Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 53
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 53


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - Iperventilazione in O2
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Iperventilazione in O2
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Apnea
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Corsaro
Moderatore


Registrato: May 09, 2004
Messaggi: 162

MessaggioInviato: Lun Nov 07, 2005 12:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Caro marcello , la questione morale è una emerita stronzata, sai quante cassette di pesce sono uscite al campionato italiano di socita di qualche giorno fa?? cinque , sai quanto pesce viene straziato dalla pesca professionale?

ignori l'argomento e sei rimasto all'eta in cui i pescatori facevano razzie di cernie, rileggi meglio, regole e regolamenti , aggiornati e poi ci risentiamo.

il mondo della pasca mi appartiene e la tua è falsa ipocrisia.

In quanto all'articolo che ho fatto io sull'effesub, leggi, erano presenti i migliori pescatori italiani, nn si possono ignorare, l'effesub non è sponsor, spero lo diventi , ma non è servito il mio articolo.

Mi duole abbandonare, ma non posso spiegarti anni e anni di pesca subacquea.

Ciao

Alberto
_________________
......non ho paura di morire........
ho paura di fallire, ..ho paura della sovra o sotto esposizione, dei flash che non scattano, delle attrezzature che mi si inceppano, ho paura di non riuscire a fare degli scatti dove si veda la mia anima...(Doubilet)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Lun Nov 07, 2005 12:53 pm    Oggetto: ALT Rispondi citando

ALT...
ci sono cose su cui non sorvolo
ci sono cose che non accetto
Caro Andrea,
credevo che le gare di pesca subacquea fossero ormai un fatto superato appartenente a un'epoca paleolitica della subacquea.
Nulla contro la pesca sub, nulla con il pescatore che pesca per mangiare.

Ma non accetto chi fa le gare spegnendo la vita degli animali, nemmeno se si tratta di un ragno!

Non accetto chi uccide per competizione e chi gli regge il sacco. Non l'ho mai accettato, non lo accetterò MAI!

Ognuno si assuma le sue responsabilità.

il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Lun Nov 07, 2005 1:11 pm    Oggetto: La questione morale Rispondi citando

Caro Corsaro,
confondi la questione morale con la questione ambientale.
Non c'entra nulla che siano uscite cinque cassette o una cassetta.
Se fosse anche uscita una sola cernia sarebbe immorale.
E' immorale il concetto di gara che prevede l'uccisione di creature viventi.
Non mi raccontare la storia di anni di pesca sub, pescavo in apnea quando tu eri ancora un ovulo.
Ma ho sempre rispettato due regole: pescare quanto occorreva a sfamare il mio gruppo familiare, non uccidere mai per diletto. Facendo questo mi sono sempre sentito inserito nell'equilibrio del mare, dove nessuno uccide per diletto, ad eccezione delle orche assassine che hanno una intelligenza simile a quella umana e che giocano con lo otarie a colpi di coda, anche se poi le mangiano.
Non esiste la falsa ipocrisia poiché la "falsa ipocrisia" corrisponde alla sincerità.

Non cercare vie d'uscita di comodo, affronta la verità e l'ovvietà di quello che dico.

Cammina sulla strada della luce e non perderti fra gli orchi e i cavalieri neri nelle terre di Mordor. Resta con noi...
Edmond
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Lun Nov 07, 2005 10:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ormai siamo completamente fuori tema, OT Twisted Evil

Ora non era questo l'oggetto del contendere, ma piuttosto l'iperventilazione.

Vogliamo continuare un civile scambio di idee su tale argomento?

Il resto lasciamolo perdere, tutto compreso.

Andrea
(nella scomoda funzione di admin/moderatore) Evil or Very Mad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mar Nov 08, 2005 8:53 am    Oggetto: Il treno deraglia sulla morale? Rispondi citando

Caro Web master
Che succede?
Il treno deraglia?

Che cosa c'è d'incivile in questa discussione?
E' fuori tema?
Bene, spostiamola su un post che intitoliamo le gare di pesca subacquea.
Si perché l'unica cosa incivile in questa discussione è quella di uccidere animali per fare una gara.
Oggi, nel XXI secolo esistono molti modi per rendere civile una gara di pesca sub.

Un esempio: montiamo sull'arbalete una piccola custodia fotografica digitale con spot laser a luce rossa del tipo montato sulle armi dei corpi speciali.

