Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 32
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 32


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - Fiorenzo Capriotti
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Fiorenzo Capriotti
Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Storia Militare e Navale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 2:58 pm    Oggetto: Scubiduby e apneazero Rispondi citando

Scubiduby e apneazero,
potevo cancellarvi, bannarvi, far sparire ogni traccia di voi, invece siete qui che mi insultate, tranquillamente.
Grazie Gavno, ho una buona immagine di te che cresce con l'ultimo post che hai scritto.
Quando gli eroi, i templari della X Mas avranno finalmente il loro giusto riconoscimento, io forse non ci sarò più, ma sarò stato un pizzico della benzina necessaria a far camminare il veicolo della verità.
Questi buontemponi che passano il tempo a buttarmi merda addosso... non li commento nemmeno.

ciao

il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 5:21 pm    Oggetto: scubiduby Rispondi citando

scubiduby ha scritto:
Citazione:
La collaborazione di una parte della Xa ( e di Borghese) con i nazisti invasori d'Italia dopo l'8 settembre è storia. Come è storia che abbiano partecipato a rastrellamenti insieme ai nazisti. Infatti alcuni della Xa disertarono per non collaborare, ci sono interviste e fatti.
Ero curioso di sapere se si sapesse cosa avesse il vostro Capriotti

i nazisti invasori d'Italia... Shocked
Veramente erano i nostri alleati e stavano dandoci una mano a respingere gli angloamericani.
Quando il Re è scappato, che dovevano fare i "nazisti invasori d'Italia?"
Potevano trasformarsi improvvisamente in materia inerte?
I "nazisti", non hanno mai invaso l'Italia, gli americani e gli inglesi si.
Infatti ne paghiamo ancora oggi le conseguenze.
Che alcuni della decima abbiano disertato per non collaborare è veramente inverosimile. Borghese infatti liquidò la prima X Mas con una frase: chi vuole andarsene può farlo riceverà un lascia passare e la liquidazione.
100 su 200 se ne andarono tranquillamente ed in uniforme della decima ma molti ritornarono.
Se ci fu un problema per Borghese fu quello di rimandare a casa i non idonei, fra i quali generali vecchietti che lo scongiuravano di poter combattere per l'Onore d'Italia.
La decima divisione prese raramente parte ai rastrellamenti poiché non voleva combattere gli italiani.
Collaborò con i partigiani del CLN e della brigata Osoppo che fu successivamente sterminata dagli stalinisti delle brigate garibaldi.
Dal CLN ricevette anche l'onore delle armi.
Ricordiamo il caso in cui cercarono di mandare i ragazzi NP (nuotatori paracadutisti) a combattere i partigiani nelle valli del cuneese (scopo dei fascisti era quello di catturare i soldi che erano rientrati dalla 4a armata di stanza in Francia, che furono invece... scomparvero fra i membri della resistenza non senza morti e strane sparizioni.
Gli NP si rifiutarono di andare a combattere i partigiani, secondo i dettami del loro comandante JV Borghese, che nel frattempo era stato arrestato dai fascisti della RSI.
La storia è questa, il resto è poltiglia popolare.

ciao

il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 5:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Premessa:
di parti politiche non ne voglio sentir parlare, frega un cazzo.

Gavno:
non conoscevo, come credo tanti altri, questa pagina di storia.

A questo punto per avere forse un paese civile, o meglio un paese con la P maiuscola di cui non ci si debba vergognare di chi ci governa/amministra (senza distinzione di parte sia chiaro) occorre leggere tutte queste allucinanti pagine di storia che sia chiaro ci furono da entrambe le parti.
Inutile negarlo.
Chi poi fossero questi personaggi o pseudo personaggi credo sia arduo se non impossibile ormai scoprirlo.

Credo che in tanti, approfittarono del casino generale per compiere vendette personali o proprie guerre di potere "travestendosi" da rappresentanti dell'altra parte.

Solo quando riusciremo ad aprire gli occhi e capirlo, condannando chi deve esserlo, forse solo allora inizieremo ad essere maturi.
Ma non con l'ottica tardiva della resa dei conti. Solo per dare giustizia a chi combattè con lealtà ed onore per quella che riteneva una giusta causa sia a sx che a dx.

Allora forse finirà la guerra civile, non prima.

