Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 44
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 44


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18

Malore al Giglio (tutto chiaro!)
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Dec 17, 2015 at 12:04:11


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - Incidente a Ustica con rebreather
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Incidente a Ustica con rebreather
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Report Incidenti Subacquei
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
rostersub
Nocchiero
Nocchiero


Registrato: Oct 25, 2010
Messaggi: 302
Località: Brianza

MessaggioInviato: Mar Lug 29, 2014 4:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Un pensiero e una preghiera per lui.

PS Queste macchine sono causa di molte morti. Non spetta a me giudicare ma ultimamente si sente sempre di più di incidenti con sub che usano il rebreather. Cosa dire di più se non che dovrebbero controllarli meglio. Spesso sul mercato c'è ne sono anche di "fai da te...." senza veri controlli. Personalmente ne diffido molto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Meridasub
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jul 28, 2014
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Mer Lug 30, 2014 8:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma guarda un po'!!!! Da facebook è sparita!!! Non ce n'è più traccia. Comunque l'ho scaricata ieri mentre facevo le prove e un amico mi ha aiutato a trovarle "un appoggio" per caricarla:

https://docs.google.com/file/d/0B_fDU5AURg1pSGEyaEd4bDlnclE/edit?pli=1
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
marco75
Mozzo
Mozzo


Registrato: Nov 08, 2007
Messaggi: 33

MessaggioInviato: Mer Lug 30, 2014 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

il ragazzo che presentava il reb all'EUDI era quello sulla DX con la maglia a righe. Presumo sia il titolare.

Ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Mer Lug 30, 2014 7:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Povera Itaglia Twisted Evil
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
jumpingjackflash
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jul 31, 2014
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 12:05 am    Oggetto: precisazioni Rispondi citando

Meridasub ha scritto:
Ma guarda un po'!!!! Da facebook è sparita!!! Non ce n'è più traccia. Comunque l'ho scaricata ieri mentre facevo le prove e un amico mi ha aiutato a trovarle "un appoggio" per caricarla:

https://docs.google.com/file/d/0B_fDU5AURg1pSGEyaEd4bDlnclE/edit?pli=1


Sono nuovo del forum e mi sono registrato per partecipare alla discussione. intervengo anch'io perché la cosa mi brucia parecchio, vengono dette un sacco di imprecisioni e vengono fornite versioni discordanti. Vorrei sottoporvi alcuni indizi dai quali, chi è più esperto di me sull'utilizzo di tali macchine può dedurre quali potrebbero essere stati i motivi di una morte evitabile.
Michele sembra essere stato portato a 35mt, testimoni oculari riferiscono che era l'unico col rebreather, gli istruttori erano in ARA. Lo hanno visto dibattersi e cercare di strapparsi l'apparato, è risalito in velocità verso la superficie, lo hanno bloccato a 5 mt ed ha iniziato a tossire in immersione, fuoriusciva schiuma bianca dalla bocca, successivamente lo hanno caricato sul gommone e portato dopo una decina di minuti in banchina barresi dove è arrivato vivo, riferiscono che emetteva schiuma bianca, gli occhi erano fuori dalle orbite e presentava macchie rosse ben definite su tutto il corpo, anche in viso. il decesso è avvenuto in ambulatorio della camera iperbarica. Da fonti fidate ho saputo che nei giorni antecedenti l'arrivo del rebreather ad ustica, cercavano nei negozi di palermo e catania l'elemento filtrante la co2, senza trovarlo. Da questi indizi, persone esperte come voi, cosa potrebbero ipotizzare che sia successo?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 6:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Un medico (che non sono io) potrebbe intervenire ed indicare se c'e' qualche malattia che puo' provocare questi sintomi.

Escludendo malattie (io non ne conosco), la causa piu' probabile e' un cocktail caustico che si forma quando la calce sodata (usata per rimuovere la CO2) viene a contatto con l'acqua.

Quindi se e' entrata acqua nel rebreather, vuoi dal boccaglio per inesperienza dell'utilizzatore o suo errore (nel caso specifico non mi sembra il caso) o vuoi perche' non ha tenuto un o-ring, quest'acqua a contatto con la calce sodata forma un liquido altamente caustico (ph tra 12 a 14 e tutte sono caustiche irrispettivamente dalla marca/provenienza) che a contatto con pelle e mucose causa i danni che descrivi.

