Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 89
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 89


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

Lucciole per lanterne
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Jan 04, 2022 at 23:32:38

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - muta stagna
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

muta stagna
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Impressioni d'uso: la parola ai sub
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
harada
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: Dec 23, 2005
Messaggi: 434
Località: bracciano

MessaggioInviato: Mer Mag 14, 2008 9:18 am    Oggetto: muta stagna Rispondi citando

salve,
il week scorso ho fatto un paio di tuffi al giglio (bellissimi)..ma la mia stagna ha dato gli ultimi sprazzi/spruzzi di vita. la cerniera è andata (per chiuderla occorre fare una strana operazione ma è soltanto questione... di ore...forse potrò farci un paio di immersioni ancora)...quindi occorre una muta nuova anche perchè viste le condizioni della stagna non vale la pena farla riparare. cercando qua e la per internet ho trovato:
una bare a circa 900€ (di quella che si chiude frontale in trilaminato)
una typhoon (muta da lavoro) a circa 700€
qualcuno conosce queste mute? Potete darmi qualche indicazione?
ciao grazie.
_________________
"il dubbio non è piacevole, ma la certezza è ridicola. Solo gli imbecilli sono sempre sicuri di ciò che fanno e dicono". (Voltaire)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
murena
Nostromo
Nostromo


Registrato: Dec 26, 2007
Messaggi: 619
Località: Pescara Centr. ABRUZZO

MessaggioInviato: Mer Mag 14, 2008 12:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hai mai usato una pesante, 7-8 mm, muta umida su misura?
Non hanno nulla a che vedere con le normali mute umide che si trovano confezionate in commercio, neanche con le cosidette, erroneamente, semistagne; il potere di protezione termica è notevole. Te lo dico perchè personalmente le uso da più di 15 anni facendo tantissime immersioni d'inverno sia in mare che nei laghi, dove trovo anche temperature di 6-7-°. Ho anche la stagna, ma in tutto questo periodo non esagero se ti dico che l'ho usata al massimo 3 volte? O forse 4...boh? L'ho praticamente dimenticata.
Hanno il vantaggio di darti una gran libertà di movimento, che con una stagna te lo puoi scordare, per non tener conto della minor quantità di pesi da mettere in zavorra.
Ah, dimenticavo, un ultimo piccolo particolare: il costo, con 3-400 euro ne puoi comprare una con i fiocchi!
Non sono un artigiano che confeziona protezioni subacquee su misura, ed il mio vuole essere magari un consiglio da parte di chi con tale attrezzo ci si trova proprio bene.

Ciao murena, alias Giacinto.
_________________
"Ciao piccolina, ma il tuo papà che lavoro fa?"
...mumble...mumble...
"...ah si, le immersioni in montagna!!!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Gio Mag 15, 2008 4:44 pm    Oggetto: condivido e sottoscrivo Rispondi citando

condivido e sottoscrivo quanto esposto da murena.
Le mute stagne sono la peggior scomodità che ha inventato la subacquea ludica per fare immersioni sportive.
Ogni volta che vedo i subacquei moderni vestirsi mi prende male per le sofferenze a cui vanno incontro per avere una buona protezione termica.
Una muta su misura fatta bene assolve al compito e consente una vestizione ed una immersione molto più libera e piacevole, in tutte le stagioni.
Infine costa anche molto meno e dura di più.

un ciao
il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
avviso
Bannato (Banned)


Registrato: Apr 13, 2007
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Ven Mag 16, 2008 7:51 am    Oggetto: Re: muta stagna Rispondi citando

harada ha scritto:
salve,...?
ciao grazie.


