Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 71
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 71


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

Lucciole per lanterne
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Jan 04, 2022 at 23:32:38

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - C.N.S....LETTERE AL DIRETTORE
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

C.N.S....LETTERE AL DIRETTORE
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OTS Filo Diretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
testadirame
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 10, 2007
Messaggi: 48

MessaggioInviato: Lun Feb 18, 2008 6:44 pm    Oggetto: Re: Miei stimati Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:
Miei stimati Captain e Testadirame, nella mia esposizione erano citati eroi civili e militari, la categoria degli eroi civili comprendeva anche il meneghino, il rugantino, il picciotto, el toso,il mulo,il bardacio,il boccia,i piccoli testadirame
Il mio è un pensiero che abbraccia tutti gli eroi e non ne esclude nessuno, poiché io a differenza di molti non ho la presunzione di aver capito tutto né di avere ragione. Quelli che oggi possono sembrarmi dei balordi domani potrebbero invece risultarmi degli eroi alla luce di nuove conoscenze. Pertanto adotto il metodo di pensare questo: odio le tue idee ma darei la vita per difenderle, e chi mi conosce sa che non sto scherzando.
Caro Captain, io difenderei con la mia vita anche le tue idee di pacifista, anche se penso che siano sbagliate poiché accecate dalla demagogia e da un semplicismo architettato per ridurre l'Italia proprio a quello che è: un posto dove abbonda la monnezza e non solo in Campania.
Solo ti prego, non buttare fango sui nostri militari che rischiano e a volte muoiono. Molti di loro sono amati dai popoli che difendono...e per capire occore andare a vedere di persona.
Un carabiniere che in Kosovo ai tempi delle tigri di Arkan è entrato in un appartamento di Kossovari ha trovato tutta la famiglia decapitata e il padre senza testa aveva quella del figlio sottobraccio (tutto questo succedeva a poche miglia dall'Italia).
Le tigri di Arkan sono anche fra noi e da domani potrebbero iniziare a seviziare tua madre e tua sorella, decapitare i tuoi figli e spargere ovunque morte e distruzione.
Quel giorno non sarai più pacifista e forse comprenderai qualcosa di più di questo nostro mondo dove, da sempre, sopravvive solo una società capace di crescere e addestrare dei guerrieri. Le debolezze e le decadenze si pagano care e salate con sangue e schiavitù.
Io non so in quale mondo tu pensi di vivere Captain, ma sicuramente è un mondo virtuale, bello, ma inesistente.
Sei mesi fa ho "bloccato" tre slavi ubriachi, che stavano per violentare una ragazza italiana su un bus. Vicino a me c'erano tra o quattro giovanotti sui trent'anni (trent'anni più giovani di me) che avevano il fisico palestrato e certamente il doppio della mia forza e resistenza. Mentre la ragazza tentava di staccarsi le mani di quei tre porci dal suo corpo, i giovanotti guardavano avanti con gli occhi assenti, idem l'autista del bus, come se nulla stesse accadendo. Non so se fossero dei pacifisti, DEI MENEGHINI O DEI PICCIOTTI ECCETERA, ma erano sicuramente dei codardi.
Con stima e simpatia,
DECIMA SEMPRE
il dir

ps. se quella ragazza era pacifista sono certo che oggi ha messo in discussione tutte le sue precedenti idee


Mio stimato il richiamo era per ricordarsi di tutti gli eroi, la seconda difinizione recita " chi sa lottare con eccezionale coraggio e generosità, fino al cosciente sacrificio di se" chi è più cosciente dei semplici.

un'abbraccio

testedirame
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
valetudo
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jan 23, 2008
Messaggi: 43

MessaggioInviato: Lun Feb 18, 2008 6:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

nel caso mio mi hanno rifiutato la "borsa di studio"perchè il mio reddito era inferiore al minimo per aspirare al diritto universitario e a dicembre mi hanno fatto 1 conguaglio perchè avevo superato gli 8000 euro lordi...faccio il cameriere part-time e tiro avanti con il poco che guadagno,università compresa.questa è giustizia?la busta paga di dicembre era 0,00...917euri di conguaglio e non solo io...1 mese di lavoro a gratis,ma io in fondo ci credo ancora nell'italia,amo questo paese!!
sono sicuro che lecose possono migliorare nel futuro,basta non mollare mai.
cordiali saluti a tutti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mar Feb 19, 2008 1:37 am    Oggetto: esatto Rispondi citando

esatto, boia chi molla!