Una fotocamera uguale per tutti gli atleti, con il medesimo obiettivo.
Al termine della gara si guardano le foto di ogni cacciatore. Ogni pesce deve avere sul fianco il punto rosso del laser, per essere considerato preso. L'ottica fissa consente con un piccolo software il calcolo della distanza della preda (laser) il peso (dimensione in funzione della distanza)
inoltre dovrebbe essere fissata una distanza limite, sulla base della gittata di un arbalete da gara.
Le foto non costano e si vedono subito, le fotocamere di quel tipo possono costare meno di un elastico da fucile...insomma impedimenti non ne vedo proprio, manca solo la volontà o la fantasia.

Se la serata deve finire con una mangiata di pesce, un atleta fuori gara scende a catturare le prede necessarie per il banchetto.

Ecco, salviamo l'aspetto morale, salviamo l'aspetto culinario e miglioriamo la competizione riportando la gara a tutte le prede possibili, eliminando tutte le restrinzioni pseudoecologiche.

Volendo si possono superare tutti i problemi morali con buona pace di tutti e inoltre si migliora la competizione, che diventa accettabile a qualunque livello. Wink


Si tratta di un suggerimento, anche se sono certo che prima o poi gli animalisti si scateneranno contro le attuali gare che prevedono l'uccisione dell'animale allora saranno cavoli amari! Shocked

Edmond

ps. sia ben chiaro il mio pensiero: non sono contrario alla pesca subacquea dove la quantità di prelevamento deve essere quella necessaria a sfamare famiglia ed eventuali ospiti. Sono moralmente contrario a qualunque GARA che preveda l'uccisione di un animale. Evil or Very Mad
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
freealex
Mozzo
Mozzo


Registrato: Nov 25, 2004
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Mar Nov 08, 2005 5:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hai ragione Andrea, stiamo scivolando off-topic ... però vorrei fare alcune precisazioni sulla questione morale e le gare di pesca in apnea.

Premetto che non ho mai partecipato ad una competizione di pesca in apnea, però ogni tanto pesco. Premetto ancora che rispetto i sentimenti delle persone e le loro idee/morale sempre e mi viene ancora più facile quando queste sono migliori e più nobili delle mie. Come il 'sentire' di Marcello.

Però ... Marcello no sà che esistono già le gare di caccia foto-sub, che la Cernia/gattino è stata abolita dalle competizioni ... che sarebbe più opportuno chiamare la caccia subacquea pesca in apnea così da diversificarla bene da chi con le bombole sulle spalle fa pratica di bracconaggio ... e soprattutto la notte va a sterminare complice il vil denaro le cernie/gattino da lui tanto amate. Che durante le gare, ormai il pescato è risibile ... si parla di un paio di cassette di pesce che spesso non bastano per la cena di fine gara (mi ricordo anche che quando le cassette erano di più venivano solitamente regalata ai parroci per i poveri) ... ma che per i danni di ciancioli e strascico nessuno s' indegna più di tanto ... perchè a tutti a fine immersione piace lo spaghettino di mare, l' aragostina o il pesciotto al cartoccio.

Una risposta alla questione morale non ce l'ho.

Personalmente, non partecipo alle gare di pesca in apnea perchè non ho quella carica agonistico/venatoria sufficiente a farlo, il tempo materiale di allenarmi in mare ... mi basta soddisfare la mia aggressività potenziale in gare di altro genere.

Sinceramente, credo che le competizioni di pesca in apnea siano il male minore per il Mare e i suoi abitanti ... molto peggio i cannisti (tutte le chiacchiere sul no-kill e il cach and relase sono solo frottole buone per i poveri ambientalisti che abboccano a tutto, credetimi!) ... prima che affrontare crociate contro le gare di pesca in apnea risolviamo i danni ambientali dovuti all' inquinamento ... ai pescatori professionisti ... che per forza di cose non fanno una pesca selettiva come invece può fare il subacqueo.