Ma perchè ti ostini a chiedere consigli qua harada? non è meglio che poni le tue domande in un forum di sub?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
paparus
Marinaio
Marinaio


Registrato: Nov 20, 2007
Messaggi: 65

MessaggioInviato: Ven Mag 16, 2008 9:21 am    Oggetto: Rispondi citando

ciao a tutti
non conosco ne la bare ne la typhoon, quindi non so dire niente su queste marche Rolling Eyes.
io personalmente uso una stagna rofos con la quale mi trovo benissimo Laughing .
per quanto riguarda, invece, l' utilizzo di stagne o semistagne, o umide vi confesso che mentre d' estate indosso una semistagna su misura (i produttori di mute prendono le misure ai pigmei magri per fare i loro accidenti di modelli Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad ), d' inverno uso la stagna.
Indubbiamente una semistagna, o addirittura una umida, offre molti vantaggi (pesata minore, libertà di movimento, ecc...) però d' inverno durante il tragitto dal punto di immersione all' imbarco, dopo il tuffo, se non hai modo di cambiarti o coprirti adeguatamente, patisci come un cucciolo Wink Wink Wink .per non parlere poi della ripetitiva:infilarti la muta umida e fredda non è il massimo Twisted Evil .
attenzione che che vi parla è principe della pigrizia, governatore della comodità e assiduo fan del meno sforzo Very Happy Very Happy Very Happy .
buon fine settimana a tutti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
murena
Nostromo
Nostromo


Registrato: Dec 26, 2007
Messaggi: 619
Località: Pescara Centr. ABRUZZO

MessaggioInviato: Ven Mag 16, 2008 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao "avviso", io, murena, sono un sommozzatore, quindi se qualcuno chiede consigli su questo forum di sub (perchè questo è un forum di sub anche se effettivamente in questi ultimi tempi è poco frequentato), se sono a conoscenza diretta dell'argomento in questione dico la mia modesta opinione in merito. Wink
_________________
"Ciao piccolina, ma il tuo papà che lavoro fa?"
...mumble...mumble...
"...ah si, le immersioni in montagna!!!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
devitisugo
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Feb 15, 2008
Messaggi: 133
Località: pescara

MessaggioInviato: Ven Mag 16, 2008 6:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quello che dice Murena l'ho sperimentato sulla mia pelle, seguendo il suo consiglio, nel settembre dello scorso anno ho acquistato una morbidissima umida sa misura da 7 mm. Risultato? Ho venduto tutte le altre umide che avevo, compreso una semistagna appena comprata.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Ven Mag 16, 2008 9:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

devitisugo ha scritto:
Quello che dice Murena l'ho sperimentato sulla mia pelle, seguendo il suo consiglio, nel settembre dello scorso anno ho acquistato una morbidissima umida sa misura da 7 mm. Risultato? Ho venduto tutte le altre umide che avevo, compreso una semistagna appena comprata.


beh in effetti la umida 7mm descritta da murena mi attira.
presto la mia semistagna 7mm credo sarà da pensionare (la acquistai usata da un amico che aveva sbagliato la taglia) poichè penso che a farla sistemare non ne varrà la pena.
Però avrei alcune domande:

con la semistagna mi sono trovato sempre bene sia al lago (Iseo e Lecco) nei mesi freddi invernali ed anche al mare sia in inverno che in estate anche a profondità di tutto rispetto.
Ora questa umida come regge nelle acque fredde dei laghi ed anche per tempi intorno ai 40/50 minuti?
Facilità d'uso e manutenzione?

ps: per la cronaca ho anche una umida 5 mm con cui ho fatto qualche anno di immersioni al lago in inverno ed anche una stagna.
Con la stagna il contatto con l'acqua si allontana, e poi devo riconoscere ti impaccia di più e mi sembra più "faticosa" toglie in naturalezza oltre che ad avere una pesata differente. Tutte cose che chi me la regalò mi prospettò fin da subito Wink

murena gentilmente mi daresti qualche altra indicazione?

anche perchè mi piacerebbe in futuro un bel tour dei relitti di Scapa Flow (sto leggendo un libro inglese sull'argomento veramente interessante) e poter unire immersioni relaxed e semplicità di vestizione, uso non mi dispiacerebbe.


