Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 82
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 82


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18

"A proposito di Rebreather"
Last post by delfinobianco in Rebreather on Feb 14, 2016 at 19:15:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - G8 - DIAZ: che schifo, che vergogna!
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

G8 - DIAZ: che schifo, che vergogna!
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Storia Militare e Navale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
macchia
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 10, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Lun Mar 15, 2010 9:45 am    Oggetto: Rispondi citando

..vedo che siamo sulla stessa "barca"

Sono un ex Allievo Ufficiale CC del 167° Corso Fermezza a Modena.

ONORE,FEDELTA ALLA PATRIA, CORAGGIO e tutte le altre virtù nobili mi hanno sempre accompagnato nella vita.

Lavoro oggi per la Sicurezza dello Stato con gli stessi valori sopra citati.
Per questo mi rifiuto di credere che sia stato tutta una montatura, con quale animo si può compiere una cosa simile?

hai visto qualche filmato?...IO SI
hai visto le informative di coloro che preparavano gli assalti contro le forze di Polizia? IO SI

hia vistoil campoa di calcio usato come campo d'esercitazione da parte dei facinorosi? IO SI

assaltare un blindato dei Carabinieri è cosa lecita?
distruggere e depredare una citta è Legale?

NON CREDO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gavno
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Jul 05, 2008
Messaggi: 1714
Località: RM (prov) - moderatore dal Set09 al Nov10

MessaggioInviato: Lun Mar 15, 2010 10:04 am    Oggetto: vorrai mica dire? Rispondi citando

macchia ha scritto:
..vedo che siamo sulla stessa "barca"

Sono un ex Allievo Ufficiale CC del 167° Corso Fermezza a Modena.

ONORE,FEDELTA ALLA PATRIA, CORAGGIO e tutte le altre virtù nobili mi hanno sempre accompagnato nella vita.

Lavoro oggi per la Sicurezza dello Stato con gli stessi valori sopra citati.
Per questo mi rifiuto di credere che sia stato tutta una montatura, con quale animo si può compiere una cosa simile?

hai visto qualche filmato?...IO SI
hai visto le informative di coloro che preparavano gli assalti contro le forze di Polizia? IO SI

hia vistoil campoa di calcio usato come campo d'esercitazione da parte dei facinorosi? IO SI

assaltare un blindato dei Carabinieri è cosa lecita?
distruggere e depredare una citta è Legale?

NON CREDO


Ciao Macchia,
vorrai mica dire che - pertanto - "ci stava anche una bella azione punitiva" contro la Diaz?
HO SCRITTO "DIAZ" ... quelli che stavano alla DIAZ ... quelli che stavano dormendo... sono stato chiaro?
Mi sarò mica "distratto" in questi anni di congedo (pur continuando ad occuparmi di Sicurezza pure io..) e non mi sono accorto che lo Stato ora legittima queste schifezze vergognose? E da quando?? A miei tempi, prima dell'Ordine Pubblico, io personalmente ispezionavo tutti gli Zaini del Protone (poi pure Compagnia.. in servizio..) che comandavo sequestrando qualsiasi oggetto contundente (ovviamente non previsto dalle Dotazioni Individuali e di Reparto) ed io andavo peggio protetto di Loro... senza Carabina M1, senza Bandoliera... solo Manicotto ed indossavo pure per ultimo (sicuramente lo saprai..) l'Elmetto protettivo.. O si fa un lavoro (forza di polizia) so si fa altro (bandito). Oppure a te risulta che un appartenente alle forze di polizia si autonomina "magistrato" che seduta stante decide pene non previste in alcun Codice (pure torture) e violenze inauditte su ragazze e ragazzi mezzi addormentati?
Macchia.. ma che stai dicendo?
Sono sinceramente interessato a capire se chi porta una divisa è un professionista (e sa tenere sempre la testa sulle spalle) ed ha chiari ideali e conosce la differenza tra un teppista ed un Servitore dello Stato oppure si può giocare pure, secondo te, a ruoli invertiti (ovvero gli uomini in divisa fanno cose da delinquenti, distruttori, inquinatori di prove, ecc. ecc.)
GavNo
_________________
"Il gav è per il subacqueo come il salvagente per chi non sa nuotare " (COM.TE RAIMONDO BUCHER)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
macchia
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 10, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Lun Mar 15, 2010 10:37 am    Oggetto: Rispondi citando

