Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 62
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 62


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - TUTTI I MODELLI PRESENTI SUL MERCATO!!!
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

TUTTI I MODELLI PRESENTI SUL MERCATO!!!
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, ... 11, 12, 13  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Rebreather
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
UDT
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Dec 24, 2012
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Mer Dic 26, 2012 10:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

maryj ha scritto:
UDT ha scritto:
Grazie barkino e mi spiace che maryj sia alterato!
Comunque per rispondere a te maryj non è nulla di così pretenzioso.

UDT = Uno Dei Tanti Very Happy

Bene allora le domande le ho già poste VAI!


Grande, benvenuto!

Ma non sono io la persona adatta a rispondere alle tue domande.

Passo parola a Fabreb (detto "Aria Avvelenata") o se tu hai qualche cosa da comunicare in materia lo leggo volentieri.

Puoi anche postare link su ricerche, dati, numeri, ed altre cose belle, anche farfalline se vuoi.

6 CEmpre benvenuto perChE' C'E' CEmpre da imparare qualche cosa da Uno dei Tanti Laughing


Be penso ci sia poco da apprendere da uno che più di assillanti domande e chiarimenti non può postare! Comunque, ringrazio sentitamente per la partecipazione SOLODIVE che cerca di spiegare ad un profano eruditosi on-line.
Da quel che posso capire quindi riassumendo sul MEG COPIS vi sono nel progetto degli errori non trascurabili come quello dell'immissione di OX direttamente a contatto con l'atto inspiratorio, come accennava Maryj in un suo post, credo sia il Signor Luigi Casati il tuo istruttore, e quindi se non erro in profondità c'è il rischio di tossicità da ossigeno ma senza che questo venga rilevato nel loop dai sensori, non è farina del mio sacco premetto ho spulciato tra i post di J.
Per quanto riguarda la possibilità di una perdita da parte dei sensori, dalle poche foto recuperate on-line ho visto che i sensori sono effettivamente esposti nel loop mentre nelle foto viste sul sito Hammerhead eCCR tutto il sistema elettronico è completamente isolato e, riportato sul sito del produttore, vi sono specificati i punti di forza del sistema dove tutta la parte elettronica è completamente isolata dal circuito espiratorio, se non ho inteso male e quindi in che modo potrebbe influire la perdita di un sensore? Qualcuno utilizza Hammerhead eCCR? per un confronto?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
SOLODIVE
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Apr 21, 2012
Messaggi: 157

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 10:08 am    Oggetto: Rispondi citando

I sensori isolati, sono sicuramente meglio dei sensori non isolati, ma bisogna essere realisti.
Nel Meg, i tre sensori sono "avvitati" nella testa ed all base c'é un oring di tenuta. Quando si cambiano i sensori, bisogna stare attenti a non tagliare l'oring..........regalo un Meg a chiunque riesca a tagliare un oring semplicemente avvitando il sensore Smile.
Cosa potrebbe succedere? Anzi, cosa dicono che succede i possessori di Hammer Smile?
Il gas di espirazione, carico di Co2, invece che attraversare il filtro, potrebbe bypassare il filtro attraverso l'oring rotto e finire direttamente nel sacco respiratorio. Secondo me é pressoché impossibile, sopratutto perché la differenza barica tra esterno/interno sensori é veramente minima e il gas di espirazione, dovendo scegliere, passa dal filtro.
Altro discorso é l'elettronica.
Concordo che é meglio averla esterna dalla testa, ma come ti ripeto, io non ho mai avuto problemi. Il copis ha però solo l'elettronica di controllo sensori e hud. Non so dirti se il Meg ha problemi di controllo solenoide.
Un mio amico ha l'hammer. É una bellissima macchina, fatta molto bene, ma piena di elettronica, led, "vibratori" ecc ecc.
Io non l'ho mai provata, ma lui viene dal Meg e mi dice che é superiore; sarà perché l'hammer gli é costato 10.000€ e il mio Meg poco più di 5000€ Smile Smile ???
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 10:28 am    Oggetto: Rispondi citando

SOLODIVE ha scritto:
Nel Meg, i tre sensori sono "avvitati" nella testa ed all base c'é un oring di tenuta. Quando si cambiano i sensori, bisogna stare attenti a non tagliare l'oring..........regalo un Meg a chiunque riesca a tagliare un oring semplicemente avvitando il sensore Smile.