Ciao
Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
devitisugo
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Feb 15, 2008
Messaggi: 133
Località: pescara

MessaggioInviato: Ven Mag 16, 2008 9:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Andrea, mi permetto di darti il mio modestissimo parere, sicuramente Murena sarà più ferrato di me e ti saprà dare ulteriori spiegazioni ma io , immergendomi con lui tutte le settimane nei fiume e laghi della zona, troviamo acqua anche a 6°, una volta al lago di Scanno erano addirittura 4, posso dirti che la umida su misura tiene che è una meraviglia, anche per un'ora il freddo assolutamente non passa per via del neoprene molto morbido, morbidezza dovuta alla presenza di infinite microbelle all'interno, non hai infiltrazioni per il fatto che è cucita su misura, non hai costrizioni perchè il neoprene grazie alla sua morbidezza, segue i movimenti del corpo adattandosi ad esso e poi costa solo 280 euro circa, cosa da non sottovalutare. Provala, sono sicuro che non ti pentirai. Spero ti sia stato d'aiuto.
Ugo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
murena
Nostromo
Nostromo


Registrato: Dec 26, 2007
Messaggi: 619
Località: Pescara Centr. ABRUZZO

MessaggioInviato: Sab Mag 17, 2008 2:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Andrea, confermo pienamente quello che ha postato Ugo.
Aggiungo che la "forza" della muta umida su misura è la qualità del neoprene: cioè delle ottime gomme morbidissime ed elasticissime consentono di vestire delle mute di 7-8 o 10 mm., complete di salopette e giacca senza cerniera, quasi come si farebbe con un maglione di lana. Nonostante gli stratti di neoprene, riconfermo un'assoluta libertà di movimenti non paragonabile a nessun altro tipo di protezione per immersioni.
Considera anche che sotto l'umida personalizzata puoi sempre indossare un sottomuta, io ne adopero uno di 3mm. tipo a canottiera senza maniche. Per i piedi doppio calzare.
Attenzione, non è che con le nostre spesse umide su misura quando riemergiamo da lacustri immersioni invernali anche di un'oretta non vediamo l'ora di togliercele di dosso perchè stiamo scoppiando di ...CALDO! Laughing , questo no, però ti confermo che una immersione nella quale svolgi una normale attività natatoria delle gambe è sufficiente a generare nel tuo organismo il calore necessario.
Il freddo in immersione è una sensazione molto soggettiva, ho visto in mar rosso che più d'una guida sub con l'acqua a 23-24° vestire delle ...stagne??? Shocked Shocked Shocked
Quando riemergi da un tuffo invernale con una umida, come ha giustamente fatto notare paparus pima, non te la puoi lasciare addosso mentre sulla barca ti metti a prua a scrutare il mare proprio di fianco la polena Wink !!!
Io di gran lunga prediligo una umida ad una stagna, fondamentalmente perchè mi lascia una estrema libertà di movimento, a volte nelle nostre immersioni percorriame anche dei tragitti veramente lunghi. Questo, ripeto per me, è l'elemento determinante, però se dovessi fare un'immersione quasi totalmente statica, come una volta quando per due ore abbiamo armeggiato sotto l'elica di un peschereccio di un amico a dicembre, beh allora lì la protezione della stagna con sottomuta termico, di sicuro non avrebbe nessun paragone per quello che riguarda le calorie Cool .
Tra un'immersione invernale completamente statica, ed un'altra dove si sgambetta parecchio c'è tutta una gamma di tipologia di tuffi, Andrea, aggiungici la tua "resistenza" al freddo e così potrai orientarti meglio nella scelta della muta.
Non so quando andrai a fare il tuo tour di reliiti a Scapa flow, wow! wow! Surprised Surprised Surprised, forse troverari corrente, in quel caso armeggiare contro il flusso dell'acqua, seppur lieve, con una stagna farai più fatica, faccio ipotesi, mentre con una umida non sarà così.
La manutenzione di una umida su misura consiste nel normale risciacquo completo.
Quando me ne vado in montagna con i miei amici spesso ci troviamo ad un bivio: Zaino più capiente quindi più acqua, più pappatoria un maglione in più e ...del faticoso peso in più : Crying or Very sad ; oppure Zaino più leggero con meno acqua, meno pappatora, una maglia in meno e meno peso Laughing .
Che stress, pure quando andiamo a divertirci! Very Happy
Chiedi pure se vuoi approfondire l'argomento o qui sul forum,oppure con mess. privati, o via e-mail.