Ecco è tutto qui. Rispetto Marcello che ha una morale forse migliore della mia ... ma non mi riesce indignarmi per una gara di pesca in apnea.
A me il pesce piace ... vivo o morto.

cisivede alex
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
cesare
Nostromo
Nostromo


Registrato: Jul 15, 2004
Messaggi: 638
Località: genova

MessaggioInviato: Mer Nov 09, 2005 12:24 am    Oggetto: Rispondi citando

volevo precisare che dietro io non ho nessuno o almeno spero,se mi accorgo che in tal senso qualcuno muove mi paro il culo con le mani e mi appoggio al muro.dopodeche io non criticavo apnea magazine ma riferivo cio' che c'è scritto, poi mi ripeto, sarebbe carino leggere una spiegazione un po' meno paranoica sul perchè se respiro ossigeno raddoppio o più la mia apnea, ed è un dato di fatto, come lo è il fatto che posso lasciarci le piume piuttosto facilmente,spiegazione definiamola didattica e non negazione atta a generare curiosità all'uso
_________________
nu l'è l'aegua de na rammà 'n calabà 'n calabà
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mer Nov 09, 2005 2:00 pm    Oggetto: Ma che lingua parlo? Rispondi citando

Caro Freealex e caro Corsaro,
quando scrivo, cerco di farlo nel miglior italiano che conosco, usando termini semplici e comprensibili anche alla casalinga di Voghera. Come mi hanno insegnato nella scuola di giornalismo.
Ciò nonostante scopro che quello che scrivo non viene capito e a quel punto mi preoccupo, perché non saprei in che altro linguaggio esprimermi.
Dunque vediamo di fare chiarezza:
LA QUESTIONE ECOLOGICA IO NON L'HO PROPRIO TIRATA IN BALLO. NON CONSIDERO LA PESCA SUBACQUEA UN PROBLEMA AMBIENTALE O ECOLOGICO, NON ME NE FREGA UNA CIPPA DELLE QUATTRO CASSETTE DI PESCE, SONO UN PESCATORE SUBACQUEO, HO UCCISO DECINE DI CERNIE E ME LE SONO MANGIATE CON PIENA SODDISFAZIONE E ALL'OCCASIONE NE UCCIDERO' ALTRE, PERCHE' CREDO CHE NON CI SIA ALCUNA DIFFERENZA FRA UNA CERNIA COMPERATA DAL PESCIVENDOLO E UNA CATTURATA E UCCISA DA ME!!!!!!!!!!!!!
spero che ora si capisca.
Tornando invece alla questione morale, ritengo che se usiamo la morale per pulirci le chiappe, finiamo in un mondo mostruoso, e non è detto che non sia già così.
Qui entreremmo in una discussione lunghissima con il concetto di civiltà al centro della discussione. Si parla di concetto filosofico.
Ebbene io ritengo che uccidere per una competizione sia immorale.
Punto.
Se qualcuno crede che invece sia giusto mi spieghi la sua filosofia, perché di filosofia stiamo parlando.
La MIA filosofia dice che è giusto uccidere un animale per mangiarlo, che è assurdo fare la stessa cosa per vincere una coppa o un titolo.
Che poi la cernia la si mangi egualmente. l'è tutta un'altra cosa.
So perfettamente che ci sono già le gare di caccia fotografica, sono stato uno dei primi a sostenerle 15 anni fa su una nota rivista che se oggi esiste ancora può solo dire grazie a me.
Ma nella foto di Alberto c'è o non c'è una cernia? E' stata o non è stata uccisa per una convention Effesub?
E' o non è un metodo immorale di proporsi? Oppure crediamo che la vita di quella cernia fosse meno di una merda?
Termino dicendo che se io fossi una cernia cercherei di non morire, ma nel caso dovessi essere uccisa vorrei morire per sfamare una famiglia, uomini donne, bambini, e non la sete di gloria di un "babbeo", convinto di essere qualcuno, solo perché sa trattenere il fiato e schiacciare un grilletto.
Campioni del mondo si, ma d'imbecillità e imbecilli e immorali anche quelli che reggono loro il mantello.
Edmond
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Coccobill
Moderatore


Registrato: May 20, 2004
Messaggi: 1085
Località: Genova

MessaggioInviato: Mer Nov 09, 2005 4:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Solo due considerazioni:

1) il quesito che è all'origine del Topic è stato a me posto da un allievo (medico neo-laureato) durante un corso di 1° grado. Questo dopo che mi ero raccomandato più volte di non praticare l'iperventilazione in quanto pericolosa (per le ragioni che avete tutti ben esposto). Credo che il suddetto allievo neppure conoscesse "ApneaMagazine" e che quindi l'"idea" nascesse da sue personali considerazioni (e quindi nulla mi vieta di pensare che altri possano avere questa brillante intuizione), sono perciò sempre più convinto che parlarne NON sia sbagliato purchè si ribadisca sempre la pericolosità della pratica. Exclamation