Io non so che cosa farete voi, ma combatterò contro le ingiustizie fino all'ultimo istante della mia vita.

Solo così mi sento vivo e non chiedo nulla in cambio. Nessuno mi deve nulla poiché faccio tutto questo solo per me stesso.

il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mar Feb 19, 2008 11:50 am    Oggetto: acromion ha scritto Rispondi citando

acromion ha scritto
Citazione:
l'esempio calzante ovviamente è l'isola di pasqua...
ovvero quando ci sono risorse per tutti siamo tutti amici.. quando le risorse finiscono ci si salta alla gola...
è vero! è sempre stato così...
ma mentre prima non c'era coscienza di questo e si agiva d'impulso..ora fortunatamente la conoscenza di noi stessi e del mondo è arrivata ad un punto tale che di andare in giro per scorribabde se ne può fare a meno...
sempre che qualcuno non ne abbia personale diletto...

ti rispondo in ritardo poiché stanotte non avevo letto il tuo intervento, che è quello tipico di chi è cresciuto con la cultura del pacifismo, regolato da una, diciamo così, tendenza a non notare TUTTE le guerre e per tutte intendo anche quelle dei popoli che non rientrano nell'interesse generale dei media.
Io però vorrei che tu guardassi quello che dico con tranquillità, non intendo criticare il tuo modo di pensare né svilirlo. E' una linea filosofica con i suoi alti e bassi e "purtroppo" con, a mio parere, numerose falle.
Vediamo: tu pensi che oggi noi abbiamo una cultura sufficiente a non fare più le scorribande?
Oggi chi fallisce e non paga i fornitori, operando con furbizia, accumula soldi e poi se li gode con viaggi da turismo erotico. Ieri, quando si falliva ci si suicidava, poiché veniva considerata una ignominia.
Oggi una persona può entrare a casa tua, sedersi alla tua tavola, mangiare, puntare la sua attenzione sulla tua donna, su tua figlia o peggio ancora su tuo figlio ed iniziare un lungo e subdolo lavoro per distruggere la tua famiglia, ci sarà prima o poi un mometo di crisi, lui in quel momento si offrirà come il risolutore, spaccando quella famiglia che per te era tutto, la TUA patria.
Ieri, una persona come quella tu l'avresti sfidata a duello con dei testimoni, all'ultimo sangue, vinca il migliore; ma sotto quel rischio probabilmente il vile non avrebbe distrutto la tua famiglia per non soccombere poi sotto la tua spada; oggi invece agisce protetto dall'indifferenza generale e da decine di leggi che garantiscono solo LUI.
Bada che sto trascurando tutte le enormi turpitudini come la vendita degli organi dei bambini poveri. L'altro ieri venivano macellati dai barbari a colpi di alabarda. Oggi vengono messi sotto sonda e venduti a pezzi, umanamente mantenuti in coma farmacologico. Oggi per trovare giustizia un padre deve aspettare che il pedofilo finisca in carcere, dove i detenuti lo giustizieranno. Dunque per trovare l'onore dobbiamo addrittura andare in un carcere.
Per avere una definizione di che cosa è la guerra, dobbiamo appoggiarci alle letture classiche: la migliore definizione è stata data da Carl Phillip Gottlieb von Clausewitz (Burg bei Magdeburg, 1 giugno 1780 – Breslavia, 16 novembre 1831) -La guerra è la continuazione della politica sul campo di battaglia ma va ben notato che lo stesso diceva anche chi vuol tenere tutto non tiene nulla quest'ultimo pensiero mette in pace l'animo pacifista, poiché da spazio alla mediazione e alla diplomazia.