NESSUNO può esercitare la legge e il diritto a suo uso e consumo, neppure che deve garantire la Sicurezza e la Legalità.
questo è chiaro!!!
ma siamo realmente sicuri che alla Diaz erano tutti e solo bravi ragazzi e che sia stata una mattanza organizzata?
da chi?
Per quali scopi?

io credo che chi indossi una divisa abbia degli ideali e non manie di onnipossenza!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Orco
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Jun 30, 2006
Messaggi: 203
Località: alessandria

MessaggioInviato: Lun Mar 15, 2010 10:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Non ci vedo niente di onorevole e di giusto nel picchiare dei ragazzi addormentati e soprattutto nel fare le manfrine da superuomo in questura.
Diversamente sono d'accordo a fracassare quelli che spaccano, danneggiano cose che sono inermi come i ragazzi addormentati. Però avete mai notato che quando servirebbe randellare i randellatori sono da una parte diversa?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RANA
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Aug 17, 2009
Messaggi: 248

MessaggioInviato: Lun Mar 15, 2010 1:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

macchia ha scritto:
NESSUNO può esercitare la legge e il diritto a suo uso e consumo, neppure che deve garantire la Sicurezza e la Legalità.
questo è chiaro!!!
ma siamo realmente sicuri che alla Diaz erano tutti e solo bravi ragazzi e che sia stata una mattanza organizzata?
da chi?
Per quali scopi?

io credo che chi indossi una divisa abbia degli ideali e non manie di onnipossenza!


Un detto recita:
“Per i nemici la legge si APPLICA, per gli amici s’INTERPRETA”

Io sono figlio di un Maresciallo dei Carabinieri, io stesso ho prestato servizio militare nell’arma dei Carabinieri.

Mio padre per tutta la vita ha comandato le stazioni di vari paesi.
Se fosse vivo avrebbe 84 anni per cui ha vissuto gli anni di piombo e tutto quello che hanno comportato.

Mi ha sempre insegnato che non esiste la via di mezzo.
O si è onesti o si fa i disonesti ….. non si sta a metà.

Era della vecchia guardia e, avvolte, preferiva dare due schiaffoni ben dati (vi assicuro che le sue mani non erano piume) a un ragazzo piuttosto che denunciarlo, piuttosto che “segnarlo” per tutta la vita ma non avrebbe mai e poi mai fatto quello che hanno fatto alla DIAZ (neanche se comandato).

Sin da piccolo ho sempre visto la caserma dei Carabinieri come l’ultima spiaggia per i più disperati, tutti in paese quando non sapevano più a chi chiedere aiuto suonavano quel campanello, qualche volta era il gatto sull’albero altre volte erano grossi problemi.
Per mio padre indossare quella divisa voleva dire assumersi un impegno nei confronti della comunità che andava onorato giorno dopo giorno.

Non c’è arma peggiore di una divisa data a un ignorante.

Per quanto ne so io (molto poco) la legge ha condannato i responsabili di quanto è stato fatto alla DIAZ, per queste persone (anche se poliziotti o carabinieri) io non provo nessun senso di pietà, non riesco a trovare scuse, hanno infangato tutto ciò che rappresentavano.
Per le forze d’ordine, di un paese che vuole essere considerato civile, non esiste la “rappresaglia”.

I poliziotti, i carabinieri ecc. ecc. sanno che per il fatto di essere tali sono il bersaglio di chi ha volontà e interesse a infrangere la legge, è un rischio che accettano nel momento in cui decidono di indossare tale divisa, tanto come il pompiere sa che dovrà affrontare le fiamme.

NO, mi spiace ma non condivido la tua difesa ad oltranza, che arriva persino a negare ciò che è successo e/o a sminuirlo ipotizzando che all’interno della DIAZ non tutti erano innocenti.
E all’ora ?????
Cosa cambia ?????

Per me NULLA,
non cambia nulla, è inaccettabile che le forze dell’ordine decidono di sacrificare anche un solo innocente per colpire i delinquenti.

C’è stato un processo e si è giunti dopo attenta analisi a un verdetto di colpa, io non metto indubbio il procedimento fino a prova contraria certa.
Scusa ma le istituzioni sono giuste solo fino a quando ci fanno comodo ????
Fino a quando si scagliano contro ciò che reputiamo ingiusto ????

No per me le istituzioni fanno il loro lavoro anche quando accertano verità scomode.