2) Concordo in parte con Marcello per quanto attiene la "questione morale", rubare poco non rende etica la pratica del furto, uccidere una sola persona (la solita suocera Wink ) non rende accettabile l'omicidio.
Ho detto in parte perchè stabilire confini nel campo della moralità è sempre difficile, si può essere contrari alla caccia salvo poi accorgersi di mangiare carne di animali allevati in condizioni terribili. Insomma, il ricavato delle competizioni di pesca si mangia? Allora forse non è così immorale. La discriminante quale è Question , la competizione? Ma allora possiamo spaziare a 360°, la gente si ammazza per un parcheggio, per il calcio e per mille altre risibili ragioni, è il pensiero che va ammalandosi Crying or Very sad .
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mer Nov 09, 2005 5:33 pm    Oggetto: Opslà Rispondi citando

Opslà, finalmente si comincia ad entrare nel merito, allora devo srcivere sempre in rosso con font a 24 punti...

Bella la tua risposta cocco, apparentemente giusta:

Citazione:
Insomma, il ricavato delle competizioni di pesca si mangia? Allora forse non è così immorale.


però se spostiamo l'angolo di presa esce un'altra foto, completamente diversa e a questo punto faccio io una domanda:
ma se da domani scoprissimo che cernie, corvine, branzini e dentici non si possono più mangiare perché pur in buona salute (loro) contengono un Pop's tossico, mortale per l'uomo, finirebbero le gare con uccisioni del pesce?

Io credo di no. Io credo che su apneamagazine continuerebbero ad uscire gli stessi articoli, con le stesse foto di cernie trafitte, perché fanno vendere fucili subacquei e, sprattutto, fanno incassare quattrini di pubblicità. La pubblicità sfama i collaboratori e gli operai che producono i fucili. L'unica differenza rispetto ad oggi sarebbe che il tutto verrebbe accompagnato da una serie di articoli dove si dice: peccato che non si possano più mangiare, ma d'altra parte non è colpa nostra, è colpa dell'industria chimica.

Ecco, si tratta di morale a fisarmonica, una morale camaleontica capace di adattarsi ad ogni cosa pur di continuare a perorare una causa, per sbagliata che sia.

E' questo che rende il mondo immorale, quella simpatica schifezza che vediamo tutti i giorni.

Io personalmente vivendo in mare da oltre due anni, vedo molto meno l'umanità ma ho terribili ricordi, che mi riempiono di amarezza.
Edmond

ps.la questione morale non è una stronzata, come dice irosamente Corsaro, e l'immoralità nascosta dietro il si mangia che è una stronzata.
perché da qualunque lato si guardi il problema è una stronzata uccidere un animale per vincere una competizione.

Lo dico io, lo dicevano gli uomini del periodo mesolitico, lo dicevano gli indiani d'america, lo dice qualunque indigeno anche della più sperduta tribù dell'Africa nera, lo dice il buddismo e potrei contunuare per ore, per anni, seppellendo "certa gente" sotto montagne di libri, da quelli scritti su tavole di pietra a quelli scritti su papiro e su carta.
Ovunque esista la vera civiltà, l'uomo chiede moralmente scusa all'albero che taglia, all'animale che uccide per mangiare, all'arbusto che fuma nella pipa.
Perché la vita è il bene più grande per tutti, non solo per l'uomo, e se si rispetta la vita si rispetta Dio.

Quindi non è immorale sparare a un fagiano per metterlo in pentola, diventa immorale quando è una gara o quando si abbatte un fagiano in più di quelli che servono par sfamare tutto il proprio gruppo familiare.
E dico gruppo perché potrebbe anche essere una tribù di duecento persone. Vale sempre la stessa regola. Se per ogni due persone serve un fagiano, cercheremo di abbattere cento fagiani, possibilmente qualcuno di meno se ci sono dei bambini, mai qualcuno in più.
Questa è civiltà che spalmata su ogni concetto potrebbe contribuire a migliorare il mondo.
E qui la questione ecologica o animalista non c'entra proprio per niente.
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
MarenaSub
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: May 25, 2004
Messaggi: 1080

MessaggioInviato: Mer Nov 09, 2005 5:54 pm    Oggetto: Re: Opslà Rispondi citando

QUOTO DELFINO
Citazione:
La questione morale non è una stronzata, come dice irosamente Corsaro, e l'immoralità nascosta dietro il si mangia che è una stronzata.
perché da qualunque lato si guardi il problema è una stronzata uccidere un animale per vincere una competizione.

