Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 68
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 68


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - informazioni
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

informazioni
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OTS Filo Diretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
mostroaniba
Mozzo
Mozzo


Registrato: Sep 04, 2010
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Sab Set 04, 2010 5:01 pm    Oggetto: informazioni Rispondi citando

buongiorno a tutti.mi sono iscritto a questo forum e ho appena finito di leggere quasi tutti i topic.complimenti perchè ho trovato questo sito uitilissimo.Avrei però ancora bisogno di qualche consiglio.
Mi presento:sono Carlo e abito a Cagliari.Nel 2000 (avevo 20 anni) ho fatto il corso alla Marco Polo.A meno di un mese dalla fine ho avuto un problema di otite e quindi di compensazione, che non mi ha permesso di scendere per l'immersione prevista al lago.Etichettato come "appanicato" sono quindi dovuto tornare a casa a mani vuote e col culo per terra (con rispetto parlando).
Ci ho messo un bel po a rimettermi in piedi ma non ho mai avuto la possibilità economica di riprovarci (ovviamente da un'altra parte).
Ora sono sposato e faccio da circa sei anni un lavoro fisso che da sicurezza ma non mi piace, come la maggioranza delle persone...da poco ho ripreso a informarmi un po di nuovo sull'argomento corsi e quello che ho capito (correggetemi se sbaglio) è che dovrei migliorare il mio inglese tanto da andare in scozia (o marsiglia o plymouth o sudafrica ecc), certificarmi e lavorare per ditte straniere che ti pagano di più e non ti trattano da manovale...
se tutto questo è corretto, veniamo alle domande:
1)pensate che in un anno di aspettativa dal mio lavoro farei in tempo a fare il corso e ad essere chiamato per un paio di cantieri, in maniera da recuperare le spese e rendermi conto se vale la pena o no di mollare il mio posto fisso?
2)i corsi di fw o di marsiglia ecc.( ma anche per esempio cfo in italia) sono diversi che voi sappiate dalla marco polo dal punto di vista della selezione?posso permettermi di ammalarmi o di sbagliare qualcosa senza essere cacciato via perdendo i doldi?che succede se ti bocciano?
3)c'è qualcuno di Cagliari a cui potrei offrire un caffè in cambio di 4 chiacchiere dal vivo, che abbia fatto offshore?
grazie a tutti, Carlo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gavno
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Jul 05, 2008
Messaggi: 1714
Località: RM (prov) - moderatore dal Set09 al Nov10

MessaggioInviato: Sab Set 04, 2010 5:25 pm    Oggetto: benvenuto Rispondi citando

Ciao Mostroaniba,
benvenuto anzitutto,
grazie per esserti presentato,
solo questo ti volevo dire in quanto del mondo OTS ne so pressocché nulla (tranne che quello che tu stesso hai già letto sul forum), ma sicuramente altri ti risponderanno.
ciao
GavNo
_________________
"Il gav è per il subacqueo come il salvagente per chi non sa nuotare " (COM.TE RAIMONDO BUCHER)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
mostroaniba
Mozzo
Mozzo


Registrato: Sep 04, 2010
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Sab Set 04, 2010 5:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie del benvenuto...col tempo leggerò anche gli altri argomenti del forum, e magari su qualcosa, tipo la pesca in apnea, potrò anche dare il mio contributo...nel frattempo attendo fiducioso qualche consiglio perchè il mio lavoro comincia ad andarmi davvero stretto...a presto
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Sab Set 04, 2010 8:37 pm    Oggetto: Ciao Rispondi citando

Ciao,
prova a contattare il Cedifop: www.cedifop.it

auguri

il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
mostroaniba
Mozzo
Mozzo


Registrato: Sep 04, 2010
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Dom Set 05, 2010 10:46 am    Oggetto: Rispondi citando

ma...da quanto ho capito il cedifop fa comunque corsi non riconosciuti da hse e imca, giusto?
l'idea sarebbe quindi quella di frequentare un corso in italiano e provare a lavorare in shore? o di fare un'integrazione in seguito per lavorare anche off shore?
grazie
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cernia
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 18, 2007
Messaggi: 37
Località: bangkok thailand