I poliziotti dovevano colpire quando e chi commette un reato, dovevano colpire quando venivano rotte le vetrine dei negozi o dato fuoco alle macchine, dovevano colpire per proteggere gli innocenti per impedire che questi possano subire danni di qualsiasi natura ma, mai e poi mai, per rappresaglia.

Difendo il carabiniere che ha ucciso per salvarsi dalla minaccia di un estintore, provo pena per la vita spezzata; non per colpa del giovane carabiniere che sotto la paura di perdere ciò che abbiamo di più grande (la vita) ha esploso il colpo, ma per colpa di stupidi comportamenti di chi della vita non ha capito nulla tantomeno la sua importanza.

Il G8 a Genova nei suoi grotteschi eventi ha messo in luce un paese ancora immaturo nei cittadini e nelle istituzioni.
Cittadini che se colpiti anelano a una polizia di regime e se risparmiati manifestano contro il carabiniere elevando a martire chi del martirio non aveva proprio nulla.

No mi spiace la legge è legge, chi sbaglia paga cittadino o poliziotto che sia.


Cordialmente
Rana
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
MarenaSub
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: May 25, 2004
Messaggi: 1080

MessaggioInviato: Lun Mar 15, 2010 1:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io la penso esattamente come Rana e Gavno , conosco Macchia e mi stupisce questa difesa ad oltranza basata sul nulla , quello che è successo alla DIAZ non è + un mistero , ed io dico per fortuna .
Piuttosto , ditemi perchè non è stato torto un capello a nessuno di quelli che andavano in giro a viso coperto a sfasciare ed incendiare tutto ciò che potevano . PEr quanto riguarda la giovane vittima "morta sparata" .... ma stiamo scherzando , basta nascondersi dietro a finta decenza , a Brescia direbbero che gli "E' stato bene come un cappello nuovo" , sarò cinico , ma io la penso cosi . Io non mi comporto cosi , non vado in giro a distruggere nulla , non prendo a colpi d'estintore il furgone dei carabinieri , chissà cosa sarebbe successo se il militare non avesse sparato ......... per fortuna lo ha fatto .
_________________
GAV ? Preferirei di NO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
gavno
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Jul 05, 2008
Messaggi: 1714
Località: RM (prov) - moderatore dal Set09 al Nov10

MessaggioInviato: Lun Mar 15, 2010 3:36 pm    Oggetto: quoto QUOTO Rispondi citando

RANA ha scritto:

..(TUTTO)..
Cordialmente
Rana


QUOTO tutto l'intervento di RANA!
GavNo
P.S.: la prima parte pure dippiù.. diciamo per motivi "affettivi" .. essendo anche io figlio di M.lloMagg.CC più o meno della stessa classe del padre di RANA..
_________________
"Il gav è per il subacqueo come il salvagente per chi non sa nuotare " (COM.TE RAIMONDO BUCHER)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
macchia
Mozzo
Mozzo


Registrato: May 10, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Mar Mar 16, 2010 10:55 am    Oggetto: Rispondi citando

..per amor di Dio ...
non voglio difendere nessuno!

solo mi rimane difficile capire come si possa abusare della "divisa", intesa come possibilità di fare azioni vergognose!

ho visto varie situazioni di Genova e vi assicuro che tanti bravi ragazzi non c'erano!

probabilmente si è colpito nel mucchio e qualche innocente ne ha fatto le spese, può capitare?

per il resto sono d'accordo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
longobard
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Apr 08, 2009
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Gio Mar 18, 2010 5:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

...RANA TI QUOTO ANCHE IO.....sei sempre molto obiettivo e diplomatico......è assurdo prendere posizioni assolute, c'è uomo in divisa e uomo in divisa...ci sono manifestanti e manifestanti.....

...però ragazzi, qual'è la qualità delle nostre forze armate?????....

domanda per gli ex......una strada piena di prostitute, quindi schiave ...come la tratta degli schiavi (ne più ne meno)....con l'aggravante che prima non c'era nessuno per proteggerli.....

perchè non si fà niente....non ci sono soldi????...marescialli incopetenti??????....oppure fà comodo farsi fare una sorbona dopo il turno e magari prendere anche qualche provvigione.....

non voglio fare di tutta un erba un fascio...e più che il singolo forse il problema è istituzionale......ma oggettivamente i fatti parlano chiaro...sempre le stesse strade da decenni invase dalle schiave!!!!......

mi spiegate???

va bhè siamo un pò OT ...ma in fondo anche il sub ha una sua vita sociale
Shocked
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gavno
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Jul 05, 2008
Messaggi: 1714
Località: RM (prov) - moderatore dal Set09 al Nov10

MessaggioInviato: Gio Mar 18, 2010 7:30 pm    Oggetto: personalissimi miei punti di vista Rispondi citando

longobard ha scritto:
...RANA TI QUOTO ANCHE IO.....sei sempre molto obiettivo e diplomatico......è assurdo prendere posizioni assolute, c'è uomo in divisa e uomo in divisa...ci sono manifestanti e manifestanti.....