Io ti cedo una parte di ciò che e mio, tu mi dai una parte di ciò che è tuo e non facciamo la guerra, restiamo sul tavolo delle trattative. Purtroppo non è sempre così, dunque gli interessi della Nazione a volte esigono la guerra, quelli della Patria mai. "Non sempre gli interessi della Nazione coincidono con quelli della Patria" - ammirglio Birindelli (un anticlericale per eccellenza).
Questo dovrebbe far capire a chi vuol comprendere, che c'è una bella differenza fra Patria e Nazione, fra patriota e nazionalista, pur sapendo che molte volte un nazionalista è anche un patriota.
Tu dici che gli americani fanno la guerra per il petrolio, è una visione semplicistica, incastonata dai veterocomunisti sul quadro generale della politica mondiale, per dare al popolino una ragione per disprezzare gli stessi, sull'onda morente della ex guerra fredda.
Gli americani fanno la guerra da decenni per molto di più. Fin da quando tradirono gli interessi della vecchia Europa in una riunione segretissima del 1944, schierandosi con Stalin, e molto prima a cominciare dai 3000 morti di Pearl Harbor gli americani in piena crisi recessiva hanno cominciato una guerra "sotterranea" per conquistare l'egemonia mondiale.
L'obiettivo era ed è quello di conquistare il mondo, infliggere una pax romana basata sul consumismo estremizzato, garantire ai centri di potere mondiali una florida stabilità. Gli Stati Uniti sono i romani di oggi, altro che interessati al petrolio!!!.
Bada bene che io né condanno né condivido, sto solo offrendoti una visione panoramica dall'alto.
Ecco allora spiegata la menzogna che proferì il plenipotenziario americano in quella riunione, quando disse a tedeschi, italiani della RSI, inglesi e francesi, che "loro" (gli americani) si fidavano del compagno Stalin. Sapevano che una Europa forte avrebbe ostacolato l'egemonia USA mentre una Europa distrutta dai bombardamenti a teppeto dei "liberatori" e una Russia(URSS) forte, abrebbero garantito una forte economia bellica, e se le cose andavano per il meglio (e sono andate così) una vittoria del capitalismo sul comunismo. Mac Donald, insegna che la "vera" guerra si vince con gli Hamburger.
Ecco tornare il vecchio VON, ...la politica sul campo di battaglia... Gli interessi sono immensi, ci stiamo giocando il futuro. Se vince l'integralismo (bada bene non l'emigrante) dovremo pensare ad un futuro medievale e ad un cambiamento della nostra maniera di vivere, se vincono i nuovi romani, avremo un mondo pacifico ma per altri versi orrendo, basato sull'arrivismo, sul dio denaro eccetera. Un deterrente a tutto questo potrebbe essere l'Europa unita, se i Francesi smettessero di fare i grandeur, gli inglesi gli anglosaxone filo americani, i tedeschi i mortificati dalla caduta del terzo impero tedesco...forse potremmo costuire una Europa se pur vecchia, più umana; molto forte anche militarmente, che potrebbe giocare un ruolo da partito di centro fra l'imperialismo americano e il medievalismo integralista musulmano, che per forza di cose si rivolge agli umili e ai più poveri, facendo adepti anche fra i veterocomunisti, pronto poi a sgozzare come maiali i miscredenti di destra e sinitra senza fare differenza nel momento in cui i turbanti neri dovessero dominare il mondo.
