Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 66
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 66


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18

Malore al Giglio (tutto chiaro!)
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Dec 17, 2015 at 12:04:11


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - Mal di mare
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Mal di mare
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> L'esperto Risponde
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Coccobill
Moderatore


Registrato: May 20, 2004
Messaggi: 1085
Località: Genova

MessaggioInviato: Dom Giu 20, 2004 6:03 pm    Oggetto: Mal di mare Rispondi citando

...o cinetosi, che dir si voglia.
Male psicologico o fisiologico ...o entrambe le cose?

Quali i rimedi escludendo la rinuncia al mare?
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
bluedeep
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jun 13, 2004
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Sab Lug 03, 2004 4:55 pm    Oggetto: rimedio...... naturale Rispondi citando

Caro Coccobil, Smile
Ottima domanda Question , visto che a questo mondo siamo tutti marinai esperti Confused anche se a volte non si vuole ammettere un proprio limite solo per il fatto di sfigurare magari agli occhi di compagni e colleghi!
Ebbene sì, è capitato anche a me, che sono un tipo forte di stomaco, di trovarmi in mezzo al mare con onde da "Tempesta Perfetta" e non patire alcunchè, e invece di star male sul gommone con ondine che facevano da dondolo continuo; Rolling Eyes In questi casi il mio rimedio migliore (in quanto funziona senza troppe controindicazioni e soprattutto permette di non farmi "abbandonare la nave") è sicuramente costituito dal mangiare dei crakers o meglio del pane e bere un sorso di acqua (non di mare naturalmente); il pane gonfiandosi nello stomaco lo riempie smorzando, se non eliminando, quella sensazione di vuoto e sballottamento che provoca nausea! Mad Razz
Inoltre contribuisce senza ombra di dubbio un autoconvincimento sulla propria tranquillità e la concentrazione su ciò che si stà facendo; Un consiglio invece per evitare di accusare nausea quando ci si trova in acqua a bagno con mare agitato è quello di non fissare, possibilmente, cose in movimento tipo boe, catene in rotolamento, ecc... le quali fungono come da ipnosi sulla nostra psiche.
Sperando di aver contribuito a dare un piccolo aiuto agli amici del mare mando un fiero saluto a tutti! Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
grongo
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: Jun 16, 2004
Messaggi: 420

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2004 11:08 pm    Oggetto: Chinetosi Rispondi citando

Ciao a tutti voi Very Happy
La chinetosi è una sindrome con manifestazioni neurovegetative provocata da ripetuti spostamenti dell'organismo in rapporto ai movimenti di varia direzione, ampiezza e periodicità subiti da un veicolo (barca, aereo, auto, ecc.).
I movimenti che causano chinetosi devono avere determinate caratteristiche, infatti non si ha chinetosi nel camminare o correre, nel saltare, nel ciclismo, ecc.. Si può avere chinetosi, invece, con movimenti di assetto e verticalità purchè siano di adeguata frequenza ed intensità; molto importante sembra essere il periodo dell'oscillazione del movimento (ecco perchè la tempesta perfetta non ha scatenato chinetosi, mentre piccoli dondolii in gommone si).
La sindrome colpisce circa l'85% dei viaggiatori se il mare è adeguatamente mosso e con continui dislivelli e se sono presenti fattori predisponenti come: cattivi odori, insufficiente aereazione, vibrazioni, contagio psichico. Quest'ultimo, associato ad uno stato di ansietà, contribuiscono in modo talora determinante allo scatenarsi della chinetosi.
Qualche accorgimento generale può contribuire a prevenire lo scatenarsi della chinetosi. Ad esempio, l'assunzione di un pasto leggero con pochi grassi, evitare costrizioni addominali da cinture o indumenti troppo stretti, evitare attività che impegnino la vista (es. leggere), ma dedicarsi ad attività come ascolto musica, conversazione,ecc.. Importante è raggiungere una postazione in prossimità del baricentro della barca.
La profilassi farmacologica è particolarmente efficace, ma qui si aprono delle considerazioni estremamente importanti ...anzi VITALI. Gli effetti desiderati e gli effetti collaterali dei farmaci antichinetosici, perdurano da 4 ore sino ad un giorno intero a seconda del farmaco usato. Inoltre provocano una menomazione del rendimento psicomotorio che può divenire particolarmente grave in condizione di IPOSSIA (siamo subacquei!!!!!!) Per questi motivi,e per altri, L'assunzione di antichinetosici ai piloti e personale di bordo di aerei è VIETATA.
Noi siamo subacquei e oltre a questi effetti,va considerata la potenziale pericolosità derivante da questi farmaci e la respirazione di gas compressi !!!! Shocked Shocked
Spero di essere stato chiaro....ciao ciao Razz Razz
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
franco
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 30, 2005
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Lun Mag 30, 2005 1:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