...però ragazzi, qual'è la qualità delle nostre forze armate?????....

domanda per gli ex......una strada piena di prostitute, quindi schiave ...come la tratta degli schiavi (ne più ne meno)....con l'aggravante che prima non c'era nessuno per proteggerli.....

perchè non si fà niente....non ci sono soldi????...marescialli incopetenti??????....oppure fà comodo farsi fare una sorbona dopo il turno e magari prendere anche qualche provvigione.....

non voglio fare di tutta un erba un fascio...e più che il singolo forse il problema è istituzionale......ma oggettivamente i fatti parlano chiaro...sempre le stesse strade da decenni invase dalle schiave!!!!......

mi spiegate???

va bhè siamo un pò OT ...ma in fondo anche il sub ha una sua vita sociale
Shocked


Dunque,
"Forze Armate" e Forze di Polizia sono cose diverse (la sostanza non cambia.. sono sicuro che te stavi pensando alle figure istituzionali corrette..)
Ovviamente hai ragione, quelle a cui ti riferisci sono certamente "schiave", inutile girarci attorno, inutile mischiarci fenomeni che corron parallelo.. quelle di strada sono a tutti gli effetti schiave, hai detto bene.
A parte mie personali valutazioni sul fatto che si percorrono, per risolevere vecchi e nuovi problemi della razza umana, delle vie che solo danni collaterali creano (dalla abolizione delle case chiuse, alla proibizione dell'uso delle sostanze stupefacenti.. ripeto così la penso io..), a parte ciò non si tratta nella stragrande maggioranza dei casi ne di "incompetenza" e meno che mai di forme periferiche di "connivenza" gravi quali hai ipotizzato (spero senza te crederci troppo.. spero li hai citati tanto per allungare l'elenco..) si tratta semplicemente della miseria umana di chi è a capo di quegli uomini (e donne, da qualche anno) che fan parte delle forze di polizia che ormai hanno in mente solo una cosa... una cosa ed una sola: "LA CARRIERA".
Per far carriera è ormai ben chiaro a tutti costoro che cosa conta:
1) evitar grane (indidenti di percorso, rischi.. chiamali come ti pare);
2) cercare il plauso del superiore (che in mente ha stesso obiettivo: La carriera)
2) finalizzare tutto alle "conferernza stampa"!

