Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 107
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 107


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

Lucciole per lanterne
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Jan 04, 2022 at 23:32:38

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - Aria Avvelenata?
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Aria Avvelenata?
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Leggi Decreti Disposizioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
massimiliano
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 04, 2005
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Ven Dic 02, 2011 4:27 pm    Oggetto: aria avvelenata Rispondi citando

dopo un anno stiamo girando ancora intorno all'argomento questo e' bene e indica che la cosa ci interessa,volevo chiedere a planser se anche lui usa la centralina a fiale per la verifica dei gas o altro stumento e se ,come me ricarica il filtro in propio,i nostri compressori sono con la solita portata (6mc)e mi dai ulteriore conferma che l'aria in uscita non e' inquinata da vapori d'olio,come dalle verifiche da me effettuate(nello specifico le tracce d'olio se presenti sono inferiori a 0,03pu per m3 di aria caricata in pressione,tracce presenti in analisi all'uscita di tutti i compressori presenti oggi in commercio ,si parla di tracce e non di cattivi odori di olio...)grazie e teniamoci aggiornati....sarebbe bello analizzare una ricarica anche con gascromatografo (che usano per le partite di elio)per vedere il risultato ma per ora accontentiamoci.......
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
plansel
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 26, 2005
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Dom Dic 04, 2011 8:57 am    Oggetto: Rispondi citando

ti confermo che uso stick drager ; per quanto rguarda rigenero sia il filtro compressore ce i due personal filter assemblati a cascata posizionati ovviamente in uscita. il tutto sia sul mch6 che 8 . a volte mi sono rivolto a sapio per analisi (non sò cosa abbiano usato) ma i risultati avevano discrepanze irrisorie dai miei. i miei compressori girano sempre nel senso che non faccio mai il rimessaggio invernale, piuttosto, anche senon scendo in acqua, una volta a settimana girano per venti minuti a vuoto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
fabreb
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Feb 09, 2007
Messaggi: 262

MessaggioInviato: Dom Dic 04, 2011 11:15 am    Oggetto: Rispondi citando

plansel ha scritto:
ti confermo che uso stick drager ; per quanto rguarda rigenero sia il filtro compressore ce i due personal filter assemblati a cascata posizionati ovviamente in uscita. il tutto sia sul mch6 che 8 . a volte mi sono rivolto a sapio per analisi (non sò cosa abbiano usato) ma i risultati avevano discrepanze irrisorie dai miei. i miei compressori girano sempre nel senso che non faccio mai il rimessaggio invernale, piuttosto, anche senon scendo in acqua, una volta a settimana girano per venti minuti a vuoto.

Bravi ragazzi!
Purtroppo per moltissime stazioni di ricarica questa é .......fantascienza!
_________________
Il pianeta terra respira a circuito chiuso
Io ARA...vo da piccolo, ma ho smesso di fare queste cose da contadino!
http://www.rebreathers.eu
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Dom Dic 04, 2011 1:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

fabreb ha scritto:
quote]
Bravi ragazzi!
Purtroppo per moltissime stazioni di ricarica questa é .......fantascienza!


Scusate, ma in altri paesi (Spagna ad esempio), e' d'obbligo il collaudo annuale (viene un signore debitamente certificato ed autorizzato) per le stazioni di ricarica ad uso commerciale (se vendi aria, e' commerciale).

Ma in Italia, il collaudo annuale e' d'obbligo o no (un magna magna in piu', ma se fatto bene e' utile)?
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
fabreb
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Feb 09, 2007
Messaggi: 262

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2011 4:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

maryj ha scritto:
fabreb ha scritto:
quote]
Bravi ragazzi!
Purtroppo per moltissime stazioni di ricarica questa é .......fantascienza!


Scusate, ma in altri paesi (Spagna ad esempio), e' d'obbligo il collaudo annuale (viene un signore debitamente certificato ed autorizzato) per le stazioni di ricarica ad uso commerciale (se vendi aria, e' commerciale).

Ma in Italia, il collaudo annuale e' d'obbligo o no (un magna magna in piu', ma se fatto bene e' utile)?