ho un paio di dubbi mi puoi aiutare ???
io peso 120 kg sono alt0 1,60 fumo bevo e ogni tanto mi faccio una canna ,mi sai dire se posso usare il compiuter (aladin)per programmare le mie immersioni?posso riscontrare dei problemi in dec?
mi sa dire a cosa serve la 5° tabella della YS NAVY? NE HO SENTITO PARLARE MA NON SO A COSA SERVE
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco60
Moderatore


Registrato: Jun 01, 2004
Messaggi: 457
Località: Livorno

MessaggioInviato: Lun Mag 30, 2005 1:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

franco ha scritto:
ho un paio di dubbi mi puoi aiutare ???
io peso 120 kg sono alt0 1,60 fumo bevo e ogni tanto mi faccio una canna ,mi sai dire se posso usare il compiuter (aladin)per programmare le mie immersioni?posso riscontrare dei problemi in dec?
.

Beh, usa la testa per programmarti l'immersione, non il computer. Ossia evita di farti una canna prima di immergerti. Se no poi la gente pensa che sei in narcosi d'azoto ed invece sei in narcosi di tutt'altra roba.
Il tono è volutamente scherzoso, ma se leggi tra le righe trovi il mio suggerimento.

Capitolo mal di mare. Occhio a nuotare per tanto tempo tra le poseidonie mosse dal mare. Ho visto tanta gente sentirsi male e vomitare nell'erogatore. Non scherzo, succede molto spesso!
_________________
"Il mare non sopporta nè i pigri e nè gli sciocchi" (Che Guevara)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
franco
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 30, 2005
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Lun Mag 30, 2005 1:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

non mi sembra una risposta da esperto . hai un compiuter subacqueo?puoi programmarmi una immersione con sforzo medio peruna
-11 per 125' per una persona che pesa 120 kg alta 1,60 non allenata ??ti prego e importante
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
grongo
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: Jun 16, 2004
Messaggi: 420

MessaggioInviato: Mar Mag 31, 2005 2:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Franco Very Happy

Se le cose stanno come dici, ti do un consiglio medico : LASCIA PERDERE LA SUBACQUEA E DEDICATI AL GIOCO DEGLI SCACCHI Wink Wink
E LE UNICHE TABELLE CHE TI CONVERREBBE SEGUIRE SONO QUELLE.... DIETETICHE Twisted Evil Twisted Evil Wink

Se, invece, sei il Franco che ha frequentato la scuola MarcoPolo e che, si presume, ti abbia rilasciato il diploma ed il brevetto, se sei l'OTS che va a 2 ed eguaglia chi va a 100, se sei il Franco che ha le palle e le ha tirate fuori al momento giusto........ vorrei esprimerti, dal BASSO della mia esperienza, un principio fondamentale (almeno per me) : più il tuo lavoro è difficile, duro, carico di responsabilità...... più importanza assume una caratteristica individuale: l'UMILTA'. Questa caratteristica non si acquisisce con addestramenti o corsi o altro, ma si acquisisce con la consapevolezza dei propri limiti, con l'impegno costante per una crescita continua finalizzata a migliorarsi e non a ricercare gloria o denaro facili!

Vedi, caro Franco, ti capisco benissimo, hai sputato sangue per ottenere il riconoscimento, peraltro prestigioso, di OTS, ne sei orgoglioso ed è giusto........ero così anche io quando mi laureai, ma un mio grande maestro di allora, mi diede un consiglio che si è rivelato, almeno per me, prezioso: mi disse "vola basso perchè la medicina ti insegna molto, ma le prove a cui ti sottopone la vita sono talvolta dure e le risposte non si trovano nei libri"........ cazzarola se aveva ragione!!!