Parlando di realtà che conosco bene, molto bene, il giro di boa nell'Arma dei Carabinieri (...magari...manco più "Arma" è ormai..) è stato l'arresto di Enzo Tortora: chi non lo ricorda??
Il Regolamento dell'Arma dei Carabinieri prevedeva tutt'altro.. prevedeva la necessità maniacale di sottrarre alla curiosità del pubblico l'arrestato... in quanto il "pubblico sputtanamento" non costituisce alcuna pena aggiuntiva.. addirittura in alcuni casi si poteva prevedere la "traduzione" (ovvero lo spostamento del detenuto) nottetempo proprio per sottrarlo alla visione pubblica... Per chi non lo sapesse l'Arma dei Carabinieri quando nacque (13luglio del 1814) prevedeva delle "novità" per quegli anni fuori dal mondo... cose inconcepibili allora in ambito militare.. dall'impiego in "pattuglia" di soli due militari (sino ad allora l'impiego dei Militari era normalmente a livello di Squadra.. quindi sempre comandati da almeno un Sottufficiale) al fatto che potessero (dovessero) prender l'"iniziativa" ove non fossero nelle condizioni di aggiornarsi alla catena di comando, fino ad arrivare all'obbligo di saper leggere e scrivere (e nel 1814 in Italia la percentuale di chi sapeve legger e scrivere mi sembra fosse vicina al 5 o 10%.. non insisto ma certamente era molto bassa..) che per l'epoca suonava come pretender la Laurea in Ingegneria Edile per far il Carpentiere..
Orbene quel Regolamento Generale, scritto anche sulla base di indicazioni Gesuite ed altre ispirazioni tra le più moderne, iniziò ad esser disatteso , per il solito torcicollo a guardare altrove (ogni riferimento alla subacquea è puramente casuale Rolling Eyes ..) rincorrendo coloro che avrebbero dovuto esser più avanti (.. si.. vabbè.. legge 181 e dintorni..). Si inizio a ritenere tanto superato di quel che sinora era stato e doveva essere .. il Comandante diventò nella sostanza un mero Capo (la differenza è apparentemente sottile.. in realtà c'è una differenza sostanziale) si inventarono dannosi Organi di Rappresentanza (conseguenza di quanto appena scritto.. Capi e non più Comandanti.. nella sostanza) ecc. ecc. sino ad arrivare alla prima manifestazione visibile e concreta che ho citato prima... alla VERGOGNA di ritardare l'uscita di Tortora in manette perché ancora non c'erano i giornalisti! (e vai all'uscita raffiche di flash sulle manette luccicanti di Enzo Tortora!)
Da allora per questi "Comandanti" e per tutti i Dirigenti delle Forze di Polizia (se non tutti quanto almeno un'elevato numero.. ma proprio elevato...) non esistono TUTTI gli articoli del Codice Penale, non esistono TUTTI gli articoli del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, non esiste quello che i Cittadini lamentano od i loro stessi occhi vedono... esiste solo "La Conferenza Stampa!", il "Comitato Provinciale della Sicurezze ed Ordine Pubblico" (lo tiene il Prefetto.. ovvero il Governo.. ovvero la Politica.. peggio che andar di notte..) esiste solo la strada verso la promozione da percorrer senza incidenti di percorso! (e gli incidenti di percorso invece testimonierebbero coraggio, intrapprendenza, palle, ecc. ecc.)
Stop! C'è nient'altro.
Funziona che il vero Ministro degli Interni è tal Maurizio Costanzo od altro suo collega pontificatore televisivo di turno... che stasera decide di parlare di "Mine antiUomo".. domani di "Usura".. fra un mese di "Pedofilia"... fra sei mesi con la Bonaccorti si preoccupano di affermare che non esistono Cani feroci (vallo a dire al bimbo dilaniato e con una trentina di punti addosso..) e così via: Il lunedì o quando c'è la suddetta riunione in Prefettura il Prefetto secondo te, Longobard, si mette a perder tempo con le schiave in strada? Ma va! Ma se non interessan ad alcuno! Non ne ha parlato mica la TV!!!
Lui (il Prefetto) ha da pararsi il cosidetto con il Ministro degli Interni (politica.. politica.. giornali.. TV, magari un domani si trova pure lui a diventar politico.. "percezione" di Sicurezza e tutte ste casssate...) quindi nella riunione fa due palle come quelle di un cannone con il C.te dei CC, Gdf ed il Questore su quello che il pontificatore di turno (Costanzo? Santoro? fa te..) ha detto... ma figurati se uno sta a far caso che resta reato (e pure gravissimo) la messa in schiavitù di quelle poveraccie ... se n'è mica occupata la TV.. e quindi "stica!".
Per inciso, se non ci fossero politici interessati a sponsorizzare la tot forza di polizia (per ovvi Fini elettorali.. Shocked ma che ho scritto fini con la "F" maiuscola??) qualsiasi Governo con un pò di rispetto per i soldi pubblici (che diversamente potrebbero esser spesi) avrebbe ormai da almeno un paio di decenni riunificato in un unica Forza di Polizia almeno Carabinieri e Polizia di Stato che per l'80% delle loro attività istituzioni fan le stesse cose.. ma che in questo modo - divisi - finiscon per costare al cittadino un botto dippiù!
Longobard.. sei di un paesotto di 15/20mila abitanti? Ti sei mai chiesto quanto costa tenere in piedi la Caserma Carabinieri e il Commissariato del tuo paese contemporaneamente? (che so.. Voghera). Intendo ci si rende conto che per mantenere il solo Piantone ed il solo Operatore di Centrale in servizio 24 ore su 24, più tutti i costi logistici, mantenere entrambi i siti significa raddoppiare i costi? Vogliamo moltiplicare per quante sono in Italia? Vogliamo vedere quante pattuglie di pronto intervento in più avremmo per strada - ovvero dove serve - se questi Carabinieri e Poliziotti non più di Piantone e non più Operatori di Centrale venissero riunificati in una sola Forza di Polizia. Sai quanti soldi si risparmierebbero solo a tirar via il doppione del Comando Nazionale di ciascuno di questi due Corpi? (centinaia di burocrati passacarte presso Comando Generale da una parte e non so come si chiama dall'altra) E tutti i Generali e Dirigenti, che diventerebbero inutili "doppioni" a mandarli in pensione anticipatamente??
Ed invece no... tutti i politici tengon a guadagnar li voti (tradizionalmente la Destra inzuppa nei Carabinieri e la Sinistra nella P.S...) e dalle rispettive famiglie.. il cittadino contribuente butta soldi.. e le povere schiave restan per strada.
PER ME è così.
ciao
GavNo
P.S.: non sono "ex" ... sono in Congedo.
_________________
"Il gav è per il subacqueo come il salvagente per chi non sa nuotare " (COM.TE RAIMONDO BUCHER)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
longobard
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Apr 08, 2009
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Ven Mar 19, 2010 10:47 am    Oggetto: Rispondi citando

