Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 154
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 154


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

Lucciole per lanterne
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Jan 04, 2022 at 23:32:38

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - MA DOBBIAMO CAMBIARE TUTTE TUTTI GLI EROGATORI?
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

MA DOBBIAMO CAMBIARE TUTTE TUTTI GLI EROGATORI?

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Leggi Decreti Disposizioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
mauriti
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 21, 2005
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Ven Feb 29, 2008 10:23 am    Oggetto: MA DOBBIAMO CAMBIARE TUTTE TUTTI GLI EROGATORI? Rispondi citando

Da qualche tempo rincorreva la voce che tutti i subacquei erano fuori norma in quanto la Comunità Europea aveva emanato delle norme inerenti i "RACCORDI DI USCITA PER GAS PER L'IMMERSIONE SUBACQUEA, NITROX E OSSIGENO"

La norma classificata UNI EN 144-3:2004 (la potete trovare in file pdf presso http://www.uni.com/uni/controller/it/comunicare/articoli/2006_2/comapm.pdf) indicherebbe che le rubinetterie (DIN) di TUTTE LE BOMBOLE che vengono usate da sub dovrebbero essere cambiate (la norma è scritta con la virgola tra gas per l'immersione subacquae e nitrox) e il raccordo con il primo stadio (DIN) dovrebbe avere in passo vite di 26x2 diverso da quello che oggi è in commercio (DIN G5/8)

MA SONO DIVENTATI TUTTI MATTI O CI FANNO!!!!!

PER CASO C'E' LO ZAMPINO DEL COMMERCIALE????

Alcune ditte hano già messo in produzione rubinetterie ed erogatori a norma, anche se lo stato italiano non ha ancora recepito la norma comunitaria (speriamo continui...) ed alcuni centri di ricarica per caricare le bombole nitrox esigono la rubinetteria a norma.

In un sito francese (http://www.mesopinions.com/Non-a-l-application-de-la-norme-EN-144-3-M-26-petition-petitions-4058557ef01b72234fd3b1df32e80470.html) stanno raccogliendo una petizione per reclamare sull'inetta norma.

MARESCOOP potrebbe fare altrettanto?

Fatemi sapere....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Ven Feb 29, 2008 1:08 pm    Oggetto: marescoop è un giornale Rispondi citando

marescoop è un giornale, non è un sindacato, non è un partito politico, non rappresenta nessuno al di fuori dell'informazione.
Noi pubblichiamo le nuove norme se ci sono e non possiamo essere ipercritici o polemici nei confronti di organismi europei che fanno il loro lavoro, altrimenti dovremmo avere un centinaio di addetti ai lavori, per metterci a ripercorrere i percorsi tenuti dagli enti ufficiali, criticarli con competenza, proporre delle alternative.
Un saluto
il direttore
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
fabart
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Jan 06, 2006
Messaggi: 242
Località: Nettuno

MessaggioInviato: Ven Ott 02, 2009 11:33 pm    Oggetto: Re: MA DOBBIAMO CAMBIARE TUTTE TUTTI GLI EROGATORI? Rispondi citando

mauriti ha scritto:
Da qualche tempo rincorreva la voce che tutti i subacquei erano fuori norma in quanto la Comunità Europea aveva emanato delle norme inerenti i "RACCORDI DI USCITA PER GAS PER L'IMMERSIONE SUBACQUEA, NITROX E OSSIGENO"

La norma classificata UNI EN 144-3:2004 (la potete trovare in file pdf presso http://www.uni.com/uni/controller/it/comunicare/articoli/2006_2/comapm.pdf) indicherebbe che le rubinetterie (DIN) di TUTTE LE BOMBOLE che vengono usate da sub dovrebbero essere cambiate (la norma è scritta con la virgola tra gas per l'immersione subacquae e nitrox) e il raccordo con il primo stadio (DIN) dovrebbe avere in passo vite di 26x2 diverso da quello che oggi è in commercio (DIN G5/Cool

MA SONO DIVENTATI TUTTI MATTI O CI FANNO!!!!!

PER CASO C'E' LO ZAMPINO DEL COMMERCIALE????

Alcune ditte hano già messo in produzione rubinetterie ed erogatori a norma, anche se lo stato italiano non ha ancora recepito la norma comunitaria (speriamo continui...) ed alcuni centri di ricarica per caricare le bombole nitrox esigono la rubinetteria a norma.

In un sito francese (http://www.mesopinions.com/Non-a-l-application-de-la-norme-EN-144-3-M-26-petition-petitions-4058557ef01b72234fd3b1df32e80470.html) stanno raccogliendo una petizione per reclamare sull'inetta norma.

MARESCOOP potrebbe fare altrettanto?

Fatemi sapere....

Ci Fanno e c'é lo zampino commerciale...
e c'é uno studio della NASA che ha stabilito che fino al 50% di O2 non ci sono problemi di compatibilità per le attrezzature "standard".
La comunità subacquea e le didattiche hanno ridotto questa frazione portandola al 40%.
Che canno vanno cercazzo?
_________________
Passione ed incompetenza sono in NETTA antitesi!
UserFriendly+Idiot Proof= "Idiot User"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
M
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Dec 06, 2005
Messaggi: 187