Lo dico io, lo dicevano gli uomini del periodo mesolitico, lo dicevano gli indiani d'america, lo dice qualunque indigeno anche della più sperduta tribù dell'Africa nera, lo dice il buddismo e potrei contunuare per ore, per anni, seppellendo "certa gente" sotto montagne di libri, da quelli scritti su tavole di pietra a quelli scritti su papiro e su carta.
Ovunque esista la vera civiltà, l'uomo chiede moralmente scusa all'albero che taglia, all'animale che uccide per mangiare, all'arbusto che fuma nella pipa.
Perché la vita è il bene più grande per tutti, non solo per l'uomo, e se si rispetta la vita si rispetta Dio.

Quindi non è immorale sparare a un fagiano per metterlo in pentola, diventa immorale quando è una gara o quando si abbatte un fagiano in più di quelli che servono par sfamare tutto il proprio gruppo familiare.
E dico gruppo perché potrebbe anche essere una tribù di duecento persone. Vale sempre la stessa regola. Se per ogni due persone serve un fagiano, cercheremo di abbattere cento fagiani, possibilmente qualcuno di meno se ci sono dei bambini, mai qualcuno in più.
Questa è civiltà che spalmata su ogni concetto potrebbe contribuire a migliorare il mondo.
E qui la questione ecologica o animalista non c'entra proprio per niente.


Da scolpire nel marmo Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation
_________________
GAV ? Preferirei di NO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
cesare
Nostromo
Nostromo


Registrato: Jul 15, 2004
Messaggi: 638
Località: genova

MessaggioInviato: Mer Nov 09, 2005 10:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

però...uccidere la suocera....se trovo qualcuno che mi dice : è giusto...beh io sparo Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
_________________
nu l'è l'aegua de na rammà 'n calabà 'n calabà
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Coccobill
Moderatore


Registrato: May 20, 2004
Messaggi: 1085
Località: Genova

MessaggioInviato: Gio Nov 10, 2005 8:00 am    Oggetto: Rispondi citando

...ma allora poi te la mangi!!! Twisted Evil
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Gio Nov 10, 2005 8:44 am    Oggetto: La modica quantità Rispondi citando

Per le ...suocere
carta bianca

non sono specie protetta
sono infestanti e farmacoresistenti

io avrei un'idea:
trovatene una morta esaminatela e rilevate la presenza di H5N1, il resto viene da se... Laughing Laughing Laughing Laughing

Esilarante! Twisted Evil

edmond
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Coccobill
Moderatore


Registrato: May 20, 2004
Messaggi: 1085
Località: Genova

MessaggioInviato: Gio Nov 10, 2005 9:15 am    Oggetto: Rispondi citando

Ovunque esista la vera civiltà, l'uomo chiede moralmente scusa all'albero che taglia, all'animale che uccide per mangiare, all'arbusto che fuma nella pipa.
Perché la vita è il bene più grande per tutti, non solo per l'uomo, e se si rispetta la vita si rispetta Dio.

Quindi non è immorale sparare a un fagiano per metterlo in pentola, diventa immorale quando è una gara o quando si abbatte un fagiano in più di quelli che servono par sfamare tutto il proprio gruppo familiare.
E dico gruppo perché potrebbe anche essere una tribù di duecento persone. Vale sempre la stessa regola. Se per ogni due persone serve un fagiano, cercheremo di abbattere cento fagiani, possibilmente qualcuno di meno se ci sono dei bambini, mai qualcuno in più.
Questa è civiltà che spalmata su ogni concetto potrebbe contribuire a migliorare il mondo.


Vero, parole più belle non potevi dire ed io non sarei riuscito a trovare se non condensandole in una sola, "RISPETTO".
Se proprio volessi farti le pulci chiamerei quelli che tu definisci "Indiani d'America" Americani e quelli che chiamiamo comunemente Americani li definirei "Bianconeri d'America" (senza riferimenti calcistici).

Luca.
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Apnea Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.361 Secondi. -