Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 72
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 72


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

Lucciole per lanterne
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Jan 04, 2022 at 23:32:38

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - C.N.S....LETTERE AL DIRETTORE
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

C.N.S....LETTERE AL DIRETTORE
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OTS Filo Diretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
TNT-GROUP
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 12, 2007
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Dom Feb 10, 2008 10:13 am    Oggetto: Rispondi citando

Credo che Capitanventosa ti abbia dato un ottimo consiglio, e da come parla è anche lui un vecchio brevetato della scuola di Roma....
Se non hai accordi particolari con il tuo legale è meglio che molli e ti rassegni ad aver perso dei soldi, rischi di fare una causa lunga, sicuramente costosa e di non recuperare nulla.... anche perchè evventuali beni da sequestrare non credo esistano!!!
Non so a quando risale il fatto, ma alcuni anni fa sentii una voce che diceva che i brevetti rilascati dalla scola di Roma non erano più riconosciuti dalle società Diving Italiane per operare in OffShore.
Mi permetto di dare un consiglio ai giovani che vorrebbero iniziare questa carriera, informatevi bene sui tipi di brevetti nazionali ed internazionali che hanno più valore nel mercato, specie se il loro conseguimanto porta a degli investimenti personali.
Mi dispiace per la tua disaventura, l'unico consiglio che posso dati e di vedere di entrare in qualche corso Gratuito sovenzionato da qualche Regione in modo da limitare i costi.
Un saluto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Dom Feb 10, 2008 10:44 am    Oggetto: Sono molto soddisfatto Rispondi citando

Sono molto soddisfatto che questo mio giornale serva a smascherare i vari "lupanari" che girano nell'ambiente volete un consiglio, eccovelo: mettetevi tutti insieme tramite www.marescoop.com, prendete un solo avvocato valido a Roma e pagando una sola volta divisa fra tutti fate un causone ai "lupanari". E' l'unico modo per far capire a certa gente che non siamo nati per farci fottere da loro.

Il direttore

ps.ecco come si fa a mettersi una ipoteca sul futuro, un altro futuro cliente per la pubblicità è andato a farsi fottere sigh!
Morirò povero...povero ma FELICE!
www.marescoop.com è il quinto cavaliere dell'apocalisse, LA VERITA'. Hanno tetato di zittirmi con ogni metodo ma la mia voce, seppur dalle paludi profonde della Guiana francese, grazie a voi, arriva ancora forte e chiara.
Tremate "lupanari della subacquea" è iniziata la caccia!
Subacquei sportivi e industriali, su Marescoop potete esprimere la vostra opinione su prodotti, scuole e aziende sportive e professionali; mi raccomando niente insulti, solo fatti. Ovviamente chi viene attaccato avrà facoltà di difendersi intervenendo sulle stesse pagine.
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
orcavacca
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Jun 01, 2006
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Dom Feb 10, 2008 11:12 am    Oggetto: Rispondi citando

si anche io ho sentito le peggio cose...passo del leopardo con bibo, dita schiacciate se ti appoggiavi al bordo vasca, truffe da migliaia di euro e altre cagate del genere, per poi conoscere gente che ha fatto il corso lì, che non aveva mai provato un kirby, non aveva idea di cosa fosse la fisiologia subacquea, di cosa fosse una pressione parziale, un pinza broco o addirittura cosa fosse la velocità di risalita, per non parlare poi di tutto il resto...
Certo che anni fà non c'èra molta scelta,chi si è brevettato lì lo ha fatto a ragion veduta, ma ai giorni nostri, con le informazioni che viaggiano veloci anche grazie ad internet chi ci và e viene truffato è forse un pò abbelinato...non dico che se lo meriti...ma almeno un pò di informazioni le poteva prendere...
Un mio collega che poi si è brevettato a lerici, mi ha raccontato cose assurde, vessazioni fisiche, dispetti, addirittura violenza oltre la perdita di oltre 5000 euro...
Per come sono fatto io, e chi mi conosce sà che non sono parole buttate al vento, finiva a schiaffoni,ambulanze e forse a carri funebri, ma molti sono i truffati che non hanno reagito, e non capisco come mai...
Soprattutto trattandosi addirittura di dispetti pesanti, tipo che dopo 30 vasche con attrezzatura, il mio collega in affanno completo si attaccava con la mano al bordo vasca, lì arrivava una istruttrice che gli schiacciava le dita col piede per farlo staccare...
Se io fossi in affanno e uno mi fà una roba del genere, fosse l'ultima cosa che faccio, esco dall'acqua e lo rompo di mazzate....
Poi quando scopro, come il mio collega, che dopo tutto questo, il giorno dell'esame mi chiedono di versare ancora soldi per sostenere il test, e poi non lo passo e mi diconoche la motivgazione è che nel sonno parlo!!!!!
Finiva davvero in omicidio....
Ora io non sò se è davvero andata così, magari il mio collega e altre 4-5 persone che lo han frequentato e me ne han parlato, hanno esagerato...ma occhio alla penna!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
TNT-GROUP
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 12, 2007
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Dom Feb 10, 2008 12:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ragazzi ragazzi,
attenti a non fare certi errori,vi ricordo che nei cantieri troverete tanti colleghi di elevata esperienza e supervisori che provengono dalla scuola di Roma.... e non crediate che solo perchè nel corso non ti hanno fatto usare casco o Pinza da taglio non si sfornino buoni OTS, vi ricordo che prima gli OTS provenivano dalla Marina Militare, dove la marcia e lo stress psicofisico erano il pane quotidiano e selezione naturale per chi andava avanti.
Ora io non giustifico i metodi della scuola di Roma anzi non li condivido, ma non esageriamo sul fatto che non preparavano le persone.
Vedo molti ragazzi a bordo di varie scuole come Lerici, Palermo,Trieste quindi non iniziamo a camminare sulle acque; la scuola, comprese quelle inglesi insegnano ben poco, la vera aula è il CANTIERE. Aver usato la pinza da taglio a scuola non significa Saper Tagliare,una cosa è saper usare la motosega ma disboscare un bosco senza fare danni e ben altra cosa.