Il problema non e' solo l'o-ring.

Intervengo per allertartii di una cosa che forse Gigi Casati (rispetti al "maestro") si e' scordato di insegnarti, o che tu non hai afferrato.

Il sensore vero e proprio non e' quello che tu osservi all'esterno.

Quello che tu osservi all'esterno e' un adattatore che permette da un lato di avvitare il sensore, perche' da un lato e' filettato.

L'adattatore e' fatto di due parti che si uniscono l'una con l'altra.

All'intenro dell'adattatore (che se vuoi e' come un contenitore esterno), c'e' un'altro contenitore, che all'interno contiene i componenti dle sensore.

Se tu rimuovi l'adattatore esterno, ti resta un sensore completo e funzionante, nel suo contenitore.

L'adattatore e' composto da due parti, che ritengo siano incollate insieme (anche se a pressione gia' mi pare che fanno abbastanza corpo unico).

Se queste due parti si scollano, e' possibile che ci sia un passaggio di gas anche se l'o-ring e' intatto.

Quindi quando fai il test postivo ed il test negativo sulla testa del Meg, non stai solo verificando la tenuta dell'o-ring, ma anche la tenuta dell'adattatore, del contenitore del sensore all'intenro dell'adattatore, e dei componenti del sensore.
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 10:34 am    Oggetto: Rispondi citando

maryj ha scritto:
SOLODIVE ha scritto:
Nel Meg, i tre sensori sono "avvitati" nella testa ed all base c'é un oring di tenuta. Quando si cambiano i sensori, bisogna stare attenti a non tagliare l'oring..........regalo un Meg a chiunque riesca a tagliare un oring semplicemente avvitando il sensore Smile.


Il problema non e' solo l'o-ring.

Intervengo per allertartii di una cosa che forse Gigi Casati (rispetti al "maestro") si e' scordato di insegnarti, o che tu non hai afferrato.

Il sensore vero e proprio non e' quello che tu osservi all'esterno.

Quello che tu osservi all'esterno e' un adattatore che permette da un lato di avvitare il sensore, perche' da un lato e' filettato.

L'adattatore e' fatto di due parti che si uniscono l'una con l'altra.

All'intenro dell'adattatore (che se vuoi e' come un contenitore esterno), c'e' un'altro contenitore, che all'interno contiene i componenti dle sensore.

Se tu rimuovi l'adattatore esterno, ti resta un sensore completo e funzionante, nel suo contenitore.

L'adattatore e' composto da due parti, che ritengo siano incollate insieme (anche se a pressione gia' mi pare che fanno abbastanza corpo unico).

Se queste due parti si scollano, e' possibile che ci sia un passaggio di gas anche se l'o-ring e' intatto.

Quindi quando fai il test postivo ed il test negativo sulla testa del Meg, non stai solo verificando la tenuta dell'o-ring, ma anche la tenuta dell'adattatore, del contenitore del sensore all'intenro dell'adattatore, e dei componenti del sensore.


Per capire meglio, questo e' un sensore spogliato del suo adattatore:


_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
SOLODIVE
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Apr 21, 2012
Messaggi: 157

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 10:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Minkia......questa non la sapevo, grazie.
Ma sinceramente, tu credi che possa avvenire uno scambio gassoso di Co2 attraverso le parti dei sensori? Non ti sembra una forzatura? Ci sono mai stati incidenti causati da questo problema che tu sappia?
Grazie
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 10:46 am    Oggetto: Rispondi citando

SOLODIVE ha scritto:
Minkia......questa non la sapevo, grazie.
Ma sinceramente, tu credi che possa avvenire uno scambio gassoso di Co2 attraverso le parti dei sensori? Non ti sembra una forzatura? Ci sono mai stati incidenti causati da questo problema che tu sappia?
Grazie


E' stato riportato che un sub aveva inondato il Meg e poi lavato i sensori e dopo che si sono asciugati l'adattatore si e' aperto.

E' molto difficile altrimenti rimuovere l'adattatore.