Se con i "romani" avremo 500 anni di "pax", con quei signori avremmo probabilmente la pax eterna.
Che cosa è meglio? Da un punto di vita ecologico, che vincano gli integralisti, meno automobili, meno aerei meno media, meno consumo di energia eccetera, la felicità di Alfonso Pecoraro Scanio.
Da un punto di vista filosofico, noi occidentali; per avere quel barlume di libertà o di sensazione di libertà. Una sorta di surrogato alla libertà vera che abbiamo perduto definivamente accettando le regole del gioco, la cartamoneta, il consumismo, la decadenza, l'incapacità di combattere. Siamo diventati talmente sedentari che persino gli ultimi rivoluzionari, come gli zapatisti di Marcos, stanno sostituendo i cavalli e i mitra Ingram, con le pantofole e il televisore.
Che cosa è meglio sceglietelo voi, io non lo so e come storico non posso, non devo, avere delle idee. Il mio compito è quello di commentare il passato recente, il passato antico, il presente (per quanto posso), cercare di leggere il futuro, basandomi sulla storia; ma finiamola di vedere gli americani come dei cretini che corrono dietro al petrolio, risorsa ormai tecnologicamente superata (oggi le carte si stanno scoprendo e viene a galla la vera unica risorsa: l'ACQUA. I padroni del mondo saranno i padroni dell'acqua, ricordiamoci che oggi la paghiamo già 2000 vecchie lire a bottiglia, che un bicchiere al bar costa 60 centesimo di euro 1200 vecchie lire e che l'idrogeno, unica energia pulita, si estrae dall'acqua e con l'utilizo dell'energia delle masse d'acqua).
Il XXI secolo sarà caratterizzato dalla terza guerra mondiale, già in corso, una guerra che verrà ricordata dagli storici come la seconda guerra dei cent'anni o guerra dell'acqua. Solo alla fine l'umanità saprà chi ha vinto e chi ha perso, solo i figli e i figli dei nostri figli godranno della vittoria o languiranno nei recessi della sconfitta.
Mai come ora è stato in gioco il mondo intero, forse questa sarà l'ultima guerra mondiale, poiché la prossima sarà planetaria.
Andremo a cercare l'acqua su altri pianeti, uno è già stato individuato, e se quel pianeta sarà abitato da uomini pacifici e primitivi, li annienteremo per prenderci la loro acqua e tornerà nuovamente in campo il vecchio VON, con le sue teorie espresse chiaramente in "Della guerra" un libro che consiglio caldamente a chiunque non l'avesse letto. Volete sapere se ho torto o ragione? Fate un prova, mettete due pacifisti convinti su un'isola di sabbia con un sola unica ed ultima ciotola d'acqua. Se la berranno ognuno per il 50%... io, VON e tutti gli altri storici non abbiamo capito nulla. Se si salteranno alla gola per garantirsi la sopravvivenza rispetto all'altro e se il vincitore mangerà anche il corpo del perdente, bevendo addirittura il suo sangue; allora avevamo ragione noi storici.
Il dubbio rimane. Questo è l'uomo, che piaccia o non piaccia.
Un saluto
il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
giovanni_esentato
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Aug 11, 2006
Messaggi: 218
Località: Ravenna