E forse capiremo realmente chi ci buttò in quella merda.

Ma secondo me è un processo doloroso, sconvolgente, difficilissimo.
Anche perchè alla storia balle non se ne possono raccontare.


Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 10:45 pm    Oggetto: L'inizio della fine Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:
.....
Quando il Re è scappato............


ecco il nocciolo di tutto


Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2009 1:30 pm    Oggetto: Scappare Rispondi citando

Ci sono due modi anche per scappare:

1) correre come conigli senza pensare a nulla

2) fare una ritirata strategica, organizzando tutto ed in particolare le azioni di retroguardia.

Nel modo (1) è scappato il nostro Re e tutto il suo untuoso seguito

Nel modo (2) si è ritirata la "Tridentina" in Russia, scrivendo pagine di storia e dimostrando a tutto il mondo il valore degli italiani.

Secondo le regole di guerra quel Re andava arrestato e fucilato insieme al Maresciallo Badoglio per viltà innanzi al nemico, esattamente come lui fece nei confronti dei nostri soldati che si macchiarono di simile colpa.

E' tutto


ciao

il dir

ps. questa verità la sanno tutti e tutti sanno che l'unico che si è mosso con dignità in quei momenti è stato il Principe Junio Valerio Borghese e i suoi ragazzi della X.
Una verità talmente irritante per quella massa di conigli scappati a gambe levate, da rendere impopolare in Italia per ancora diversi decenni, la figura di JV Borghese,
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
speedysub
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: May 22, 2006
Messaggi: 1062
Località: Riviera del Conero (AN)

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2009 3:58 pm    Oggetto: Da che parte sto? Rispondi citando

Leggere tutto questo topic mi ha fatto saltare sulla seggiola e mi ha costretto a... prendere posizione... o meglio, ad interrogarmi.
Mi sono chiesto: “da che parte sto?” Io che ho in totale dispregio la “politica” del nostro paese. Io che ho smesso da anni di andare a votare. Io che rifiuto indistintamente le idee di destra e di sinistra, nauseato dall’uso quotidiano che ogni parte politica fa del “potere” attribuitogli dai cittadini, impiegandolo in maniera distorta e solo per badare al proprio tornaconto. Io che… non ho mai capito da che parte sto.
L’unica cosa di cui sono ormai certo è che sono assolutamente deluso e sfiduciato di questo Paese, tanto da meditare sempre più frequentemente di andarmene lontano e cercare di vivere i miei ultimi anni in uno “splendido isolamento"... Credo che lo farò.
Scorrendo il topic ho letto alcune affermazioni del Direttore che condivido in pieno e che ho sempre sostenuto discutendo con gli amici di sinistra che criticano il fascismo, dipingono Mussolini come un bieco dittatore e indicano Berlusconi come un aspirante futuro dittatore.
Citazione:
E' ora di finirla di accomunare Benito Mussolini ai mostri che hanno popolato il XX secolo.

La figura di Mussolini a mio avviso va ampiamente rivalutata. Molti gli attribuiscono l’errore di essere sceso in guerra al fianco di Hitler, ma dimenticano (e tendono a disconoscere) ciò che di buono quell’uomo ha fatto in solo venti anni di “potere”. La storia non si può cancellare!
E’ assolutamente vero che Mussolini
Citazione:
Cercò soprattutto di fare un Italia fatta non di siciliani, piemontesi, calabresi o veneti ,ma un Italia fatta di italiani, orgogliosi e consci di appartenere ad una grande seppur giovanissima Nazione ma con oltre duemila anni di storia. Dopo di lui, non l'ha più fatto nessuno anzi, ci siamo calati e ci caliamo tuttora le braghe davanti a tutti.

