Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 94
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 94


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

Lucciole per lanterne
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Jan 04, 2022 at 23:32:38

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - corsi OTS
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

corsi OTS

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OTS Filo Diretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
deep113
Mozzo
Mozzo


Registrato: Mar 31, 2008
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Lun Mar 31, 2008 5:22 pm    Oggetto: corsi OTS Rispondi citando

ciao a tutti
mi sono iscritto al corso della marco polo a gennaio 2007, ma
ne sono dovuto uscire per la mia sicurezza......
ho sentito di tutto e di più su questa scuola, ma una cosa è certa NON E PROFESSIONALE E NON TI DA POSSIBILITA DI IMPIEGO IN AMBITO
SUBACQUEO MARINO...
Tornando al corso che ho svolto per piu della metà , a parte stare a fare degli esercizi tipo incursori della marina , corse nel perimetro della scuola con ampia possibilità di romperti legamenti ecc ecc.... NON HO VISTO STRUMENTAZIONI IN USO PRESSO QUALUNQUE DITTA DI LAVORI SUBACQUEI, E PRECISAMENTE...(non hanno, casco kirby a parte un 17 molto vecchio e accroccato. e poi è 1 solo. saldatura ,taglio e sorbonature, non sai neanche che sono e come si fanno, E MOLTO CARENTE IN TUTTO e vi posso asicurare che parlando con i miei amici che lo hanno finito hanno tutti trovato molta difficoltà nel trovare una azienda che li assumeva(scordatevi Saipem , Micoperi, Adriatic sub service ecc ecc.). Costa 4500,00 euro , poi le bombole te le devi ricaricare presso un diving a spese tue, per andare in piscina e nei luoghi di addestramento (lago e mare ) devi vedertela con i tuoi mezzi, e su una classe di 20 studenti che ogni anno frequenta ne escono circa 10/11 allievi. e non perchè cè SELEZIONEEEEEE, ma perche loro sanno che quando esci da lì trovi molta difficoltà a far riconoscere il tuo titolo , e quindi puoi solo lavorare in un porticciolo a pulire chiglie di imbarcazioni. quindi MEDITATE GENTE MEDITATE NON FREQUENTATE QUELLA SCUOLA .

POI IN MERITO ALLA HYDROLAB , RAGAZZI IO VADO LI A FARE IL CORSO E VI ASSICURO CHE TRA TUTTE LE SCUOLE IN ITALIA è MOLTO
PRESA IN CONSIDERAZIONE E DA TANTE POSSIBILITA DI LAVORO.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
poetazzo
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Jan 15, 2006
Messaggi: 113

MessaggioInviato: Lun Mar 31, 2008 6:03 pm    Oggetto: Re: corsi OTS Rispondi citando

deep113 ha scritto:
ciao a tutti
mi sono iscritto al corso della marco polo a gennaio 2007, ma
ne sono dovuto uscire per la mia sicurezza......
ho sentito di tutto e di più su questa scuola, ma una cosa è certa NON E PROFESSIONALE E NON TI DA POSSIBILITA DI IMPIEGO IN AMBITO
SUBACQUEO MARINO...
Tornando al corso che ho svolto per piu della metà , a parte stare a fare degli esercizi tipo incursori della marina , corse nel perimetro della scuola con ampia possibilità di romperti legamenti ecc ecc....

beh, può tornare utile in futuro se trovi un capocantiere iroso che ti insegue roteando un ombellicale tipo lazo Very Happy

deep113 ha scritto:
NON HO VISTO STRUMENTAZIONI IN USO PRESSO QUALUNQUE DITTA DI LAVORI SUBACQUEI, E PRECISAMENTE...(non hanno, casco kirby a parte un 17 molto vecchio e accroccato. e poi è 1 solo. saldatura ,taglio e sorbonature, non sai neanche che sono e come si fanno,

beh, io dopo aver finito il corso all'hydrolab continuo a non sapere come si saldi o si sorboni essendo che ste cose ce ne hanno solo parlato ma mai fatto praticare, per il taglio, beh, abbiamo fatto prove di taglio in mare per 4 volte cadauno e non mi sento per niente Goemon Ishikawa del taglio subacqueo Very Happy
deep113 ha scritto:

E MOLTO CARENTE IN TUTTO e vi posso asicurare che parlando con i miei amici che lo hanno finito hanno tutti trovato molta difficoltà nel trovare una azienda che li assumeva(scordatevi Saipem , Micoperi, Adriatic sub service ecc ecc.).

io ho finito corso l'8 febbraio e sono ancora a spasso , dalle ultime news che ho avuto attualmente lavorano solo 4 su 11 corsisti
deep113 ha scritto:

Costa 4500,00 euro , poi le bombole te le devi ricaricare presso un diving a spese tue, per andare in piscina e nei luoghi di addestramento (lago e mare ) devi vedertela con i tuoi mezzi,

idem hydrolab, ci si organizzava tra di noi e si faceva delle macchinate per andare nei vari posti..
deep113 ha scritto:

e su una classe di 20 studenti che ogni anno frequenta ne escono circa 10/11 allievi. e non perchè cè SELEZIONEEEEEE, ma perche loro sanno che quando esci da lì trovi molta difficoltà a far riconoscere il tuo titolo , e quindi puoi solo lavorare in un porticciolo a pulire chiglie di imbarcazioni. quindi MEDITATE GENTE MEDITATE NON FREQUENTATE QUELLA SCUOLA .

