche parole ciò che Birindelli mi raccontò della sua esperienza in politica: "Non sapevo con che partito scendere in politca, con i comunisti, non se ne parla, con la DC, no, troppe clientele, ho provato con il MSI. In parlamento non capivo un Kaiser di quello che dicevano, l'unica volta che ho preso la parola, hanno cominciato a gridarmi "fascista, fascista, fascista...
A quel punto mi sono rotto e me ne sono andato, dal Parlamento e dalla politica..."

Come Borghese nemmeno lui era fatto per il politichese!
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Storia Militare e Navale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.193 Secondi. -