Il rebreather dovrebbe essere costruito in modo tale da prevenire questo tipo di incidenti, ovvero, vuoi per scarsa tenuta degli o-ring od un ingresso di acqua per altre ragioni nel rebreather, l'utilizzatore doovrebbe essere comunque protetto da questo errore o fallo, quindi ne' ustionarsi e ne' morire.

Questo rebreather lo era?

Era omologato?

Da chi?

Come era omologato...???

Questo e' importante perche' purtroppo anche l'omologazione non offre alcuna garanzia in quanto viene legalmente (pare, altrimente sarebbe frode al consumatore) taciuto - e questa e' prassi comune nell'industria del rebreather - che l'apparato, ancorche' omologato da enti certifcatore quali ad esempio l'itagliano RINA, non soddisfa tutti i requisti (tutti i test per intenderci) dello standard europeo e comunitario cosi' come promulgato dall'organismo comunitario preposto che e' il CEN/CENELEC.

Quindi, comunque, omologato o no, ce l'abbiamo in culo perche' ci danno la parvenza che e' tutto a posta ed a norma, ma la norma NON e' comunque rispettata ancorche' l'apparato e' omologato.

Certo che se fatto in casa e senza neanche l'omologazione il rebreather e' totalmente folle, illegale, ed irresponsabile commercializzarlo.

Dispiace molto una morte cosi' perche' ha sicuramente sofferto molto.
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sdc
Marinaio
Marinaio


Registrato: May 11, 2007
Messaggi: 58

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 8:39 am    Oggetto: quando si usa male un reb che deve essere usato su Marte Rispondi citando

Il reb della NASA... ops, sorry, NASE... è stato ideato e costruito per immersioni astronautiche spaziotemporali. E' ovvio che se messo in spalla a un subbbbo che si strafocava di cibi e bevande, che non faceva seri accertamenti di idoneità medica psico-fisica e che, soprattutto, era un vero "esperto" in grado di risolvere qualsiasi problema circondato da altri "espertissimi" addestratori di astronauti e cosmonauti, un'immersione piscinara a una ventina di metri si trasforma in tragedia.
Noto con sincero apprezzamento che Vittorio Bianchini è riuscito nella titanica impresa di far spazzare via il web da tutte le fotografie e dai proclami iperbolici che fino al giorno stesso della morte di Talluto riempivano il web.
Del resto si sa, l'arte della sopravvivenza dei subbbi commerciali è sparare cazzate e poi nascondere polvere, immondizia e ... cadaveri, sotto al tappeto.
Come illo tempore avevo detto all'inglese che affidava il suo discreto reb (Lungfish) alla NASE, passare dalla fase di sperimentazione e di selezione degli utilizzatori alla commercializzazione di massa, non porta che a cominciare a mettere croci sulla fusoliera come i piloti di caccia. Il vecchio mitico "Infinito" non aveva mai dato questi risultati: bastava non usarlo, o, se si voleva fare un "record" pubblicitario come quello che organizzai per la Serpieri nel 2002, costringere i "tecnici" a fare una messa a punto preimmersione di... 24 ore e circondare di bodyguard cazzuti in scuba la sventurata.
Il problema non sono i rebs, ma la massa di coglioni incompetenti e inetti che li usano, e l'assoluto disinteresse di chi li commercializza alla salute e alla vita dei clienti, che valgono esattamente la cifra sborsata e intascata dai venditori, che si aggira di media sui 2000 euro di merda.
Se Donda è stato condannato per la morte di due clienti ed è sparito dalla circolazione per sempre, abbiamo sempre Ferrucci che macina morti e si fa fare le perizie tecniche della Procura da propri istruttori (come faceva un altro vecchio sciacallo di mare, il buon Claudio; ora abbiamo Bianchini che fa sparire foto e notizie dal web meglio della CIA (ma forse gli do troppo credito e ha solo approfittato del fatto di stare in Sicilia, dove sono abituati a un concetto di omertà mafiosa).
Una volta me la prendevo per queste cacate, poi ho realizzato che nella subbbbbbbacquea vale la regola del non esiste carnefice senza vittima e che la legge di mercato è implacabile: sono i clienti a determinare l'offerta. Clienti coglioni e caconi=venditori equivalenti. In fondo, chi cazzo se ne frega.
Il bello della subbbbbacquea però, il suo lato buono diciamo, è che la famosa massima dell'aspettare sulla riva del fiume il passare dei cadaveri dei tuoi nemici (in questo caso è un termine esagerato, le caccole non possono essere qualificate per tali) funziona alla grande.
In vent'anni nel settore, a parte qualche ceffone e calcio in culo elargito qui e lì, non mi sono mai dovuto scomodare oltremisura: basta aspettare. Muoiono uno dopo l'altro, e se non muoiono falliscono e vanno per stracci e, a volte, prima o poi, finiscono pure nella merda con le guardie. Il che, devo ammetterlo, per me è davvero un sollazzo. Peccato che non vanno in galera, quello sarebbe la ciliegina sulla torta, ho sempre buoni contatti nelle case circondariali e farli inculare in branda da qualche rumeno tatuato non sarebbe male, ma non si può avere tutto.
(cmq, siccome i miei polli li conosco, avevo già salvato tutte le foto di Bianchini abbarcicato su Talluto e co., comprensive di pagine FB con mirabolanti dichiarazioni sull'evento epocale... Mi piace fare archivio, nella vita torna sempre utile).
sdc
Twisted Evil
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 8:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Ferrucci tutto sommato macina solxi ed e' ancora in vita... Piu' bravo devli artri???
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sdc
Marinaio
Marinaio