Non m i risulta, anzi non sono neanche riuscito a sapere chi si dovrebbe occupare di far rispettare la normativa. Ho letto da qualche parte che i controlli spetterebbero alle ASL, ma quando ho cercato di contattarli per sapere qual'é l'ufficio competente non mi hanno saputo rispondere.
Purtroppo non ho tempo per andare fino in fondo alla questione, almeno per ora, ma non intendo mollare.
Ci potresti dare una mano, magari girando sul web? Ho visto che sei riuscito a trovare info che non avevo mai trovato, in occasione di altri discorsi sui vari forum.
Ciaooo!!!!!!
_________________
Il pianeta terra respira a circuito chiuso
Io ARA...vo da piccolo, ma ho smesso di fare queste cose da contadino!
http://www.rebreathers.eu
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
fabreb
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Feb 09, 2007
Messaggi: 262

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2011 4:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

maryj ha scritto:
fabreb ha scritto:
quote]
Bravi ragazzi!
Purtroppo per moltissime stazioni di ricarica questa é .......fantascienza!


Scusate, ma in altri paesi (Spagna ad esempio), e' d'obbligo il collaudo annuale (viene un signore debitamente certificato ed autorizzato) per le stazioni di ricarica ad uso commerciale (se vendi aria, e' commerciale).

Ma in Italia, il collaudo annuale e' d'obbligo o no (un magna magna in piu', ma se fatto bene e' utile)?

Sarebbe bello ma.......
in Italia potrebbe anche risultare inefficace, sai: gli ispettori.......Gli amici........
Conosco un negozio di caccia e pesca che ricaarica le bombole con vera schifezza..tra l'altro riesce a tenere le armi in un magazzino assolutamente fuorilegge (ci vorrebbe un apposito caveau blindato)...altro che aria che puzza!
Da noi puzza tutta l'Italia!
_________________
Il pianeta terra respira a circuito chiuso
Io ARA...vo da piccolo, ma ho smesso di fare queste cose da contadino!
http://www.rebreathers.eu
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2011 6:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gli ispettori... gli amici... li' tutto il mondo e' paese.

Ma in Spagna, ad esempio, l'obbligo del collaudo e' sul negoziante, per cui NON puo' caricare le bombole se non ha il "plastichino" annuale.

La normativa, in Italia, ad un negoziante venditore di "aria" - la normativa cosa impone (esempio a te Fabreb)?
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
fabreb
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Feb 09, 2007
Messaggi: 262

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2011 7:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

maryj ha scritto:
Gli ispettori... gli amici... li' tutto il mondo e' paese.

Ma in Spagna, ad esempio, l'obbligo del collaudo e' sul negoziante, per cui NON puo' caricare le bombole se non ha il "plastichino" annuale.

La normativa, in Italia, ad un negoziante venditore di "aria" - la normativa cosa impone (esempio a te Fabreb)?

Di rispettare la norma EN etc. etc sulla qualità dell'aria
Ho chiesto anche ai VVFF ma nient'altro
_________________
Il pianeta terra respira a circuito chiuso
Io ARA...vo da piccolo, ma ho smesso di fare queste cose da contadino!
http://www.rebreathers.eu
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2011 7:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

fabreb ha scritto:

Di rispettare la norma EN etc. etc sulla qualità dell'aria
Ho chiesto anche ai VVFF ma nient'altro[/quote]

Beh, rispettarla presumo vuol dire dimostrare che "l'aria" sia a norma.

Non capisco come si possa dimostrare che sia a norma senza un certificato di analisi di un laboratorio specializzato (un perito in sostanza o una perizia quale viene richiesta in Spagna per centri di ricariche commerciali) almeno annuale... ma siccome in Italy vige la "Roman Law" (detto Codice Civile) - questa funziona (ma solo ai tempi dei Romani... quindi ciccia e Bunga Bunga).
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
fabreb
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Feb 09, 2007
Messaggi: 262

MessaggioInviato: Lun Dic 05, 2011 7:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

maryj ha scritto:
fabreb ha scritto:

Di rispettare la norma EN etc. etc sulla qualità dell'aria
Ho chiesto anche ai VVFF ma nient'altro


Beh, rispettarla presumo vuol dire dimostrare che "l'aria" sia a norma.