grazie per la risposta......

sul fattore costi non sono tanto d'accordo (certo son tanti soldi)...ma resto dell'avviso che il 70% degli operatori se gratta la panza per tutto il turno....qui, forse più che di soldi si dovrebbe parlare di efficienza........cmq ripeto.....non voglio fare di tutta un erba un fascio.......c'è realtà e realtà.....

immagino la tua caserma come rigava dritto, visto la tua ammirevole precisione.....


ciao.
Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
longobard
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Apr 08, 2009
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Ven Mar 19, 2010 11:30 am    Oggetto: Rispondi citando

scusa gavno ho riletto velocemente l'ultima parte...quoto anche quella.....quindi la mia risposta sopra NON è NON condivido...ma CONDIVIDO valida...anzi ripeto il tuo concetto....

SORRY
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
barkino
Nostromo
Nostromo


Registrato: Mar 19, 2010
Messaggi: 594
Località: Torino - centro

MessaggioInviato: Sab Mar 20, 2010 12:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi interessa moltissimo questa discussione!!! @GAVNO osservo che condivido il tenore dell'ultimo post, ma aggiungo un dettaglio dal nome molto sinistro: criminalità organizzata. Certi fenomeni criminali sono troppo diffusi, troppo macroscopici, troppo esageratamente ostentati, troppo tollerati per non intravedere una precisa regia che coinvolge livelli diversi. Non è solo una questione di carriera, o di non cercarsi grane, è chiaramente l'obbedienza ad ordini superiori più o meno espliciti. Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
longobard
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Apr 08, 2009
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Sab Mar 20, 2010 3:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

.....Certi fenomeni criminali sono troppo diffusi, troppo macroscopici, troppo esageratamente ostentati, troppo tollerati per non intravedere una precisa regia che coinvolge livelli diversi......

clap1 clap1 clap1 clap1 clap1
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gavno
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Jul 05, 2008
Messaggi: 1714
Località: RM (prov) - moderatore dal Set09 al Nov10

MessaggioInviato: Sab Mar 20, 2010 6:59 pm    Oggetto: mafia, camorra & 'ndrangheta Rispondi citando

barkino ha scritto:

.. criminalità organizzata

..a stampo mafioso? Immagino ti riferissi a questo tipo di criminalità?

Beh, le prove che in quelle regioni milioni di voti han interessato sempre tanti politici le abbiamo.... assolutamente si, certo.
"Ordini" nessuno è così pirla da darne ... neanche sotto forma di "meno espliciti" .. basta mancare nella determinazione giusta - cosa non imputabile con facilità a qualsiasi Governo o Ministro - e comunque l'interesse delle cosca certo che lo si fa allo stesso modo.

Diciamo che il primo "ordine" mai dato dalla politica, e con sufficente pragmatismo, sarebbe di legalizzare l'uso della droga, da produrre come le sigarette a cura di Enti controllati dallo Stato (come "MS"), vendute in Farmacia a prezzi di solo produzione e così facendo si hanno certamente tre fenomeni:
- NON aumenta comunque l'uso della Droga (già ora chi vuole la trova comunque...entro 500mt da ogni Stazione Ferroviaria d'Italia ne trovi.. da Aosta a Ragusa..);
- NON costringi la deliquenza spicciola al piccolo furto od alla piccola rapina per procurarsi il denaro per acquistarla (quindi beneficio per la sicurezza pubblica).. e questo soprattutto negli anni scorsi;
- soprattutto TOGLI INGENTI QUANTITA' DI DENARO ALLE MAFIE
(anche perché la droga, nella realtà, è per le Forze di Polizia femoneno non contrastabile.. pensate ogni Ambulanza che si vede passare con le sirene attivate cosa può esserci dentro ...e chi si prenderà mai la responsabilità di fermarne una per controllare!).