Registrato: May 11, 2007
Messaggi: 58

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 9:13 am    Oggetto: Rispondi citando

Solo fortuna. Nell'ultimo omicidio la Procura della Repubblica ha fatto fare la perizia tecnica dell'accusa a un perito che è un suo istruttore... Meglio di così, che vuoi di più dalla vita.
Ma non accadrà sempre. E poi, come è avvenuto per Mariani, magari un giorno l'ammazza uno dei suoi scalzacani.
C'è sempre speranza.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Meridasub
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jul 28, 2014
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 9:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
E' ovvio che se messo in spalla a un subbbbo che si strafocava di cibi e bevande, che non faceva seri accertamenti di idoneità medica psico-fisica e che, soprattutto, era un vero "esperto" in grado di risolvere qualsiasi problema circondato da altri "espertissimi" addestratori di astronauti e cosmonauti, un'immersione piscinara a una ventina di metri si trasforma in tragedia.

Citazione:
Il problema non sono i rebs, ma la massa di coglioni incompetenti e inetti che li usano, e l'assoluto disinteresse di chi li commercializza alla salute e alla vita dei clienti, che valgono esattamente la cifra sborsata e intascata dai venditori, che si aggira di media sui 2000 euro di merda.

Mi dispiace molto che si ricada spesso in questo tipo di commenti offensivi che secondo me lasciano il tempo che trovano e che vengono rivolti a persone che in ogni caso sono decedute. Io ho aperto un topic perché speravo che voi tecnici/esperti essendo sicuramente più preparati di me poteste dare qualche spiegazione (TECNICA) per questa morte. Tutto qua.
Michele amava la buona tavola ma non era né un coglione né inesperto. Andava in acqua da quando era un ragazzetto e non era proprio il tipo di persona che ambiva a sfoggiare un reb o un'attrezzatura tecnica per fare il RamboTec= figo della situazione. Amava il mare, e in quelle acque si immergeva da una vita. Michele era in salute e i controlli medici glieli avranno sicuramente fatti visto che circa un anno fa è stato anche sottoposto ad intervento chirurgico. Vorrei anche ricordare che quando ci sono queste tragedie soprattutto i familiari sono in cerca di una ragione, ragione che si va a cercare anche nel web e credo sia veramente irrispettoso mettere per iscritto certe dichiarazioni. Il cinismo non è una virtù e non è nemmeno utile. Credo che anche per me che mi metto fra gli inesperti sia più utile l'informazione piuttosto che le offese. Tra l'altro continuando a postare certi messaggi credo che il forum stesso ci rimetta riducendo le discussioni a delle chiassate alla Maria De Filippi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 9:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Premesso che in Itaglia il Codice funzionava, ma solo al tempo degli antichi romani... PerChE' l'accusa o il legale difensore del morto non si e' opposto visti gli asseriti conflitti d'i nteresse del perito pompinaro?
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 9:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Meridasub ha scritto:
Citazione:
E' ovvio che se messo in spalla a un subbbbo che si strafocava di cibi e bevande, che non faceva seri accertamenti di idoneità medica psico-fisica e che, soprattutto, era un vero "esperto" in grado di risolvere qualsiasi problema circondato da altri "espertissimi" addestratori di astronauti e cosmonauti, un'immersione piscinara a una ventina di metri si trasforma in tragedia.