Un consiglio personale per ORCAVACCA, cerca di smussare un pò il tuo carattere irruento e impulsivo,a bordo non sono amesse certe reazioni (è difficile entrare in Offshore ma è facilissimo uscirne) e visto che spesso si convive con persone che possono non essere gradite( divers, supervisori o capicantiere) un autocontrollo sarebbe indispensabile se non obbligatorio ... vedi questo è un punto a favore della scuola di Roma e della Marina Militare, e le persone che non reagivano a certe ingiustizie l'avevano capito.
Un saluto a tutti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
valetudo
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jan 23, 2008
Messaggi: 43

MessaggioInviato: Dom Feb 10, 2008 5:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

ringrazio a tutti per i vostri consigli.
ne parlerò la pross sett con il legale e valuterò le possibilità che ci sono di fare qualcosa visto i costi da affrontare.ma se tra di voi cè qualcuno che magari ha avuto dei problemi con questo sig conte potremmo prendere il consiglio del direttore e fare 1 causa tutti uniti.purtroppo mi confermate tante voci sentite su questa scuola.per il mio conto farò il possibile per sconsigliare questa scuola,ma NON per la loro preparazione che non mi permetto di giudicare non conoscendola, visto che il 90% della qualità di 1 sub dipende dalla sua "fame"di conoscenze,ma da 1 modo di fare vergognoso e autolesionista ai confronti di quella stessa scuola e di chi ci credeva sul serio sulla sua professionalità.
vi aggiornerò sulle novità e aspetto magari di sapere se qualcuno vorrebbe unirsi per non subire più queste fregature.
cordiali saluti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giovanni_esentato
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Aug 11, 2006
Messaggi: 218
Località: Ravenna

MessaggioInviato: Dom Feb 10, 2008 6:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

occorre procedere legalmente per il recupero del maltolto e intanto se mi fai sapere circostanziatamente, compreso copia del versamento, invierò informativa alle autorità per la formazione professionale della regione lazio.
_________________
giovanni esentato - segretario AISI
contatto SKYPE: esentatoaisi - http://www.assoimpresesub.it - info@assoimpresesub.it - http://www.facebook.com/profile.php?id=1161196777&ref=profile#/group.php?gid=43823888801&ref=mf
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
capitanventosa
Marinaio
Marinaio


Registrato: Jun 23, 2006
Messaggi: 62

MessaggioInviato: Lun Feb 11, 2008 12:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Egregio Sig.Esentato
in Itaia le cause durano anni e per questo che la gente poco seria riesce a fare quello che vuole.(i politici rappresentano bene in questo)
Non siamo qui a raccontare tutte le vicende extracorsuali che riguardano la scuola di Roma.
Alcune persone che ha subito torti hanno cercato di farsi giustizia da se mentre altri hanno intrapreso le vie legali:la maggior parte ha lasciato perdere.
La Scuola e' ancora li e fa i corsi.
L'unica cosa che si puo' fare (e questo forum e' davvero utile )e' dare tutte le informazioni possibili in modo che chi volesse intraprendere la professione dellOTS e volesse fare il corso a Roma sa' a cosa va incontro.
Bisogna dire che La MarcoPolo nn e' riconosciuta dell IMCA.
Bisogna dire che il brevetto rilasciato e' valido per l'iscrizione in capitaneria.
Devo anche dire che dopo neanche un mese che mi sono brevettato a Roma , ho iniziato a lavorare per una ditta offshore italiana.(prima pero' ho dovuto fare il corso di sopravvivenza a mie spese)
Ho fatto tutto da solo senza che nessuno mi dicesse nulla.
Inoltre ho dovuto trascorrere 2 giorni a Ravenna per presentare direttamente il CV (e vi assicuro che nn e' semplice farsi ricevere dai responsabili del personale senza un appuntamento)
Detto cio' mi ricollego al discorso di TNT GROUP
per essere un buon OTS ma questo vale per tutti i lavori ,ci vuole tempo e continuita'.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
giovanni_esentato
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Aug 11, 2006
Messaggi: 218
Località: Ravenna