Ma la cosa ora veramente drammatica è che quand'anche ieri, oggi o domani qualcuno si fosse messo o ci si metta davvero con la giusta determinazione per debbellarla .. ora è "tecnicamente difficile".
"Tecnicamente" perché mentre negli anni 70 ed ancora 80 i mezzi tecnologici delle Forze di Polizia erano di gran lunga superiori (parlo proprio di attrezzature) a quelle delle mafie...ora stanno la.
Negli anni 60 e 70 per sventare una rapina (esempio) "bastava" intercettare per strada una delle poche auto di grossa cilindrata (classicamente Fiat125, Lancia ed Alfa) con antennone sopra (aveva una radio.. ovvero un baracchino..) .. li fermavi e quasi certamente avevano armi a bordo pronti per.
Le radio portatili poi le avavano solo le Forze di Polizia, solo loro potevano coordinare perfettamente uomini e mezzi ove si voleva (pensate viceversa ora alla sola diffusione di telefoni cellulari con tutti gli accessi alla rete di questo mondo..).

Ma non è neanche quello il grosso del problema.
Ora le Forze di Polizia NON hanno in controllo del territorio.
In Campania, Calabria e Sicilia ormai è difficile uscirne fuori.
Ovvio che occorre sensibilizzare, coscienza civile.. bla bla bla bla...ma come pretendi che qualcuno si faccia avanti per veder bruciare poi il proprio negozio od incaprettare il marito e squagliare nell'acido il figlio?
Lo Stato li deve essere PIU' FORTE, direi persino più TEMIBILE, della Mafie.
E' una questione che inizialmente va affrontata puramente comeforze in campo e di come lo verifica quotidianamente, e su lunghissimi periodi, il cittadino.
Ora passata una Pattuglia di CC o PS, a Casal di Principe come a Reggio Calabria come a Palermo, ripassa nello stesso punto dopo ore.. se va bene.. per quanto possa esser utile. Un Governo fa l'azione di forza (i "bliz") oggi.. uno fra una settimana.. uno fra un mese... e poi? Il cittadino onesto si ritroverà sempre il faccia di _azzo mafioso davanti a taglieggiarlo a ricordargli che i figli vanno uno in quella scuola ed una in quell'altra... ecc ecc.
Quei tre o quattromila (o quanti sono) Militari ora schierati unitamente alle Forze di Polizia sono praticamente niente.. costano un pacco di soldi (pure più di CC e PS... ora sono tutti "professionisti".. non c'è più la leva) e servono a quasi niente (anzi "niente" considerando quanto costano!).
Si è persa un'occasione storica per vincere, coi numeri e con certezza matematica quella battaglia. Come?
Chi ricorda cos'era la provincia di Roma durante i giorni del sequestro Moro?
C'era una postazione di Militari con sacchette di sabbia e MG (Mitragliatore) ogni tot centinaia di metri.. era veramente difficile non esser fermati comunque - bande chiodate, mezzi blindati .. ogni x centinaia di metri ve ne era. Si utilizzavano Militari di Leva, certo.
Ecco, immaginate a Casal di Principe che per ogni semaforo vi sia quella situazione... e pensatelo non per un mese, non per 6mesi e neanche per un'anno...
Quando ci si accorse che tutte quelle Divisioni (Brigate e Brigate) di Militari di Leva non occorrevano più ad una cippazza nel confine nord-orientale d'Italia (a confine con l'ex Jugoslavia) bisognava semplicemente "traferire" tali Brigate in quelle 3 Regioni .... bisognava "accamparvi" questi militari permanentemente (con tutta la struttura logistica campale che c'era) tornando a prendere il possesso di quelle Regioni, strappandole alle mafie, e li restare... con Legge indipendente da questo o quel governo (Costituzionale) per una venticinquina di anni almeno (meglio cinquanta).. Cioè assicurare a tutti i cittadini onesti di quelle regioni che da quel momento comandava lo Stato, in quella via ... in quella piazza.. ma pure dietro l'angolo .. ma pure ovunque... di giorno e di notte, turni ininterrotti con cambio sul posto e la cosa non sarebbe smessa prima di decine e decine di anni. Questo lo avrebbe saputo e visto il cittadino onesto, quello - diciamo - "indeciso" ed anche il mafioso.