MessaggioInviato: Sab Ott 03, 2009 9:43 am    Oggetto: Re: MA DOBBIAMO CAMBIARE TUTTE TUTTI GLI EROGATORI? Rispondi citando

mauriti ha scritto:
in quanto la Comunità Europea


La Comunità Europea non c'entra.
Il problema delle norme en-uni è noto da tempo: si tratta di norme tecniche (cioè non giuridiche e di per sè non obbligano nessuno) messe a punto attraverso riunioni di operatori del settore (tra l'altro per leggerle devi pagare in quanto sono private e coperte da diritto di autore).
Siccome spesso (non in questo) contengono prescrizioni tecnicamente valide il legislatore può richiamarle e quindi inserirle in un atto normativo ed in questo caso sono giuridicamente cogenti nei limiti voluti dal legislatore.
Il caso di specie è stato un colpo di mano di alcuni produttori dell'europa del nord di fronte alla sostanziale indifferenza degli altri.
Al momento comunque non c'è alcun obbligo di seguire tale norma tecnica (e nel non farlo non ci sono neanche conseguenze dannose per cui non ti potrebbero neanche accusare di imperizia). Diverso se qualche solone italiano la inserisse in qualche norma di legge, oppure se passasse la legge sulla subacquea attualmente in discussione alla camera qualche didattica inserisse questa norma nei suoi standard.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RANA
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Aug 17, 2009
Messaggi: 248

MessaggioInviato: Sab Ott 03, 2009 10:45 am    Oggetto: Re: MA DOBBIAMO CAMBIARE TUTTE TUTTI GLI EROGATORI? Rispondi citando

M ha scritto:
mauriti ha scritto:
in quanto la Comunità Europea


La Comunità Europea non c'entra.
Il problema delle norme en-uni è noto da tempo: si tratta di norme tecniche (cioè non giuridiche e di per sè non obbligano nessuno) messe a punto attraverso riunioni di operatori del settore (tra l'altro per leggerle devi pagare in quanto sono private e coperte da diritto di autore).
Siccome spesso (non in questo) contengono prescrizioni tecnicamente valide il legislatore può richiamarle e quindi inserirle in un atto normativo ed in questo caso sono giuridicamente cogenti nei limiti voluti dal legislatore.
Il caso di specie è stato un colpo di mano di alcuni produttori dell'europa del nord di fronte alla sostanziale indifferenza degli altri.
Al momento comunque non c'è alcun obbligo di seguire tale norma tecnica (e nel non farlo non ci sono neanche conseguenze dannose per cui non ti potrebbero neanche accusare di imperizia). Diverso se qualche solone italiano la inserisse in qualche norma di legge, oppure se passasse la legge sulla subacquea attualmente in discussione alla camera qualche didattica inserisse questa norma nei suoi standard.


Condivido quanto detto da “M”, compreso la parte finale che riporto:
Diverso se qualche solone italiano la inserisse in qualche norma di legge, oppure se passasse la legge sulla subacquea attualmente in discussione alla camera qualche didattica inserisse questa norma nei suoi standard.
Spero che il buon senso abbia la meglio e nessuno si dia la zappa sui piedi introducendo nelle proprie norme questo standard.

Per O2 al 100% da anni è previsto un suo specifico raccordo, addirittura un DIN rovesciato dove il “maschio” è sulla bombola e la “femmina” è sul raccordo.
Con questo tante bombole di O2 hanno un erogatore con attacco DIN “normale”.

Esaminando le miscele nitrox penso di poter affermare l’ovvio nel dire che il problema risiede nella tecnica di preparazione della miscela non nella gestione, in immersione, della miscela stessa.
Una volta preparata le miscele nitrox, le cui percentuali possono oscillare nella “normalità” dal 32% al 50% di O2, non costituiscono pericolo, condividendo quanto affermato da “Fabart”.

E’ la preparazione che potrebbe essere pericolosa in quanto se non si dispone di un “filtro molecolare” bisogna effettuare un travaso di ossigeno.
Il problema risiede nella possibilità di “innesco adiabatico” (mi pare si dica cosi’ ma potrei sbagliare) ad opera dei raccordi e rubinetti e in eventuali sostanze contenute nella bombola stessa che potrebbero fungere da combustibile.
La strumentazione di ricarica è controllabile e certificabile il problema sono le bombole che si ricaricano, che potendo essere caricate convenzionalmente con aria e per tanto essere inquinate da particelle di lubrificante dei compressone convenzionali ad aria.
Per escludere anche questo problema si propone uno standard specifico che dovrebbe evitare che la bombola possa essere usata per caricare aria.

Tutto il discorso è perfetto e non fa una piega ma hanno fatto i conti senza l’oste.

In ambito ricreativo dove l’utilizzo del nitrox è relegato a due miscele principali il 32 e il 36 e dove i margini di guadagno sono bassi, dove la richiesta può essere elevata, la ricarica di questi due tipo di nitrox ha costi simili all’aria e/o poco di più per cui se bisogna caricare molte bombole a basso costo e il metodo impiegato sono le membrane che deazzotando l’aria in questo caso il processo è del tutto sicuro con qualsiasi bombola, ma non solo, potendo usare normali erogatori senza particolari attacchi ci si può rivolgere a una popolazione di subacquei molto più grande e totalitaria di quella che si avrebbe se si imponessero costi aggiuntivi per attacchi specifici.

In ambito tecnico se mi immergo con una bombola decompressiva in nitrox 50 non vorrei mai che avesse uno standard diverso in termini di attacco, in quanto, nella remota ma pur sempre possibile rottura dell’erogatore posso anche decidere di sostituirlo staccandone uno dalle bombole primarie ma se lo standard è diverso la bombola è di fatto inutilizzabile.

Per cui io penso che hanno emanato uno standard che rimarrà nel limbo di ciò che nella pratica non verrà mai usato, ragion per cui io sono ottimista e penso che il pericolo di cambiare gli erogatori non sussista Laughing Laughing .


Cordialmente
Rana
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Leggi Decreti Disposizioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.146 Secondi. -