Molti di questi “democratici” di oggi dimenticano quale era la condizione pietosa del nostro Paese all’avvento del fascismo e che cosa sia stato capace di fare il Duce in tutti i campi. Mai, ripeto mai, l’Italia “libera e democratica” ha più vissuto un momento simile! Altro che “dittatura”!! ma può l’errore di aver fatto scendere l’Italia in guerra a fianco dei nazisti cancellare tutto ciò che quell’uomo è stato capace di fare?!
Questo ha prodotto la “dittatura” di Mussolini:
Citazione:
In quel periodo la gente poteva uscire la sera, i lavoratori erano considerati, nasceva la mutua, la pensione, le cooperative, le bonifiche, la politica europea, il sabato festivo, le case popolari, le colonie estive per i bambini, la nuova aviazione, la presenza dell'Italia nel mondo, la grande Marina Militare e civile, veniva messo un freno all'immigrazione italiana all'estero e tante, tante cose che ancora oggi esistono.
La realtà storica testimonia che nel “ventennio” furono fatte moltissime cose che, anche se ci si ostina a voler negare, sono ancora oggi sotto agli occhi di tutti.
Citazione:
Quando l'odio sarà scemato, quando i vecchi animatori della "resistenza" saranno morti, la storia rimetterà le cose al suo posto e rimetterà la figura di Benito Mussolini, fra i più grandi statisti del XX secolo.
Un idealista che nel suo ventennio fece tutto ciò che nessuno era mai stato in grado di fare per l'Italia.
Non so se il tempo farà giustizia di tutto ciò. Io me lo auguro davvero.
Citazione:
Fa male pensare che l'attuale Repubblica sia una accozzaglia di uomini politici demotivati che ha come unico obiettivo il potere, che ha trasformato il nostro paese nella repubblica delle banane, dove essere una bella ragazza è diventato un rischio costante.
E’ vero, ma questo a me ormai ha persino smesso di fare male: mi fa solo schifo!!
Citazione:
Oggi la polizia arresta delinquenti che escono in libertà il giorno dopo; i nostri politici sniffano cocaina e vanno con i trans, gli immigrati hanno più diritti dei poveri italiani e nelle cooperative sociali, quelli che non hanno precedenti penali guadagnano meno di quelli che sono stati in galera.
La sanità fa acqua da tutte le parti, la giustizia è solo più una farsa. I politici si alternano al potere con una ridda di promesse che nella sostanza nessuno vedrà mai. Guardando l'Italia dal basso, non cambia mai nulla. Che ci sia al potere il centro-destra o il centro-sinistra, i poveri fanno la solita fame, i ricchi sono sempre più ricchi ed i giovani oggi hanno come prospettiva un contratto di un mese più proroga.
Una Italia dove impera il nepotismo, dove le menti migliori fuggono o vengono represse. Una Italia che è solo più ovazione al denaro, questo è l'unico ed ultimo Dio che professiamo. Ricchezza, potere e sopraffazione. Quanto durerà ancora? E' questa l'alternativa al fascismo di Mussolini? E' questa la democrazia? La classe dirigente del Paese non ha onore né senso della Patria. Il popolo langue e si trascina, i giovani si sbandano. E' questo il risultato della democrazia pacifista?

Me lo domando anch’io quanto potrà ancora durare tutto ciò, mentre assisto impotente alla deriva e al degrado del nostro Paese. Sono totalmente sfiduciato e pessimista sul futuro dell’Italia e quando mi guardo intorno e osservo da cittadino questa”democrazia” arrivo a sostenere che… forse, per questo malandato Paese, sarebbe necessario un altro “dittatore” come Mussolini!!
Non so se questo mio discorso mi colori o mi etichetti politicamente. Io non ho idee politiche. E non faccio più nemmeno come il direttore, che dice che ultimamente quando va a votare si mangerebbe la matita e la vomiterebbe sulla scheda elettorale. Io, semplicemente, non vado più a votare.

Chiedo scusa per essere andato fuori tema. Embarassed Rolling Eyes
_________________
Marcello
www.marpola.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
andrea
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 1898
Località: Il web

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2009 6:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Speedysub,

non credo esista un fuori tema.

Gli articoli servono anche a far nascere discussioni.

Idee politiche?

Penso che quando supereremo sta cacchio di divisione dx e sx e questa moda di etichettare tutti o di qui o di la, forse allora le cose inizieranno a girare.

Ma perchè tutti gli italiani di buona volontà, indipendentemente da dx e sx, non si mettono insieme per fare una nuova Italia?

Del resto ci sono ottime persone sia a dx che a sx non neghiamolo, ci sono ottime persone sia a sx che a dx che sono schifate dall'attuale spettacolo.

Non andare a votare è per me errato, non fa altro che legittimizzare questi attuali politicanti a sentirsi i padroni.