Comunque sia, ti saluto con molta simpatia Very Happy Very Happy Very Happy
grongo

P.S. l'immersione che mi sento di pianificare per un soggetto di 120 Kg, alto un metro ed un barattolo (di traverso), fumatore , fuori allenamento e drogato (pardon : consumatore occasionale) è la seguente: fai un semicupio in 50 cm di acqua (lago o mare non fa differenza), lontano dai pasti e, importante, mai in solitaria!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
franco
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 30, 2005
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Lun Giu 06, 2005 11:57 am    Oggetto: Rispondi citando

grazie per la risposta ma come penso che tu habbia capito gia' io non condivido la subacquea ricreativa . nella maggior parte delle didattiche viene occultata l'esistenza di una tabella della marina militare americana il quale cita espressamente che si puo' avere un enbolia gravissima anche in 3 metri d'acqua,questa tabella denominata 5° tabella indica dei TAR (tempi di azzoto residuo)talmente alti per tempi di esposizione che non esistono ne comp.... e ne tabelle che indichino la maniera di terminare l'immersione .si va a finire anche nelle tabelle di risalita di emergenza .
spero tu abbia capito cosa intendo
vorrei farmi volentieri una chiaccherata con te per condividere i 2 punti di vista differenti
se ti va postami
ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
_____N
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 16, 2005
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Lun Giu 06, 2005 8:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

[quote="franco"]grazie per la risposta ma come penso che tu habbia capito gia' io non condivido la subacquea ricreativa . nella maggior parte delle didattiche viene occultata l'esistenza di una tabella della marina militare americana il quale cita espressamente che si puo' avere un enbolia gravissima anche in 3 metri d'acqua,questa tabella denominata 5° tabella indica dei TAR (tempi di azzoto residuo)talmente alti per tempi di esposizione che non esistono ne comp.... e ne tabelle che indichino la maniera di terminare l'immersione .si va a finire anche nelle tabelle di risalita di emergenza .
spero tu abbia capito cosa intendo

MB:ti prego di scusarmi,ma non ho capito nulla...ho il Diving Manual e l'Handbook davanti e non trovo riferimenti...l'unica "cinque" che ricordo è una curativa..
Mi dai un riferimento tipo un numero di pagina o altro in cui guardare?
Non mi risulta vi siano stati aggiornamenti in merito,ma non ne sono sicuro.
Grazie mille.

Massimo Bondone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mar Giu 07, 2005 9:22 am    Oggetto: in vece di Rispondi citando

In vece del web master,
in ferie,
sono costretto ad intervenire:
scusate la mia mancanza di diplomazia, come è noto sono il peggior diplomatico del mondo.
Ecco il mio pensiero:
questo è un forum per persone sane di mente oppure per persone malate di mente che non lo sanno.
Ognuno è libero di farsi tutte le canne che vuole e di avere le dimensioni che vuole es. altezza 1,20, dimetro 1,20 peso 200 chili, ma deve astenersi dal raccontarci le sue debolezze es: quante volte mi masturbo, amo prenderlo nel popò e avanti così.
Qui discutiamo di subacquea, di politica, di problemi tecnici, di decompressione, di tutto insomma ma non delle nostre debolezze umane. Non siamo assistenti sociali, né psichiatri. Inoltre, cosa ancora più importante, dobbiamo scrivere cose che tutti possano capire, lasciamo quindi nella penna i discorsi da affiliati alla setta dei supersub o similare.
Infine la 5° tabella della USNavy non esiste, ma esistono decine e decine di tabelle che non vengono portate a conoscenza dei subacquei sportivi poiché inutili o pericolose. Ho conosciuto molto bene il NEDU della US Navy, tramite una lunga collaborazione giornalistica e credetemi certe cavolate non le ho mai sentite.
Scusate la crudezza del mio discorso, ma non appena torna il web master farò rimuovere il post che parla di canne dal nostro forum e tutti gli altri post che potranno affiorare in futuro su quell'argomento.
Abbiamo fatto delle scelte e il nostro motto è: nullus fluctus me domat
non c'e tempo per fumare cannabis, qui si combatte a denti stretti contro onde che non danno tregua, onde di ogni genere, alcune prive di acqua, tutti i marinai di questo forum lo sanno e stringono i denti e gli occhi.
Se poi qualcuno nel privato della sua cabina si masturba o fuma sono affari suoi...
Prego dunque il web master, se sotto l'ombrellone ha il computer, di accenderlo e censurare il post che parla di cannabis...
grazie a tutti e scusate ancora...
il direttore
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
_____N
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 16, 2005
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mar Giu 07, 2005 9:51 pm    Oggetto: Re: in vece di Rispondi citando

[quote="delfinobianco"]Infine la 5° tabella della USNavy non esiste,

cut

MB:tratto da USN diving Manual Vol. 1 Air diving
Capitolo 8 diving emergencies
Pag 8-22 e 8-23
Table 5 oxigen tratment of pain - only decompression sickness

cut

ma esistono decine e decine di tabelle che non vengono portate a conoscenza dei subacquei sportivi poiché inutili o pericolose.
Ho conosciuto molto bene il NEDU della US Navy, tramite una lunga collaborazione giornalistica e credetemi certe cavolate non le ho mai sentite.