Quando lo spoglio per usare il sensore senza adattatore (e' piu' piccolo cosi' e l'adattatore non serve in taluni casi ed e' rischioso perche' puo' intrappolare l'acqua di condensa sulla membrana idrofobica), uso una piccola cesoia e taglio la parte superiore dell'adattatore e quella inferiore e poi si sfila fuori il sensore interno.
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
SOLODIVE
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Apr 21, 2012
Messaggi: 157

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 11:02 am    Oggetto: Rispondi citando

È a cosa usi l'interno del sensore senza filetto?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 11:16 am    Oggetto: Rispondi citando

SOLODIVE ha scritto:
È a cosa usi l'interno del sensore senza filetto?


E quante cose vuoi sapere...

Chiedi a Gigi.
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
SOLODIVE
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Apr 21, 2012
Messaggi: 157

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 11:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Oggi mi sembravi di animo gentile, visto il Natale Smile
Non hai scritto neppure un CE.
Chideró a Gigi Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 11:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Bravo.

Poi facCE sape'.

CEao!
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
UDT
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Dec 24, 2012
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 12:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bene vi ringrazio per la partecipazione e vedo che le cose stanno diventando interessanti. Grazie anche a te Maryj per gli interventi!
Quindi mi state dicendo che Il MEG ha più di un difetto progettuale e non da poco a quanto posso capire!
Vedo inoltre che, dalla foto postata, la scheda del sensore da dove partono i fili è esposta e il connettore mi sembra un semplice molex.
Da come voi mi dite tutto il sensore è esposto all'umidità derivata dal circuito espiratorio quindi non essendo isolati all'interno della testa questi possono soffrire ed intaccarsi a causa del contatto con l'umidità? E' corretto?
Quindi questo MEG dovrebbe notevolmente essere rivisto in alcune parti se pur, come indica maryj, ha un W.O.B. efficiente e una struttura che pare solida, almeno dalle foto reperite.
Sarebbe interessante poter avere un riscontro con un utilizzatore Ha che possa apportare un'opinione oggettiva o soggettiva.
Sembra che il sitema sopracitato abbia i sensori isolati dal circuito di espirazione che potrebbe evitare il, seppur remoto, passaggio di CO2 nel ciclo inspiratorio?
Oltre a questo, dal poco che ho appreso dal sito del costruttore, i sensori non sono a contatto con un ambiente che si presenta ricco di umidità, vedo che ha in dotazione 4 sensori, perché? Comè il W.O.B. di questo reb? ed il filtro, se non ho visto male dovrebbe essere sempre Radiale!
E ancora meglio Radiale o Assiale?
Mi sembra, spulciando on line, che la ditta AP Diving utilizzi per la maggiore o di serie filtri assiali?
Se qualcuno poi vuole intervenire su altri modelli io continuo a spulciare. Se faccio domande assurde o errori madornali vi prego di correggermi o redarguire ripeto il fine è di ricerca e per comprendere meglio sti mostri mitologici e magari sfatare qualche mito con dati e confronti reali grazie ancora sentitamente a tutti Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 12:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

UDT ha scritto:
Bene vi ringrazio per la partecipazione e vedo che le cose stanno diventando interessanti. Grazie anche a te Maryj per gli interventi!
Quindi mi state dicendo che Il MEG ha più di un difetto progettuale e non da poco a quanto posso capire!
Vedo inoltre che, dalla foto postata, la scheda del sensore da dove partono i fili è esposta e il connettore mi sembra un semplice molex.
Da come voi mi dite tutto il sensore è esposto all'umidità derivata dal circuito espiratorio quindi non essendo isolati all'interno della testa questi possono soffrire ed intaccarsi a causa del contatto con l'umidità? E' corretto?
Quindi questo MEG dovrebbe notevolmente essere rivisto in alcune parti se pur, come indica maryj, ha un W.O.B. efficiente e una struttura che pare solida, almeno dalle foto reperite.
Sarebbe interessante poter avere un riscontro con un utilizzatore Ha che possa apportare un'opinione oggettiva o soggettiva.
Sembra che il sitema sopracitato abbia i sensori isolati dal circuito di espirazione che potrebbe evitare il, seppur remoto, passaggio di CO2 nel ciclo inspiratorio?
Oltre a questo, dal poco che ho appreso dal sito del costruttore, i sensori non sono a contatto con un ambiente che si presenta ricco di umidità, vedo che ha in dotazione 4 sensori, perché? Comè il W.O.B. di questo reb? ed il filtro, se non ho visto male dovrebbe essere sempre Radiale!
E ancora meglio Radiale o Assiale?
Mi sembra, spulciando on line, che la ditta AP Diving utilizzi per la maggiore o di serie filtri assiali?
Se qualcuno poi vuole intervenire su altri modelli io continuo a spulciare. Se faccio domande assurde o errori madornali vi prego di correggermi o redarguire ripeto il fine è di ricerca e per comprendere meglio sti mostri mitologici e magari sfatare qualche mito con dati e confronti reali grazie ancora sentitamente a tutti Very Happy