POI IN MERITO ALLA HYDROLAB , RAGAZZI IO VADO LI A FARE IL CORSO E VI ASSICURO CHE TRA TUTTE LE SCUOLE IN ITALIA è MOLTO
PRESA IN CONSIDERAZIONE E DA TANTE POSSIBILITA DI LAVORO.


ti scrivo quanto sopra non per volerti demoralizzare ma giusto per raccontarti la mia esperienza Very Happy
in bocca all'upo
bye albe
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Lun Mar 31, 2008 8:19 pm    Oggetto: Che significa? Rispondi citando

Le due testimonianze che precedono questo mio intervento, dimostrano in modo incontestabile due fatti: le scuole professionali devono e possono migliorare; non ci sono idee chiare in merito a quello che deve o non deve dare una scuola.
La conclusione può essere una sola: serve un coordinamento nazionale, serve uno standard nazionale.
Le scuole professionali non possono più muoversi come cani sciolti e devono adeguarsi ai tempi, alle necessità industriali e soprattutto, devono essere in grado di rilasciare agli allievi un prodotto uniforme e parimenti riconosciuto, ad un prezzo eguale o simile.
L'attuale scoordinamento deriva dalla passata crisi di settore che ha visto la figura dell'OTS perdere d'importanza a causa del prezzo al barile dell'oro nero. A trenta dollari al barile il petrolio sottomarino era fuori mercato; a cento e rotti dollari al barile la trivellazione subacquea ha raggiunto una importanza impensabile fino a pochi anni fa.
Il periodo d'oro a detta dei nostri esperti durerà almeno per i prossimi 12-15 anni e successivamente la subacquea industriale avrà comunque applicazioni di rilievo. E' tempo di crescere è tempo di creare un prodotto omogeneo a livello di didattica, è tempo di promulgare una legge che inquadri gli OTS in una categoria a parte, che non può e non deve essere quella dei metalmeccanici.
il direttore
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
giovanni_esentato
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Aug 11, 2006
Messaggi: 218
Località: Ravenna

MessaggioInviato: Mar Apr 01, 2008 11:16 pm    Oggetto: scuole di formazione e standard professionali Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:
Le due testimonianze che precedono questo mio intervento, dimostrano in modo incontestabile due fatti: le scuole professionali devono e possono migliorare; non ci sono idee chiare in merito a quello che deve o non deve dare una scuola.
La conclusione può essere una sola: serve un coordinamento nazionale, serve uno standard nazionale.
Le scuole professionali non possono più muoversi come cani sciolti e devono adeguarsi ai tempi, alle necessità industriali e soprattutto, devono essere in grado di rilasciare agli allievi un prodotto uniforme e parimenti riconosciuto, ad un prezzo eguale o simile.
L'attuale scoordinamento deriva dalla passata crisi di settore che ha visto la figura dell'OTS perdere d'importanza a causa del prezzo al barile dell'oro nero. A trenta dollari al barile il petrolio sottomarino era fuori mercato; a cento e rotti dollari al barile la trivellazione subacquea ha raggiunto una importanza impensabile fino a pochi anni fa.
Il periodo d'oro a detta dei nostri esperti durerà almeno per i prossimi 12-15 anni e successivamente la subacquea industriale avrà comunque applicazioni di rilievo. E' tempo di crescere è tempo di creare un prodotto omogeneo a livello di didattica, è tempo di promulgare una legge che inquadri gli OTS in una categoria a parte, che non può e non deve essere quella dei metalmeccanici.
il direttore


dir... anche in questo AISI ci sta lavorando. E colgo l'occasione per lanciare un allarme: scuole occasionali stanno nascendo come funghi un po' dappertutto.
Occorre capire subito una cosa: molte di queste scuole sono delle vere e proprie organizzazioni criminali poiché trattano i corsisti come limoni da spremere senza tener conto delle implicazioni in materia di sicurezza e di effettiva formazione necessaria agli OTS per essere inseriti nel mondo del lavoro. In questo contesto la competizione è altissima e le aziende (e parlo esclusivamente per quelle rappresentate da AISI) sono attentissime alla qualità delle risorse umane che mettono in campo. Quindi oltre al rischio di pagare e non ottenere quel che si è pagato c'è il serio rischio di non lavorare per le aziende che, invece, ricercano personale veramente qualificato e pronto per essere utilizzato nelle varie situazioni operative.