MessaggioInviato: Lun Set 06, 2010 11:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Carlo, questo è un argomento che è stato spesso trattato in precedenza in questo forum, comunque ricapitatolando le tue domande,se la tua ambizione è il lavoro diving off shore devi per forza avere le varie certificazioni HSE (AIR DIVING SUPPLY+TOP UP OPEN BELL) tanto per cominciare a riuscire ad entrare nel giro delle varie compagnie diving,tieni presente che oramai se mandi un CV alla CNS ,RANA, IMPRESUB, con certificazioni che non siano HSE o equivalenti ,difficilmente verresti preso in considerazione.
Per quanto riguarda la selettività di tali corsi ho avuto modo di constatare che cercano di aiutarti a passare i vari test , e se hai qualche problema tipo un otite cercheranno di farti fare la prova un altro giorno , sto parlando di fort williams dove sono passato pure io.
spero che tu abbia una conoscenza base della lingua inglese, perche presentarsi lì senza un minimo di inglese parlato e scritto sarebbe veramente problematico.
Dici anche che vorresti metterti in aspettativa un lavoro sicuro ma non soddisfacente per ritornare in questo settore lavorativo, sicuramente di questi tempi sarebbe un salto nel buio, considerando anche che hai famiglia, e quindi a maggior ragione non ti puoi permettere passi falsi,quindi pensaci bene prima di decidere.
io ti posso dire che in questo momento la situazione lavorativa si sta lentamente riprendendo , la società per cui lavoro la CNS ha una certa continuità di lavoro ed non essendoci abbastanza divers italiani con tutte le carte in regola abbiamo a lavorare con noi una buona percentuale di Sudafricani, australiani,inglesi ecc., quindi se sei veramente motivato a fare questa scelta dovresti riuscire nel tuo intento.
spero di esserti stato d'aiuto.
in bocca al lupo e ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mostroaniba
Mozzo
Mozzo


Registrato: Sep 04, 2010
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Mar Set 07, 2010 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie mille mi hai chiarito ulteriormente le idee...l'unica cosa che non ho capito è se alcune scuole italiane (tipo cedifop cfo o hidrolab) sono effettivamente accreditate dall' hse come dicono (per intenderci esci da li e cominci a mandare cv) e quindi fw è solo consigliato, oppure è "indispensabile" andare in scozia o francia ecc per lavorare off shore...
grazie, scusate l'insistenza ma sono scelte molto importanti ed è vero che sono argomenti già trattati in precedenza ma è anche vero che in merito ho trovato sui vostri post pareri discordanti e inoltre alcuni sono di qualche anno fa...magari è cambiato qualcosa, visto che il dir suggeriva il cedifop...
grazie ancora
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cernia
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 18, 2007
Messaggi: 37
Località: bangkok thailand

MessaggioInviato: Mar Set 07, 2010 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Carlo, le nostre scuole OTS in italia sono riconosciute dall'HSE solo per l'immersione lavorativa IN SHORE, in parole povere saresti abilitato a lavorare in porti, dighe, ecc. con la tecnica dell'AIR DIVING SUPPLY ossia indossando un casco rigido, o un kirby morgan band mask, rifornito da un ombelicale collegato da un pacco di aria dalla superficie fino ad una profondità max di 50mt.
Per l' OFF SHORE che è di pertinenza IMCA ci vuole il TOP UP per L'OPEN BELL (campana aperta) che al momento nessuna scuola Italiana è abilitata a rilasciare.
Quindi potresti fare il corso OTS qui in Italia ed successivamente andare a FW per l'assestment TUP UP per l'open bell che dovrebbe durare una settimana -dieci giorni, oppure ed a mio parere sarebbe meglio fare tutto direttamente a FW.
Sia ben chiaro che ti consiglio di andare a FW a fare il corso completo ,non perchè avresti una preparazione migliore rispetto ad un corso fatto in Italia ma solo per il valore della certificazione dell'UNDERWATER CENTER ,perchè potresti correre il rischio che una soluzione diciamo così" ibrida" potrebbe essere non accettata da alcune compagnie petrolifere, tipo ARAMCO in arabia saudita che ha dei standard molto restrittivi, specialmente quando visionano i CV del personale che manda il subcontrattore diving.
poi naturalmente devi aver un certicati first aid "pronto soccorso" che ti rilascia la scuola a FW ed un certificato OPITO che in Italia rilascia l'APT di Pavia (è un corso che ti insegna le nozioni basilari di sopravvivenza in mare ,uscita emergenza da elicottero, antiincendio).
Non ci metto poi il CLOSED BELL che è quello per l'abilitazione ad immersioni in saturazione che sarà lo step successivo nella tua eventuale carriera di commercial diver.
Tutti questi requisiti non è che servono per lavorare solo in UK e mari limitrofi , ma anche per la grande maggioranza dei lavori in tutto il mondo.
Spero di aver dissolto i tuoi ultimi dubbi.
ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mostroaniba
Mozzo
Mozzo