Non mi mettere parole in bocca.

Sono solo intervenuta per correggere una lacuna tecnica che puo' impattare la sicurezza Di SOLODIVE perche' mi e' simpatico.

Lascio libero il campo agli "esperti" (che quando si accorgeranno che la filettatura dei sensori e' una stronzata CE proporranno un Bell' "upgrade").
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
UDT
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Dec 24, 2012
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 12:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ok mi limito a fare domande!!! Scusami! Non volevo metterti in bocca niente! Mi chiedevo solo se non sia il caso da parte del costruttore di rivedere alcuni piccoli dettagli del progetto che MI sembrano pericolosi, così a pelle!
Su cosa ricade allora la Scelta Meg?
Sapete dirmi qualcosa in più sull'elettronica? I collegamenti o una foto della stessa?
Anche se vuoi partecipare passivamente maryj ti sei immersa anche con altri sistemi oltre a MEG?
Per quanto riguarda Hammer, SOLODIVE, ti ringrazio ancora per la cortese partecipazione, potresti chiedere maggiori informazioni sui PRO E I CONTRO DEL SISTEMA AL TUO AMICO POSSESSORE DI HA?
Mi sembra che Fabreb sia utilizzatore di SENTINEL? Avresti voglia di postare qualcosa sulla struttura della testa, dell'elettronica e del posizionamento dei sensori?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 1:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non mi immergo con il rebreather, mi immergo con la "testa."

Il rebreather e' un mezzo che puo' essere utile in alcune circostanze e dannoso in altre, e comunque sempre un mezzo oericoloso ed insidioso.

Ora, caro Uno Di Tutti, ti pregherei Di quotare il testo del mio post, e non associarmi con Tue interpretazioni soggettive del mio essere e fare.
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
UDT
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Dec 24, 2012
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2012 2:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

UDT ha scritto:
Ok mi limito a fare domande!!! Scusami! Non volevo metterti in bocca niente! Mi chiedevo solo se non sia il caso da parte del costruttore di rivedere alcuni piccoli dettagli del progetto che MI sembrano pericolosi, così a pelle!
Su cosa ricade allora la Scelta Meg?
Sapete dirmi qualcosa in più sull'elettronica? I collegamenti o una foto della stessa?
Anche se vuoi partecipare passivamente maryj ti sei immersa anche con altri sistemi oltre a MEG?
Per quanto riguarda Hammer, SOLODIVE, ti ringrazio ancora per la cortese partecipazione, potresti chiedere maggiori informazioni sui PRO E I CONTRO DEL SISTEMA AL TUO AMICO POSSESSORE DI HA?
Mi sembra che Fabreb sia utilizzatore di SENTINEL? Avresti voglia di postare qualcosa sulla struttura della testa, dell'elettronica e del posizionamento dei sensori?


Ok, per quanto riguarda la scelta del MEG cosa vi ha guidato nel prendere in considerazione questa macchina?
Che ne pensate del JJCCR? Macchina ChE è stata certificata CE qualcuno lo ha provato? come risponde il W.O.B. di questo sistema?Ho notato che monta i sacchi polmone dietro la schiena dell'utilizzatore, è positivo o negativo e perché?
Quindi se dovremo scegliere delle caratteristiche positive per un reb potrebbe esserci un elenco valido? Che ne so tipo :

Sensori isolati dal sistema espiratorio.
Immissione dell' O2 sempre a monte dei sensori.
Filtro radiale che diminuisce il W.O.B.
e altro.... Spero di non aver detto dabbenaggini!
Confused
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Rebreather Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, ... 11, 12, 13  Successivo
Pagina 2 di 13

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.211 Secondi. -