Non capisco come si possa dimostrare che sia a norma senza un certificato di analisi di un laboratorio specializzato (un perito in sostanza o una perizia quale viene richiesta in Spagna per centri di ricariche commerciali) almeno annuale... ma siccome in Italy vige la "Roman Law" (detto Codice Civile) - questa funziona (ma solo ai tempi dei Romani... quindi ciccia e Bunga Bunga).[/quote]
OH YES1
_________________
Il pianeta terra respira a circuito chiuso
Io ARA...vo da piccolo, ma ho smesso di fare queste cose da contadino!
http://www.rebreathers.eu
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
plansel
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 26, 2005
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Gio Dic 15, 2011 6:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

io aggiungerei il carico da 10! se andate alla sapio e richiedete un bombolone di aria respirabile, viene rilasciato un' apposita certificazione che attesta e dichiara in calce che tale aria è respirabile in quanto rientra nei parametri ecc. ecc. in sostanza però è un'auto certificazione ma con validità ufficiale in quanto la sapio è iscritta negli appositi registri dei Periti ecc. ecc. ( non saprei specificare meglio il nome ). i compressori di ricarica vengono certificati quali produttori di aria compressa ad uso respirabile respirabile in quanto le loro caratteristiche costruttive rientano in una fattispecie in grado di dare aria "pura" entro i limiti di legge, sempre se usati e manutenzionati come riportato sui manuali. da qui a dire che l'aria all'interno di una bombola è "respirabile " ce ne passa perchè i vari fattori in grado di creare impurità ( compresa incognita bombola) sono molteplici. in pratica noi ricarichiamo, compriamo o vendiamo aria compressa che nulla a che vedere con aria certificata respirabile!!!!!!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Gio Dic 15, 2011 8:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Beh, chi carica la bombola deve dimostrare che il gas che immette nella bombola e' conforme alla norma.

Per quanto riguarda il rispetto normativo della bombola anche questo deve essere certificato (ci sono norme specifiche europee ed alcuni paesi come la spagna adottano norme ancor piu' restrittive a riguardo... anche se poi l'aria delle bombole spagnole puzza di piu' della munnezza a napoli, a volte, e tutto il mondo e' paese).
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maryj
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Oct 15, 2010
Messaggi: 2954

MessaggioInviato: Lun Dic 26, 2011 11:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

fabreb ha scritto:
maryj ha scritto:
Gli ispettori... gli amici... li' tutto il mondo e' paese.

Ma in Spagna, ad esempio, l'obbligo del collaudo e' sul negoziante, per cui NON puo' caricare le bombole se non ha il "plastichino" annuale.

La normativa, in Italia, ad un negoziante venditore di "aria" - la normativa cosa impone (esempio a te Fabreb)?

Di rispettare la norma EN etc. etc sulla qualità dell'aria
Ho chiesto anche ai VVFF ma nient'altro


Se ti puo' aiutare, in Italia la Direttiva 2005/29/CE è stata recepita con d.lgs 2 agosto 2007, n. 146 "Attuazione della direttiva 2005/29/CE relativa alle pratiche commerciali sleali tra imprese e consumatori nel mercato interno e che modifica le direttive 84/450/CEE, 97/7/CE, 98/27/CE, 2002/65/CE, e il Regolamento (CE) n. 2006/2004", pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 207 del 6 settembre 2007.

Per cui se reperisci una copia del d.lgs 2 agosto 2007, n. 146 al suo interno dovrebbe essere indicato l'ente o l'organo competente in Italia in materia di supervisione, controllo...

In base alla Direttiva, tale ente o organo ha l'obbligo di intervenire (ovvero e' un obbligo e non un diritto)... e quindi se non lo fa' ne risponde ai sensi del c.c. e c.p.
_________________
Quanto sopra forse, non e' sicuro, e-poi-io-comunque-non-ci credo-figurati-se-e'-vero, ma quanti sono i morti su rebreather Categoria III "Life-support" senza omologazione CE, con marchi CE mendaci, o senza Certificato di Conformita' a EN61508?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Leggi Decreti Disposizioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Pagina 4 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.197 Secondi. -