Citazione:
Il problema non sono i rebs, ma la massa di coglioni incompetenti e inetti che li usano, e l'assoluto disinteresse di chi li commercializza alla salute e alla vita dei clienti, che valgono esattamente la cifra sborsata e intascata dai venditori, che si aggira di media sui 2000 euro di merda.

Mi dispiace molto che si ricada spesso in questo tipo di commenti offensivi che secondo me lasciano il tempo che trovano e che vengono rivolti a persone che in ogni caso sono decedute. Io ho aperto un topic perché speravo che voi tecnici/esperti essendo sicuramente più preparati di me poteste dare qualche spiegazione (TECNICA) per questa morte. Tutto qua.
Michele amava la buona tavola ma non era né un coglione né inesperto. Andava in acqua da quando era un ragazzetto e non era proprio il tipo di persona che ambiva a sfoggiare un reb o un'attrezzatura tecnica per fare il RamboTec= figo della situazione. Amava il mare, e in quelle acque si immergeva da una vita. Michele era in salute e i controlli medici glieli avranno sicuramente fatti visto che circa un anno fa è stato anche sottoposto ad intervento chirurgico. Vorrei anche ricordare che quando ci sono queste tragedie soprattutto i familiari sono in cerca di una ragione, ragione che si va a cercare anche nel web e credo sia veramente irrispettoso mettere per iscritto certe dichiarazioni. Il cinismo non è una virtù e non è nemmeno utile. Credo che anche per me che mi metto fra gli inesperti sia più utile l'informazione piuttosto che le offese. Tra l'altro continuando a postare certi messaggi credo che il forum stesso ci rimetta riducendo le discussioni a delle chiassate alla Maria De Filippi.


Un cocktail caustico o anche avvelenamento da gas causa rebreather avrebbe stroncato chiunque anche Rambo o lo stimato sdc.

Quindi anche se non piu' giovanissimo, pur sempre troppo giovane per morire avvelenato da cocktail caustico da rebreathe, e con qualche acciacco, qui' eta' e stato di salute sono ininfluenti.
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Meridasub
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jul 28, 2014
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 9:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Maryj, questo è il tipo di discussione e argomentazione che ritengo più utile e rispettosa.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
jumpingjackflash
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jul 31, 2014
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

grazie innanzitutto delle risposte, quello che vogliamo fare noi amici del RE DI USTICA è stabilire la verità...Michele non è un ennesimo subacqueo morto da notizia online ...e finisce tutto li!!!
Ha attorno un esercito di persone che lavoreranno per stabilire responsabilità, distribuire conoscenza di quello che è accaduto e soprattutto evitare che accada ad altri. Sono SICILIANO e me ne vanto, pur essendo cosciente dei limiti di esserlo...ma credetemi, ci sono qui decine di persone pronte a rilasciare una deposizione giurata e alcuni di noi lo hanno già fatto ...visto che erano in acqua con lui quel giorno!
continuerò a seguirvi e a chiedervi pareri da esperti ...grazie mille a tutti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
jumpingjackflash
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jul 31, 2014
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2014 9:28 am    Oggetto: foto rebreather Rispondi citando

le foto del rebreather e di quella giornata si trovano facilmente....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Report Incidenti Subacquei Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 2 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.234 Secondi. -