MessaggioInviato: Mar Feb 19, 2008 4:29 pm    Oggetto: Re: acromion ha scritto Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:
acromion ha scritto
Citazione:
l'esempio calzante ovviamente è l'isola di pasqua...
ovvero quando ci sono risorse per tutti siamo tutti amici.. quando le risorse finiscono ci si salta alla gola...
è vero! è sempre stato così...
ma mentre prima non c'era coscienza di questo e si agiva d'impulso..ora fortunatamente la conoscenza di noi stessi e del mondo è arrivata ad un punto tale che di andare in giro per scorribabde se ne può fare a meno...
sempre che qualcuno non ne abbia personale diletto...

ti rispondo in ritardo poiché stanotte non avevo letto il tuo intervento, che è quello tipico di chi è cresciuto con la cultura del pacifismo, regolato da una, diciamo così, tendenza a non notare TUTTE le guerre e per tutte intendo anche quelle dei popoli che non rientrano nell'interesse generale dei media.
Io però vorrei che tu guardassi quello che dico con tranquillità, non intendo criticare il tuo modo di pensare né svilirlo. E' una linea filosofica con i suoi alti e bassi e "purtroppo" con, a mio parere, numerose falle.
Vediamo: tu pensi che oggi noi abbiamo una cultura sufficiente a non fare più le scorribande?
Oggi chi fallisce e non paga i fornitori, operando con furbizia, accumula soldi e poi se li gode con viaggi da turismo erotico. Ieri, quando si falliva ci si suicidava, poiché veniva considerata una ignominia.
Oggi una persona può entrare a casa tua, sedersi alla tua tavola, mangiare, puntare la sua attenzione sulla tua donna, su tua figlia o peggio ancora su tuo figlio ed iniziare un lungo e subdolo lavoro per distruggere la tua famiglia, ci sarà prima o poi un mometo di crisi, lui in quel momento si offrirà come il risolutore, spaccando quella famiglia che per te era tutto, la TUA patria.
Ieri, una persona come quella tu l'avresti sfidata a duello con dei testimoni, all'ultimo sangue, vinca il migliore; ma sotto quel rischio probabilmente il vile non avrebbe distrutto la tua famiglia per non soccombere poi sotto la tua spada; oggi invece agisce protetto dall'indifferenza generale e da decine di leggi che garantiscono solo LUI.
Bada che sto trascurando tutte le enormi turpitudini come la vendita degli organi dei bambini poveri. L'altro ieri venivano macellati dai barbari a colpi di alabarda. Oggi vengono messi sotto sonda e venduti a pezzi, umanamente mantenuti in coma farmacologico. Oggi per trovare giustizia un padre deve aspettare che il pedofilo finisca in carcere, dove i detenuti lo giustizieranno. Dunque per trovare l'onore dobbiamo addrittura andare in un carcere.
Per avere una definizione di che cosa è la guerra, dobbiamo appoggiarci alle letture classiche: la migliore definizione è stata data da Carl Phillip Gottlieb von Clausewitz (Burg bei Magdeburg, 1 giugno 1780 – Breslavia, 16 novembre 1831) -La guerra è la continuazione della politica sul campo di battaglia ma va ben notato che lo stesso diceva anche chi vuol tenere tutto non tiene nulla quest'ultimo pensiero mette in pace l'animo pacifista, poiché da spazio alla mediazione e alla diplomazia.
Io ti cedo una parte di ciò che e mio, tu mi dai una parte di ciò che è tuo e non facciamo la guerra, restiamo sul tavolo delle trattative. Purtroppo non è sempre così, dunque gli interessi della Nazione a volte esigono la guerra, quelli della Patria mai. "Non sempre gli interessi della Nazione coincidono con quelli della Patria" - ammirglio Birindelli (un anticlericale per eccellenza).
Questo dovrebbe far capire a chi vuol comprendere, che c'è una bella differenza fra Patria e Nazione, fra patriota e nazionalista, pur sapendo che molte volte un nazionalista è anche un patriota.
Tu dici che gli americani fanno la guerra per il petrolio, è una visione semplicistica, incastonata dai veterocomunisti sul quadro generale della politica mondiale, per dare al popolino una ragione per disprezzare gli stessi, sull'onda morente della ex guerra fredda.
Gli americani fanno la guerra da decenni per molto di più. Fin da quando tradirono gli interessi della vecchia Europa in una riunione segretissima del 1944, schierandosi con Stalin, e molto prima a cominciare dai 3000 morti di Pearl Harbor gli americani in piena crisi recessiva hanno cominciato una guerra "sotterranea" per conquistare l'egemonia mondiale.
L'obiettivo era ed è quello di conquistare il mondo, infliggere una pax romana basata sul consumismo estremizzato, garantire ai centri di potere mondiali una florida stabilità. Gli Stati Uniti sono i romani di oggi, altro che interessati al petrolio!!!.