Alla luce di quanto esposto AISI ha avviato un processo di regolamentazione e di certificazione delle scuole che intendono referenziarsi secondo gli standard IMCA, HSE e secondo i parametri formativi emanati dalla Regione Emilia Romagna in materia di formazione degli OTS.

Le scuole interessate possono contattarmi all'indirizzo di AISI (info@assoimpresesub.it)
_________________
giovanni esentato - segretario AISI
contatto SKYPE: esentatoaisi - http://www.assoimpresesub.it - info@assoimpresesub.it - http://www.facebook.com/profile.php?id=1161196777&ref=profile#/group.php?gid=43823888801&ref=mf
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
gancio
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 02, 2006
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Ven Apr 04, 2008 2:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi intrometto per spezzare una lancia a favore del CFO di Mezzano (Ra).
Il corso tenuto presso il centro formazione off shore era tenuto da personale qualificato che da diversi anni lavora ad alto livello nel mondo della subacquea commerciale, le attrezzature erano messe a disposizione da Marine Consulting, che è una delle maggiori aziende italiane, il programma seguito era impostato su base IMCA.
Sulle scuole e sui centri formativi, in passato su questo forum, si è ampiamente ed esageratamente discusso, ma l'immagine di un corso ben fatto ha rischiato di essere offuscata da discussioni di basso livello ed iniziate per motivi legati più ai problemi personali di qualcuno che dalla sostanza del corso stesso.
Al CFO si è fatto molto, dall'inglese all'arte marinaresca, dalla fisiologia alla fisica. In acqua si è iniziato con l'apnea, per poi passare allo scuba, che è stato affiancato fino alla fine del corso dall'SSD. Durante l'SSD si sono usati sempre i caschi KM17 e KM18. Gli stessi che Marine Consulting adotta negli interventi e sui cantieri.
Si è tagliato con la pinza Broco, si è usato l'avvitatore oleodinamico, si è clampato, flangiato, si è fatto il salto in camera iperbarica, si è usata la muta a circolazione di acqua calda, si è passati dalla piscina alla banchina e poi alle piattaforme dove si è scesi con la campana aperta.
Si è fatto tantissimo rescue.
Il corso è finito il 27 febbraio. Oggi, a distanza di 1 mese, in 12 su 14, siamo al lavoro.
Non conosco le altre scuole, e non ho ancora l'esperienza necessaria per definirmi un buon ots. Ma posso dire che sul cantiere non sto vedendo nulla, esperienza dei colleghi a parte, che non abbia visto e avuto modo di fare al corso.
Nulla è stato lasciato al caso. A me è stato lasciato solo il compito di rimboccarmi le maniche, accumulare esperienza, ed avere buon senso.
Per questo consiglio a chi vuole fare un corso serio in Italia di informarsi anche presso il CFO.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
deep113
Mozzo
Mozzo


Registrato: Mar 31, 2008
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Ven Apr 04, 2008 3:44 pm    Oggetto: ots Rispondi citando

Gancio, ti ringrazio e sono assolutamente d'accordo con te.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
spigolo
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 27, 2007
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Mar Apr 08, 2008 9:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

confermo la descrizione positiva del corso CFO; in cantiere poi si finisce sempre prima o poi per parlare/confrontare il corso che si ha frequentato e (benche ognuno porti acqua al suo mulino) l'impostazione di Mezzano sembra uscirne come la migliore.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
poetazzo
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Jan 15, 2006
Messaggi: 113

MessaggioInviato: Mar Apr 08, 2008 10:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

spigolo ha scritto:
confermo la descrizione positiva del corso CFO; in cantiere poi si finisce sempre prima o poi per parlare/confrontare il corso che si ha frequentato e (benche ognuno porti acqua al suo mulino) l'impostazione di Mezzano sembra uscirne come la migliore.


e perkè uno dovrebbe portare acqua al suo mulino? fanno sconti per corsi specialistici se uno parla bene della scuola che ha frequentato? Very Happy

bye albe
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gancio
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 02, 2006
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Ven Apr 11, 2008 2:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Spigolo!!! Come butta? Mi è arrivata la voce che sei rientrato in romagna e che stai lavorando ad un bellissimo impianto di saturazione!
Quando rientro dal cantiere ci sentiamo per una birretta, magari al solito bar dei portuali!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
spigolo
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 27, 2007
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Dom Apr 20, 2008 6:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

per rispondere a poetazzo: credo sia un normale sintomo umano, ovvero dopo che uno si è speso 4 o più mesi della sua vita (e chissà quanti soldi) per formarsi, gli viene spontaneo sostenere di aver fatto un gran bel corso. Dopodiché signori, il lavoro per conto mio (tutto il lavoro, in tutti i campi) và al di là di ogni corso; ci vuole volontà, costanza, serietà.... (potrei continuare per ore) e soprattutto deve piacere, sia il tipo di lavoro che si fà, sia lavorare.
quindi, buon lavoro a tutti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OTS Filo Diretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.197 Secondi. -