In ogni democrazia il popolo è sovrano, e lo può dimostrare solo con il voto.

Certo quando ti trovi davanti alla scheda elettorale la voglia di vomitare prende il sopravvento, io spero sempre che prima o poi nasca una alternativa.
E se sarà come penso io, cioè fatta da persone di entrambe le parti che hanno a cuore il bene del nostro paese allora mi troverà pronto.
Ma a cuore in senso vero, non per prender per il culo.

La rotta possiamo deciderla noi, basta muoversi

Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2009 6:59 pm    Oggetto: fuori tema? Rispondi citando

Fuori tema?

Hai semplicemente avuto il coraggio dei tuoi pensieri.

In merito alla discesa in guerra, apparentemente unico macroscopico errore di Mussolini, sto commentando da anni ormai, che Mussolini NON era uno stolto, NON era un imbecillotto al quale facevano passare davanti i carri armati riverniciati.
SAPEVA perfettamente che ci sarebbero voluti due anni, perché l'Italia fosse pronta per scendere in guerra, pur avendo una flotta sommergibili enorme, una buona flotta di navi, una sgangherata aviazione piena di prototipi avanzatissimi, un esercito troppo leggero.
Mancavano soprattutto l'addestramento al tiro, la trasformazione dei prototipi in lavoro di serie, dei carri armati pesanti eccetera eccetera.
PERCHE' allora scese in guerra al fianco di Hitler?
Per comprendere, se si ha la necessaria onestà mentale, occorre guardare la situazione del momento: Hitler era in pieno "Blitzkrieg" (guerra lampo).
La Polonia era stata annientata, la linea "Maginot" scavalcata; gli inglesi respinti fin sulle spiagge della Manica. TUTTO faceva credere che in poche settimane l'Europa intera cambiasse di mano e diventasse dei nazional socialisti tedeschi.
Questo avrebbe significato la fine del potere bancario giudaico-internazionale (scusate se messo così sembra un dettaglio),
ma anche la FINE DELLE MONARCHIE EUROPEE.
Una catastrofe per coloro che da migliaia di anni gestivano il potere e mandavano la gente a morire in fila davanti ai cannoni, mentre le "madam" guardavano le battaglie dall'alto delle colline con indifferenza e binocoli ornati di pizzo.
Era necessario mettere un pezza, e quella pezza, l'unica disponibile, era Benito Mussolini.
Lui (con al suo fianco l'alleato Re d'Italia) poteva essere al tavolo della "Pace" e trattare la salvezza delle monarchie con quel pazzoide di Hitler.
Fu Churchill ha scrivere al Re d'Italia ed il re d'Italia a convincere il Duce a scendere in guerra in fretta e furia l fianco di Hitler.
Sul piano strategico non saremmo contati nulla, ma sul piano politico il Duce poteva fare la differenza.
Poteva Mussolini sapere che gli Americani, spinti dal potere economico (vedi giudaico-internazionale) avrebbero organizzato e/o utilizzato Pearl Harbour per trasformare il popolo americano da isolazionista a interventista?
NO. Ma l'ingresso degli USA nel conflitto, ha cambiato tutte le carte in tavola.
Superato l'empasse, il Duce con quei documenti doveva assolutamente sparire e le monarchie (in particolare quella italiana alleata di Hitler) dovevano salvarsi cambiando repentinamente campo, cioè passando dalla parte dei vincitori che non sarebbero più stati i tedeschi.
Vedi 8 settembre, vedi uccisione Mussolini, vedi sparizione della famosa borsa di pelle.