Ciao dal murena alias GIACINTO.
_________________
"Ciao piccolina, ma il tuo papà che lavoro fa?"
...mumble...mumble...
"...ah si, le immersioni in montagna!!!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Dom Mag 18, 2008 9:39 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao murena,

concordo con te che aggiungere stress gratuito infilandosi in mute assurde non giova assolutamente alla subacquea.

Le caratteristiche della tua soluzione sono molto interessanti e come temperature di acqua credo siamo quasi allineati, la minore che ho trovato nel lago è stata intorno i 4°.

Ovviamente mi riferisco sempre ad un ambito non tec, dove ritengo che i tempi e le lunghe deco presuppongano equipaggiamenti differenti. Ma non solo quelli, anche una forma mentis adeguata, ma questo è un'altro discorso senza fine!!!!!!

Certo per proteggersi dal freddo durante i rientri in gommone fin dalle mie prime immersioni ho la sana abitudine di tener sempre con me in barca un cappello di lana e una Kway.
E così freddo, ciao ciao.

Comunque credo che sia meglio parlarne sul forum, il contributo di tutti è importante.

Domande tecniche:

il prezzo è interessante, 280€ .
l'artigiano o la ditta dove si trova, ha un sito, un tel un recapito?

ps: in questo caso non direi pubblicità occulta, ma solo sana ed interessante informative tra utenti che vanno in acqua.


Quanto alla mia idea di Scapa Flow è da un po che ci penso, mi piacerebbe con un gruppo di sub che vanno in acqua senza troppe palle, per il gusto di andarci e che anche se non si trovano in hotel superlusso o barche superfighe si divertono lo stesso, per intenderci fare un gruppetto simpatico e senza troppe menate per un sano divertimento e relax!!!!!!


Beh io ci penso se poi qualcuno avesse la stessa meta.......................... Wink Wink

Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
murena
Nostromo
Nostromo


Registrato: Dec 26, 2007
Messaggi: 619
Località: Pescara Centr. ABRUZZO

MessaggioInviato: Dom Mag 18, 2008 2:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Andrea, prima di risponderti mi preme ripetere che personalmente non ho alcun interesse economico con le informazioni che sto per dare, lo faccio con lo stesso spirito che si ha quando si fà una chiacchierata tra amici magari dandosi dei consigli su un prodotto da comprare con il quale ci si è trovati bene. Lo spirito, cioè, del: ma lo sai che l'arigiano che fa arredamenti giù in via Roma lavora veramente bene, e poi i prezzi non sono neanche alti!... Ah, veramente, mi ci porti visto che lo conosci?...va bene, quando vuoi andare?...
Di ditte o artigiani che "cuciono" mute su misura, in Italia ormai se ne trovano un po' ovunque. Data la nostra collocazione geografica, per noi di Pescara conviene recarci a Cattolica, ad un paio d'ore d'autostrada, dove c'è un abile artigiano del settore. Si possono facilmente rintracciare le referenze della ditta in questione, inserendo nel motore di ricerca: mute su misura-cattolica.
La scelta di tale ditta, però, non è dettata solamente, logicamente, da motivi di distanze chilometriche autostradali, Wink , ma per l'alta qualità del prodotto ,Surprised , che ha pienamente soddisfatto le mie esigenze in immersione da 15 anni a questa parte, delle quali l'amico Ugo ed io abbiamo ampiamente parlato precedentemente.
Bisogna recarsi sul posto per farsi prendere le misure, come se si dovesse andare da un sarto,metodo che io preferisco; oppure scaricare una scheda dettagliata e centimetrarsi con propria mano, Rolling Eyes , sistema sicuramente più comodo, ma che io non prediligo. L'occhio dell'artigiano vede molto di più di quello che potrebbe vedere il nostro, non del mestiere. Wink, inoltre lì sul posto si ha la possibilità di toccare il materiale con mano.
La seconda fase è d'attesa, un paio di mesi.
Nella terza fase si fanno immersioni! Laughing
La fiolosofia del gruppo di sub che ti auguro di riuscire a formare per Scapa Flow è la stessa che anima la nostra cricca di sommozz.; noi, Ugo ed io, prossimamente andremo a saturarci d'immersioni nel fantastico stretto di Messina, soggiornando a Palmi per pochi euri a 1/2 pensione...nell'ultimo anno il pescato è stato un po' scarsino... Laughing Laughing Laughing
Magari, ora, qualcuno vuole avere l'indirizzo della pensione.... Very Happy