Altro che le sole attuali telecamere del menga (una volta che vedi scappare un'auto rubata o in moto due tipi col casco ci fai il brodo col filmato...).. prova invece a far saltare un negozio alle 3 di notte e Palermo e scappare se da una parte e dall'altra della strada hai un bel paio di nastri bifilari 7,62 con dietro gli occhi ed i dito indice di un paio di Caporali degli Alpini di Bergamo o di Bolzano ... prova! Qualcuno dirà come i "Vespri Siciliani"! No.. dippiù .. molti più militari... Tanto chi ha nulla da temere gli sorride a quei Militari e si sente più sicuro.. inutile dir cagate su "Stato di Polizia" o "Coprifuoco"! ..ora, anzi, c'è il "Coprifuoco" ... e non lo ha dichiarato lo Stato ma le mafie.
Quando il cittadino capisce che se denuncia qualcuno non può alcunché temere vedi come fioccano denunce di estorsori e del resto della merda che inquina l'econonomia e la vita tutta in quelle regioni.. e vedi pure come ogniuno vota secondo coscienza! Gli appalti vanno a chi devono andare... vanno avanti le aziende meritorie, ecc. ecc. Fin quando la paura di rappresaglie (ora) è maggiore di quanto lo Stato può fare la vinceranno sempre loro...
Servono Militari (intendendo Esercito, Aeronautica, ecc. ecc.) e non solo più Carabinieri e/o Polizia (tra l'altro questi con costi insostenibili per lo Stato ove aumentassero di 100 o 1000 volte il loro attuale organico in quelle Regioni)... questi appartenenti alle Forze di Polizia hanno famiglia (figli, ecc.) sono ora (purtroppo) tutti della zona... hanno tutti in zona parenti ... non è lo stesso...
Quando ho parlato di Militari (spostamento di Brigate dal nord-est d'Italia) mi riferivo alla Leva, ai Militari di Leva, che NON andava tolta, dovevano continuare per decenni a far questo VERO "servizio civile" - perché ridare con le armi e la divisa libertà a quelle regioni è questione di civiltà - con quei pochi soldi (pochissimi) che si prendevano durante la leva (manco aggiungerci Indennità di Polizia od altro.. sarebbe stato servizio di grandissima civilità che si faceva per i ns. figli e per i ns. nipoti... pagato come se si stava a Tarvisio o Tarcento...).. così che la cosa fosse economicamente sostenibile (anziché averli a Tarcento ... o Tarvisio...ecc. ecc li hai a Caserta, a Napoli, a Catania, a Reggio Calabria ... ed ovviamente nei paesini e paesotti li attorno sotto forme di Squadre e/o di Plotone.. ovvio) sarebbe stato più o meno il costo sostenuto a fargli fare un casso (nella maggiorparte delle Caserme sino a che ci fu la Leva) od ad iniziare a farsi le canne (per l'ozio in cui si tenevano) fin quando ci fu la Leva.
Senza pericoli di rappresaglie, senza possibilità di connivenza (ogni 12 mesi ricambio con nuovo scaglione..) il controllo del territorio tornava allo Stato e le coscenze sarebbero state libere di manifestarsi senza paure.. ed il primo camorristello che si avvicinava al posto di blocco dei Militari parlando dialetto, muovendo le dita a mo di uappo e paventando di essere il figlio di X od il nipote di Y si trovava la fredda canna di un Fal (allora) sulla fronte ...
Come il Prefetto Mori? NOooo, dippiù, con molti più Militari e Mezzi.. tutte le Divisioni che avevamo nel nord-est ho detto, e soprattutto con presidi della durate di decine e decine di anni (ora, nel 2010, ci saremmo già tolti il pensiero... ed a Casal di Principe od allo Zen od alle Vele a Secondigliano ci si potevano portare i bambili dell'asilo in gita da tutta Italia).
Pragmatismo, nel governare e nell'amministrare ci vuole pragmatismo e scegliere con lucidità il male minore.
ciao.
GavNo
_________________
"Il gav è per il subacqueo come il salvagente per chi non sa nuotare " (COM.TE RAIMONDO BUCHER)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Storia Militare e Navale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.329 Secondi. -