MessaggioInviato: Lun Feb 11, 2008 9:09 am    Oggetto: Rispondi citando

capitanventosa ha scritto:
Egregio Sig.Esentato
in Itaia le cause durano anni e per questo che la gente poco seria riesce a fare quello che vuole.(i politici rappresentano bene in questo)
Non siamo qui a raccontare tutte le vicende extracorsuali che riguardano la scuola di Roma.
Alcune persone che ha subito torti hanno cercato di farsi giustizia da se mentre altri hanno intrapreso le vie legali:la maggior parte ha lasciato perdere.
La Scuola e' ancora li e fa i corsi.
L'unica cosa che si puo' fare (e questo forum e' davvero utile )e' dare tutte le informazioni possibili in modo che chi volesse intraprendere la professione dellOTS e volesse fare il corso a Roma sa' a cosa va incontro.
Bisogna dire che La MarcoPolo nn e' riconosciuta dell IMCA.
Bisogna dire che il brevetto rilasciato e' valido per l'iscrizione in capitaneria.
Devo anche dire che dopo neanche un mese che mi sono brevettato a Roma , ho iniziato a lavorare per una ditta offshore italiana.(prima pero' ho dovuto fare il corso di sopravvivenza a mie spese)
Ho fatto tutto da solo senza che nessuno mi dicesse nulla.
Inoltre ho dovuto trascorrere 2 giorni a Ravenna per presentare direttamente il CV (e vi assicuro che nn e' semplice farsi ricevere dai responsabili del personale senza un appuntamento)
Detto cio' mi ricollego al discorso di TNT GROUP
per essere un buon OTS ma questo vale per tutti i lavori ,ci vuole tempo e continuita'.


La lentezza della Giustizia non è buon motivo per far non valere il proprio diritto. Sicuramente il ragazzo ha commesso una leggerezza ma la Legge precede il Diritto di Recesso soprattutto se non si è firmato un contratto clon obblghi e clausole precise.
Qui nn si discute dellà validità dei yitoli Marco Polo. Essa èuna scuola storica con molti difetti... casomai. Ma pur sempre il luogo dove sono passati centinaia di OTS. Meriterebbe da parte dei gestori un miglior trattamento d'immagine. Questo si. Per quaanto riguarda gli appuntamenti con i dirigenti delle aziende... credo che sia normale esser ricevuti previo appuntamento. Altrimenti sarebbe un bel andirivieni di persone.... strane. E credo che i dirigenti aziendali siano un... tantinello impegnati.
_________________
giovanni esentato - segretario AISI
contatto SKYPE: esentatoaisi - http://www.assoimpresesub.it - info@assoimpresesub.it - http://www.facebook.com/profile.php?id=1161196777&ref=profile#/group.php?gid=43823888801&ref=mf
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
valetudo
Mozzo
Mozzo


Registrato: Jan 23, 2008
Messaggi: 43

MessaggioInviato: Lun Feb 11, 2008 1:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

vi manderò coppia del versamento fatto sul conto del sig conte.eventualmente se lei vuole mi può mandare 1 num di telefono o fax di modo di poter mandarvi la coppia e di raccontarvi con maggiori detagli quello che è successo.
cordiali saluti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
orcavacca
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Jun 01, 2006
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Lun Feb 11, 2008 11:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

TNT, allora mi conosci!! Very Happy Very Happy Very Happy

Per quanto riguarda la Marco Polo, infatti riportavo il racconto di un collega, chiudendo il mio intervento con un non sò se è vero, ma devo dire che di tutti quelli con cui ho parlato, che si sono brevettati lì anche tanti anni fà,e fanno tutt'ora off-shore non me ne hanno parlato bene.

Invece per il discorso di limare il carattere, il tuo è un consiglio ben accetto, che stò seguendo, non perchè giusto in assoluto, ma soltanto perchè non seguirlo mi danneggia sul piano personale, anche perchè meritocrazia in Italia è sinonimo di utopia.

Comunque nel mio singolo caso, è servito di più, quando ho sbagliato o non mi sono comportato come i superiori volevano, un rimprovero fatto con educazione e rispetto, piuttosto che sfuriate da sergente istruttore.