ciao dal murena alias GIACINTO.
_________________
"Ciao piccolina, ma il tuo papà che lavoro fa?"
...mumble...mumble...
"...ah si, le immersioni in montagna!!!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Lun Mag 19, 2008 3:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao giacinto,

credo che le chiacchere tra sub che si scambiano consigli e trucchetti non facciamo mai male.

Be cercherò in zona qualche bravo artigiano, sicuramente cattolica non è poi così distante, magari un viaggetto in estate con we al mare con famiglia potrebbe essere una occasione anche perchè se il lavoro è fatto bene è meglio far qualche chilometro in più prima che poi dover rifare tutto da capo.

Di certo le misure le faccio prendere a chi se ne intende, di misure da compilare su schede e spedire mi fido poco, molto poco.
O sei esperto in materia o lascia perdere e poi come dici tu un occhio allenato vede meglio.

quanto al gruppetto beh magari resterà una mia utopia (è bello avere dei sogni) ma di sicuro mi piacerebbe persone che vanno in acqua in modo serio e non se la tirano o giudicano in base a plastichini o all'ultimo ritrovato tecnico.............

Interessante anche la vostra giterella a Palmi, magari ci farete un resoconto al ritorno?

per l'indirizzo della pensione sono già tutto orecchi.
La mia idea è che la subacquea la fanno i sub e il miglior biglietto da visita è la soddisfazione del cliente e quindi se ti sei trovato bene in un posto è giusto dirlo.
Così come giusto mettere in guardia se qualcuno ti ha fregato o ha tentato di farlo. Allora si che si smuovono le cose, altrimenti i sub saranno sempre visti come polli da spennare.................

Ciao
Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
murena
Nostromo
Nostromo


Registrato: Dec 26, 2007
Messaggi: 619
Località: Pescara Centr. ABRUZZO

MessaggioInviato: Lun Mag 19, 2008 4:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se vuoi aggregarti alla nostra pattuglia subacquea prossimamente (fra un mese circa) di servizio nello Stretto, sei il benvenuto, sarebbe una bella occasione per conoscerci di persona. Very Happy
Certo, che Palmi da dove sei tu vicino il lago d'iseo (mi sembra d'aver capito o sbaglio ?), non è prprio dietro l'angolo! Wink
Sicuramente al rientro resoconteremo sulla piccola spedizione.
P.S.:...aborriamo la plastica ed i suoi....derivati! Cool

Ciao dal murena alias GIACINTO
_________________
"Ciao piccolina, ma il tuo papà che lavoro fa?"
...mumble...mumble...
"...ah si, le immersioni in montagna!!!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Lun Mag 19, 2008 8:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie per l'invito,

ma questa estate per impegni di lavoro è tanto se riesco a ricavare una decina di giorni ovviamente già prenotati dalla famiglia (vacanze di mare ma non di immersioni Crying or Very sad ).

però per conoscerci un'occasione la si può sempre trovare!!!!

E' vero io abito quasi vicino al lago d'iseo, precisamente a Bergamo e il mare non è propriamente vicino.......................

quindi ogni volta è un viaggetto, magari però avendo vicino l'aeroporto di Orio qualche low cost.................


Ciao
Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Impressioni d'uso: la parola ai sub Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.240 Secondi. -