MB:Ho una versione acquistata in USA,così come l'Handbook,la versione "portatile" da usare in cantiere.
Cmq è tutto scaricabile e consultabile on line,per chi volesse farlo.

Massimo Bondone.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Coccobill
Moderatore


Registrato: May 20, 2004
Messaggi: 1085
Località: Genova

MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2005 6:13 am    Oggetto: Rispondi citando

Hai un link?
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2005 7:39 am    Oggetto: Ma bravo! Rispondi citando

Ma bravo,
se è solo per quello esiste anche una 5/a, ma stiamo parlando di trattamenti in medicina iperbarica e non di tabelle decompressive per subacquei operanti in mare.
Insomma trovo poco costruttivo che ci prendiamo per i fondelli usando l'equivoco.
Caro Naumachos, insieme ad Alessandro Bosco, ho "costretto" l'Editoriale Olimpia a pubblicare il Manuale del Tecnico Subacqueo Iperbarico, l'unico volume aggiornabile pubblicato in Italia in Italiano.
Su quel manuale che vendeva a 150.000 vecchie lire, ci sono tutte le tabelle terapeutiche e inoltre io personalmente sono stato sottoposto a una 5 in ossigeno nella camera iperbarica di Augusta (Marina Militare).
Quel manuale non solo l'ho letto tutto, ma ho anche fatto da correttore di bozza, impaginatore e consulenza a livello stampa.
Quel manuale l'ho qui sulla mia barca e mi basta aprirlo e leggerlo per fare il saputello.
Evito di farlo perché l'obiettivo del mio scritto era un altro, chi vuole capire ha capito...
Edmond
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
_____N
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 16, 2005
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2005 9:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Coccobill ha scritto:
Hai un link?


MB:solo per scaricarlo,ma è un bel file.
Il sito dove si poteva leggere on line è chiuso.
Se lo trovo lo mando.

Massimo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
_____N
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 16, 2005
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2005 10:05 pm    Oggetto: Re: Ma bravo! Rispondi citando

[quote="delfinobianco"]Ma bravo,
se è solo per quello esiste anche una 5/a, ma stiamo parlando di trattamenti in medicina iperbarica e non di tabelle decompressive per subacquei operanti in mare.

MB:il tipo parlava di tabella 5,era tanto per capire che cosa volesse dire.

Insomma trovo poco costruttivo che ci prendiamo per i fondelli usando l'equivoco.

MB:è quello che ho sempre pensato leggendo questo forum.

Caro Naumachos, insieme ad Alessandro Bosco, ho "costretto" l'Editoriale Olimpia a pubblicare il Manuale del Tecnico Subacqueo Iperbarico, l'unico volume aggiornabile pubblicato in Italia in Italiano.
Su quel manuale che vendeva a 150.000 vecchie lire, ci sono tutte le tabelle terapeutiche


MB:avevo anche quello,purtroppo mi è stato rubato,non era male e Bosco è un tecnico di chiara fama...opera meritoria cmq,anche se troppo di nicchia e quindi con successo editoriale inesistente,visto anche il prezzo.

e inoltre io personalmente sono stato sottoposto a una 5 in ossigeno nella camera iperbarica di Augusta (Marina Militare).

MB:non vedo l'attinenza.

Quel manuale non solo l'ho letto tutto, ma ho anche fatto da correttore di bozza, impaginatore e consulenza a livello stampa.

MB:parla dell US Navy?
E' citato nei credits?
Anni fà lessi una lista di chi aveva collaborato alla stesura,se la trovo controllo.
Nel caso lei parli del manuale OTS lo sapevo,anche se certe pubblicazioni estere rimangono ancora il riferimanto,per quanto datate.

Quel manuale l'ho qui sulla mia barca e mi basta aprirlo e leggerlo per fare il saputello.

MB:ottimo,in caso farò un cross check su quanto lei scriverà.

Evito di farlo perché l'obiettivo del mio scritto era un altro, chi vuole capire ha capito...

MB:bastava censurare il 3d senza tanta teatralità.

A presto,Massimo Bondone.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> L'esperto Risponde Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.248 Secondi. -