In realtà Benito Mussolini è rimasto tritato, come tutti gli idealisti dalla sporcizia morale del potere imperante che tutt'oggi governa gli accadimenti nel mondo.
Il resto, quello che ha prodotto l'Italia di oggi va cercato, nei rubli e nei dollari versati dalle potenze opposte della guerra fredda, nelle collusioni CIA, MAFIA, CHIESA dell'immediato dopoguerra, nello Stalinismo, che ha imperato fino al 1966 con la salita al potere di Nikita Crusciov, nel sottile lavoro d'infiltrazione operato dagli stalinisti nei quadri del potere politico, giudiziario, militare e culturale italiani. Notare che io distinguo comunismo da stalinismo.
La storia c'insegna che i comunisti, i bolscevichi, erano stati uccisi TUTTI in URSS e paesi satelliti, già nel 1939.
(Robert Conquest "Gli anni del terrore")
Quelli che noi abbiamo conosciuto non erano i comunisti bensì gli Stalinisti, mentre non conoscemmo i fascisti ma i postfascisti.
Le due cose hanno una enorme importanza, poiché gli stalinisti erano dei mostri (vedi foibe e gulag) ed i postfascisti degli idealisti avvelenati dal mare di menzogne che li relegava insieme ai mostri delle SS di Hitler (la soluzione finale era a tutti gli effetti un segreto militare conosciuto ufficialmente da pochissimi).
Su questa realtà ha spadroneggiato la cattiveria, la corruzione ed il ripristino della marcescenza di stato pre-rivoluzione fascista e pre-rivoluzione nazional socialista. Le STRAGI operate da alcuni mostruosi individui legati alla follia di Adolf Hitler ha messo una pesante ipoteca, inamovibile, sui concetti antiborghesi del nazionalsocialismo.
Una grande occasione per il mondo è finita malissimo. Tutti coloro che volevano cambiare il mondo in meglio: Mussolini, Kennedy, Luther King, Alliende eccetera, sono stati eliminati.
Il grande sogno antiborghese dei rivoluzionari che marciarono su Roma è finito nella tazza del cesso.
Il grande sogno dei veri nazionalsocialisti tedeschi e finito nello stesso luogo insieme ai sogni dei bolscevichi della rivoluzione russa.
E ora?
Che facciamo ora?
bella domanda...
Ora che siamo in piena terza guerra mondiale, ora che impiegheremo almeno un secolo a renderci conto di questo piccolo fatto e solo perché le bombe di mortaio cadono momentaneamente d un'altra parte?
da dove si riparte, sulla base di quali ideali sensibilizziamo le masse?

Non c'è che una sola via per salvare il genere umano.
L'ha indicata Mahatma Gandhi prima di morire:

"IN TUTTA LA MIA VITA HO SEMPRE CREDUTO CHE DIO FOSSE LA VERITA' OGGI SO CHE LA VERITA' E' DIO"
riflettete su questa frase del grande Mahatma, nella sua infinita umiltà e saggezza lui ci ha indicato l'unica via da seguire, l'unico ideale rimasto in piedi l'unico Dio vero: LA VERITA'.
Combattete per far trionfare la verità e non solo incontrerete Dio ma spingerete anche la specie umana verso l'unica evoluzione possibile (Gregor Johann Mendel - 20 luglio 1822 – Brno, 6 gennaio 1884).
A mio umile parere non esiste altra via, ma se qualcuno ne conosce altre le dica e cresceremo tutti un po'.

ciao


il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.


Ultima modifica di delfinobianco il Ven Dic 04, 2009 7:35 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
LIVIOMC
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Aug 30, 2009
Messaggi: 128
Località: Mar Ionio

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2009 7:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

A mio parere, l'unico errore del Duce fu il concordato del 1929;
ma si tratta d'una mia opinione, che non pretendo tutti condividano.
Non vado in giro con una foto di Mussolini in tasca, però sono certo che politici così non ne avremo MAI PIU'.
Sul votare condivido l'azione di Marcello e infatti non voto più (pur avendo idee ben chiare).
E la storia destra-sinistra...secondo me è più la sinistra a non volerla superare, perchè la controparte invece sono decenni che ci prova, anche con risultati interessanti.
_________________
NON DVCOR, DVCO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2009 7:45 pm    Oggetto: La sinistra Rispondi citando

La sinistra delusa fa più fatica, perché oltre alla verità dei fatti deve anche assimilare il concetto di Patria e scollegarlo da quello di Nazione.
Questa lezione l'ho seguita all'università della vita e l'insegnante si chiama ex incursore della X MAS ed ex ammiraglio comandante della Marina della NATO Birindelli.
Un uomo che si salvò dall'oblio solo perché prigioniero degli inglesi.
Un anticlericale per eccellenza, un VERO protagonista della nostra storia.

Ma anche lui non c'è più, dovete dunque fidarvi di me che l'ho sentito da vivo.

ciao

il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Storia Militare e Navale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.255 Secondi. -