Bada bene che io né condanno né condivido, sto solo offrendoti una visione panoramica dall'alto.
Ecco allora spiegata la menzogna che proferì il plenipotenziario americano in quella riunione, quando disse a tedeschi, italiani della RSI, inglesi e francesi, che "loro" (gli americani) si fidavano del compagno Stalin. Sapevano che una Europa forte avrebbe ostacolato l'egemonia USA mentre una Europa distrutta dai bombardamenti a teppeto dei "liberatori" e una Russia(URSS) forte, abrebbero garantito una forte economia bellica, e se le cose andavano per il meglio (e sono andate così) una vittoria del capitalismo sul comunismo. Mac Donald, insegna che la "vera" guerra si vince con gli Hamburger.
Ecco tornare il vecchio VON, ...la politica sul campo di battaglia... Gli interessi sono immensi, ci stiamo giocando il futuro. Se vince l'integralismo (bada bene non l'emigrante) dovremo pensare ad un futuro medievale e ad un cambiamento della nostra maniera di vivere, se vincono i nuovi romani, avremo un mondo pacifico ma per altri versi orrendo, basato sull'arrivismo, sul dio denaro eccetera. Un deterrente a tutto questo potrebbe essere l'Europa unita, se i Francesi smettessero di fare i grandeur, gli inglesi gli anglosaxone filo americani, i tedeschi i mortificati dalla caduta del terzo impero tedesco...forse potremmo costuire una Europa se pur vecchia, più umana; molto forte anche militarmente, che potrebbe giocare un ruolo da partito di centro fra l'imperialismo americano e il medievalismo integralista musulmano, che per forza di cose si rivolge agli umili e ai più poveri, facendo adepti anche fra i veterocomunisti, pronto poi a sgozzare come maiali i miscredenti di destra e sinitra senza fare differenza nel momento in cui i turbanti neri dovessero dominare il mondo.
Se con i "romani" avremo 500 anni di "pax", con quei signori avremmo probabilmente la pax eterna.
Che cosa è meglio? Da un punto di vita ecologico, che vincano gli integralisti, meno automobili, meno aerei meno media, meno consumo di energia eccetera, la felicità di Alfonso Pecoraro Scanio.
Da un punto di vista filosofico, noi occidentali; per avere quel barlume di libertà o di sensazione di libertà. Una sorta di surrogato alla libertà vera che abbiamo perduto definivamente accettando le regole del gioco, la cartamoneta, il consumismo, la decadenza, l'incapacità di combattere. Siamo diventati talmente sedentari che persino gli ultimi rivoluzionari, come gli zapatisti di Marcos, stanno sostituendo i cavalli e i mitra Ingram, con le pantofole e il televisore.
Che cosa è meglio sceglietelo voi, io non lo so e come storico non posso, non devo, avere delle idee. Il mio compito è quello di commentare il passato recente, il passato antico, il presente (per quanto posso), cercare di leggere il futuro, basandomi sulla storia; ma finiamola di vedere gli americani come dei cretini che corrono dietro al petrolio, risorsa ormai tecnologicamente superata (oggi le carte si stanno scoprendo e viene a galla la vera unica risorsa: l'ACQUA. I padroni del mondo saranno i padroni dell'acqua, ricordiamoci che oggi la paghiamo già 2000 vecchie lire a bottiglia, che un bicchiere al bar costa 60 centesimo di euro 1200 vecchie lire e che l'idrogeno, unica energia pulita, si estrae dall'acqua e con l'utilizo dell'energia delle masse d'acqua).
Il XXI secolo sarà caratterizzato dalla terza guerra mondiale, già in corso, una guerra che verrà ricordata dagli storici come la seconda guerra dei cent'anni o guerra dell'acqua. Solo alla fine l'umanità saprà chi ha vinto e chi ha perso, solo i figli e i figli dei nostri figli godranno della vittoria o languiranno nei recessi della sconfitta.
Mai come ora è stato in gioco il mondo intero, forse questa sarà l'ultima guerra mondiale, poiché la prossima sarà planetaria.
Andremo a cercare l'acqua su altri pianeti, uno è già stato individuato, e se quel pianeta sarà abitato da uomini pacifici e primitivi, li annienteremo per prenderci la loro acqua e tornerà nuovamente in campo il vecchio VON, con le sue teorie espresse chiaramente in "Della guerra" un libro che consiglio caldamente a chiunque non l'avesse letto. Volete sapere se ho torto o ragione? Fate un prova, mettete due pacifisti convinti su un'isola di sabbia con un sola unica ed ultima ciotola d'acqua. Se la berranno ognuno per il 50%... io, VON e tutti gli altri storici non abbiamo capito nulla. Se si salteranno alla gola per garantirsi la sopravvivenza rispetto all'altro e se il vincitore mangerà anche il corpo del perdente, bevendo addirittura il suo sangue; allora avevamo ragione noi storici.
Il dubbio rimane. Questo è l'uomo, che piaccia o non piaccia.
Un saluto
il dir