Registrato: Sep 04, 2010
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Mar Set 07, 2010 8:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

assolutamente si, sei stato perfetto...grazie...mai avuto il piacere di visitare un forum più esaudiente del vostro in materia.
un'ultima domanda e poi vi lascio in pace sul serio:
sarebbe il caso di valutare, nonostante le preferenze subacquee, anche un principio di carriera come rov pilot?
le spese sono minori e potrei frequentare il corso anche in ferie, vista la durata, e chiedere l'aspettativa dal mio lavoro solo una volta contattato per lavoro...che dite?
grazie infinite ancora e scusate l'abuso del vostro tempo.
carlo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cernia
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 18, 2007
Messaggi: 37
Località: bangkok thailand

MessaggioInviato: Mer Set 08, 2010 8:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao carlo
il corso ROV potrebbe anche essere un alternativa però a mio parere è un campo in cui sarebbe più difficile inserirsi, perchè compagnie italiane ROV services sono poche ed già in pieno organico, idem per quelle straniere,poi mi sembra che il corso ROV di FW sia abbastanza costoso, un mio collega lo a fatto tre anni fà ed ha dovuto spendere intorno ai 16000 pound.
Comunque valuta bene la situazione e facci sapere
ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mostroaniba
Mozzo
Mozzo


Registrato: Sep 04, 2010
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Mer Set 08, 2010 2:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie ancora lo farò
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mostroaniba
Mozzo
Mozzo


Registrato: Sep 04, 2010
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Mer Set 08, 2010 2:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

ho visto che c'è anche un corso in calabria che costa 5000 euro...come sempre i pareri sono molteplici sulle possibilità poi di trovare lavoro...ci penserò su...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
atomo
Mozzo
Mozzo


Registrato: Sep 08, 2010
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Mer Set 08, 2010 4:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusate inanzitutto se mia allaccio alla discussione aperta dall'inquilino di sopra, ma vorrei avere qualche consiglio al riguardo. Parto pesentandomi, attualmente sono un geometra di 30 anni appena compiuti (troppo vecchio per iniziare questo mestiere?), la mia attuale situazione lavorativa non è male ma devo ammettere che non mi gratifica moralmente, inoltre sono libero da ogni legame, dicasi single...e per niente legato alla città dove ora lavoro ed abito, quindi mi sposterei volentieri altrove. Fatta questa premessa sarei molto interessato al corso da OTS per varie ragioni che vanno dalla passione per il mare al beneficio redditizio. Ho letto tutto quello che si poteva leggere sul forum ed il discorso per poter lavorare off shore mi sembra ben chiaro = corso all'estero. Prima domanda conosco l'inglese solo a livello scolastico, quindi diciamo a livelli molto bassi, penso non sia sufficiente per affrontare il corso vero? In alternativa correggetemi se sbaglio e sopratutto consigliatemi sulla strada da seguire, intendevo frequentare il corso presso la Hydrolab di Lerici e successivamente completare la formazione presso una delle scuole estere gia più volte menzionate. Secondo i più esperti sbaglio percorso di formazione o può funzionare? inoltre per vostra diretta esperienza, una volta uscito dal corso della Hydrolab si riesce subito a lavorare e quindi farsi un pò di esperienza, magari integrandosi nell'organico di qualche ditta?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
thor54
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Feb 19, 2008
Messaggi: 138
Località: un bresciano in mezzo al mar...

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2010 6:34 am    Oggetto: Rispondi citando

...attenzione ragazzi a non gettare denaro inutilmente.

In Italia si sono già tenuti dei corsi Top Up ma, per non aver fatto immersioni con la campana aperta o con didattiche incomplete, sono stati riconosciuti si dall'IMCA ma non dall' HSE e quindi inutili per accedere al mondo del diving.

Mettetevi i soldi in tasca e andate a Fort William all'Underwater Center, a Dunoon alla Professional Diving Accademy o ad Aberdeen al The National Hyperbaric Center.
Per il momento, lasciate perdere le Scuole Italiane. Ottimi corsi ma con brevetti non riconosciuti per operare in Offshore.

Ciao,,,
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
atomo
Mozzo
Mozzo


Registrato: Sep 08, 2010
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2010 9:03 am    Oggetto: Rispondi citando

thor54 grazie per il consiglio, ovviamente non facendo parte di questo mondo stò cercando di informarmi il più possibile per capire come meglio iniziare, anche se ammetto di avere le idee parecchio confuse. C'è qualcuno che ha fatto direttamente la formazione all'estero? e sapete dirmi a quale livello bisogna conoscere l'inglese per frequentare tali scuole?...e con il titolo rilasciato dalle scuole italiane non si riesce a lavorare in giro per europa?? Credo che la cosa migliore sarebbe una bella chiaccherata con qulcuno con ampia esperienza lavorativa...c'è qualche buon anima delle marche che accetta una cena??
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OTS Filo Diretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.288 Secondi. -