caro Dir, grazie della bella pagina che hai offerto a tutti noi. Senza svilire l'importanza di questo forum, raro e prezioso spazio di libertà di pensiero, il tuo scritto meriterebbe l'autorevolezza di una prolusione da una Cattedra universitaria di Storia Contemporanea. Personalmente l'ho stampata e affissa in una cornice nel mio ufficio. Grazie ancora.
_________________
giovanni esentato - segretario AISI
contatto SKYPE: esentatoaisi - http://www.assoimpresesub.it - info@assoimpresesub.it - http://www.facebook.com/profile.php?id=1161196777&ref=profile#/group.php?gid=43823888801&ref=mf
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
acromion
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Mar 26, 2006
Messaggi: 230
Località: cagliari

MessaggioInviato: Mar Feb 19, 2008 9:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

dir...

non dici nulla di nuovo...
la politica è guerra!
non che è una continuazone...la politica è guerra!

la mia pace non è di quelli che se ne fregano..ma di quelli che si fanno rispettare se molestati...
gli americani VOGLIONO colonizzare + pasi possibili ed imporre la pax romana con il consumismo eremo..ra l'altro il primo prodotto delle aziende non è creare un prodotto..ma venderlo.. per venderlo devono creare il consumatore...ma và bè si và ot...


dicevo gli americani sono gente che molesta..non solo con le bombe ma in generale..
non condivido i modi dei talebani arabi..ma neppure quelli dei talebani occidentali...
sono + per "io non rompo il cazzo a te e tu a me" se poi ci sono margini di dialogo..che dovrebbero essere intrapresi dalla politica estera..volti a fare gl'interessi di entrambi i paesi ...bene... altrimenti ci si saluta da lontano!

ti posso assicurare che di comunismo qui non c'è nulla..
è solo buon senso ... non tiri calci ad uno solo perchè hai i piedi...
perchè se lo fai... quanto meno devi aspettarti che facciano altrettanto gli altri... un pugno ti arriva.. perchè le mani le hanno.. sempre con lo stesso ragionamento..

voglio dire..
non è che in sardegna rapiamo e sgozziamo tutti quelli che arrivano solo perchè sappiamo dove nascondere il rapito o perchè sappiamo come tagliar velocemente .... Wink

non è essere anti-americani... è un paese sicuramente affascinante..come tutti ha i suoi pro ed i suoi contro..
loro mandano i delinquenti sulla sedia elettrica..brutto.. ma noi sulle sedie del parlamento...forse peggio..
ad ognuno il suo..
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
andreadf15
Mozzo
Mozzo


Registrato: Sep 28, 2007
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Mar Feb 19, 2008 10:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

bravo acromion ....questa mi è piaciuta,me la devo scrivere..
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mar Feb 19, 2008 11:19 pm    Oggetto: ma tu veramente pensi che conti qualcosa Rispondi citando

acromion ha scritto:
Citazione:
dicevo gli americani sono gente che molesta..non solo con le bombe ma in generale..
non condivido i modi dei talebani arabi..ma neppure quelli dei talebani occidentali...
sono + per "io non rompo il cazzo a te e tu a me" se poi ci sono margini di dialogo..che dovrebbero essere intrapresi dalla politica estera..volti a fare gl'interessi di entrambi i paesi ...bene... altrimenti ci si saluta da lontano!
bella filosofia, ma se io invece di non rompere il c... a te mi metto a rompertelo tuti i giorni, si perché tu non puoi decidere che cosa faranno gli altri, cioè io, allora tu che cosa fai?
A che serve discutere su questi argomenti? E' come parlare del sesso degli angeli. La storia non cambia se noi siamo d'accordo oppure no.
L'impulso deve partire dall'alto, dai responsabili della politica mondiale, dai religiosi, dagli integralisti, dagli stati sovrani. L'alternativa e combattere fino all'estinzione di uno o dell'altro, ma poiché non avverrà mai, ritorna il vecchio VON, tu dai qualcosa a me ed io qualcosa a te.
E' l'unica alternativa alla guerra eterna.
Altro che pacifismo, siamo a rischio di guerra eterna.
Questa è la verità che nessuno vuole vedere. Questa è la schifezza dell'umanità che nessuno vuole accettare. Tutti fanno belle teorie, ma poi, in pratica, innanzi ad un collega che viene ingiustamente licenziato, tutti tacciono per paura di perderei privilegi ed il lavoro. Figurati quando di mezzo c'è la vita!!
Togliti gli occhiali da sole acromion, guarda questo nostro mondo, guardalo bene...quando impareremo a circolare sulle strade saremo solo arrivati al livello delle formiche che lo fanno già da alcuni milioni di anni.
ciao
il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
acromion
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Mar 26, 2006
Messaggi: 230
Località: cagliari

MessaggioInviato: Mer Feb 20, 2008 7:42 am    Oggetto: Rispondi citando

a me sembra invece che quelli arditi ,almeno in questo ambiente almeno,alla fine siano solo fumo...

parlano ,fanno,disfano..ma poi la solfa è he la subacquea industriale in italia vale meno di quelli che lavano le scale... intendo dal punto di visa contrattuale e dei diritti...

i politici,le mafie,i religiosi...

io c'ho messo faccia nome e cognome sulle proposte di legge popolare contro i politici corrotti,contro le leggi sulle elezioni finte,contro le leggi a favore di pochi a discapito di tutti...io ho preso a schiaffi una suora da bambino per difendere il mio compagno di banco,io non prego il dio dei pedofili,mafiosi cristiani..io da sudente di economia mi son fatto antipatici tutti i miei docenti perchè spiegassero a tutti come funziona il signoraggio delle banche....
sempre io son quello che dice apertamente che la legge che si vuol fare sulla subacquea industriale da parte delle aziende off-shore spazzerà via le piccole e gran parte delle medie...e non ho neppure un'azienda...

io son quello che mette bocca su tutto quello che crede non sia corretto...

lo faccio perchè me lo posso permettere... e me lo posso permettere perchè il presidente saipem ,per me,ha lo stesso valore umano del mio collega con la 3°media...

ecco quà le guerre...


se ci fai caso...ma magari sbaglio..non voglio metterla sulla politica...
quelli a favore della guerra sono sempre quelli che la guerra la creano(intendo come conflitti anche di casta,classe etc..) ma non partecipano mai...
guardano dall'alto..fanno qualche legge quà e là a favore del conflitto...ma non sono mai in prima linea nelle guerre create da loro...

io la guerra la faccio.. ma ccon e contro chi dico io e come voglio io...


p.s. durante le guerre mondiali in sardegna nei paesini di campagna si mangiava bene...i maiali eran grassi..ed ogni tanto spariva un soldato... anche questa è una tecnica di guerra Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OTS Filo Diretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Pagina 4 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.153 Secondi. -