Credo che un inquadramento di tipo militare sul posto di lavoro, sia obsoleto, sbagliato e altamente controproducente, proprio perchè si parla di posto di lavoro, non della piazza d'armi di una caserma.

Le cose stanno cambiando anche in questo senso, molto spesso gli ots di oggi, hanno livelli di scolarizzazione elevati, sono anche universitari, quantomeno diplomati, sono assunti a tempo indeterminato, parlano e conoscono le lingue, sanno usare bene un pc, sono aggiornati a 360° sul lavoro, consci di quello che fanno, hanno scelto questo mestiere, non vi sono stati costretti dalle circostanze.

In particolare in Italia atteggiamenti di tipo nonnismo-militare, sul luogo di lavoro, sono espressamente vietati dalla legge e dalla stessa sanzionati, andando a far parte della più ampia casistica del mobbing.

Il Mobbing è un insieme di comportamenti (abusi psicologici, angherie, vessazioni, demansionamento, emarginazione, umiliazioni, calunnie, nominogli, prese in giro...) perpetrati da parte di superiori o colleghi nei confronti di un lavoratore, che danneggiano la dignità personale e professionale nonché la salute psicofisica dello stesso.
I singoli dispetti, le scorrettezze non devono raggiungere necessariamente la gravità del reato né devono essere di per sé illegittimi, ma nell'insieme producono danni anche gravi con conseguenze sul patrimonio della vittima, la sua salute, la sua esistenza.

Per esempio, se un lavoratore commette un errore, o si comporta in modo sbagliato (anche questo da appurare in sede opportuna e non a giudizio del singolo), ci si può avvelere di provvedimenti legittimi disciplinari presi dalla società.

Sicuramente far picchettare la coperta ad agosto, o assegnare compiti sgradevoli o dequalificanti non necessari, non trova riscontro nella disciplina del lavoro, piuttosto nella fattispecie dolosa del Mobbing.

Sentenze esecutive, a favore del lavoratore vessato, sono oramai all'ordine del giorno.

Detto questo, il militare l'ho fatto a 18 anni, e il posto di lavoro, non può e non deve essere come il servizio di leva.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
TNT-GROUP
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 12, 2007
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2008 12:33 am    Oggetto: risposta ad ORCAVACCA Rispondi citando

Ciao Collega,
non so se ci conosciamo perchè sinceramente non ho capito chi sei... spero non ti sia offeso per il mio consiglio,se fosse ti chiedo scusa perchè non era mia intenzione....
Anche io agli inizi ho avuto dei problemi a causa del mio carattere irruento dovuto soprattutto alle mie Origini, ma ho capito che nel mondo del lavoro specie nel nostro ma soprattutto nella vita comune bisogna cercare di contenersi....
Tanti anni fa avevo dovuto interrompere quasi immediatamente la mia esperiena in Offshore a causa di un lutto... questo mi porto ad aprire una piccola ditta di lavori subacquei nella mia regione,il lavoro andava bene qualche lavoretto in porto, qualche diga...poi il colpaccio; un grosso lavoro in un lago!!Il guadagno sarebbe dovuto essere di 65 milioni delle vecchie Lire.. per non essere lungo...riesco ad avere un primo stato di avanzamento di 15 milioni,il lavoro finisce con tanto di collaudo e manifestazione sportiva finale, quando vado ad incassare il saldo il PORCO mi offre 10 milioni, ma non come acconto come saldo... il cervello va in merda e lo gonfio!!! Vuoi sapere il finale o lo immaggini?
Andiamo in causa, dopo 8 mesi io vengo condannato e pago i danni per agressione e lesioni, dopo 5 anni di causa sono riuscito ad avere altri 15 milioni per culo perchè il Porco a nome suo ha ristoranti e appartamenti ma a nome della Società non c'era nulla....
Ecco questa è l'ITALIA....
Concludendo la giustizia personale non fa più paura a nessuno, anzi alcuni individui aspettano il vesso per denunciarlo e portarli via altri sodi perchè la legge tutela i disonesti e i prepotenti.
Un abbraccio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
salvotrex
Marinaio
Marinaio


Registrato: Nov 07, 2007
Messaggi: 77
Località: palermo,sicily

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2008 12:35 am    Oggetto: Rispondi citando

orcavacca ha scritto:
TNT, allora mi conosci!! Very Happy Very Happy Very Happy

Per quanto riguarda la Marco Polo, infatti riportavo il racconto di un collega, chiudendo il mio intervento con un non sò se è vero, ma devo dire che di tutti quelli con cui ho parlato, che si sono brevettati lì anche tanti anni fà,e fanno tutt'ora off-shore non me ne hanno parlato bene.

Invece per il discorso di limare il carattere, il tuo è un consiglio ben accetto, che stò seguendo, non perchè giusto in assoluto, ma soltanto perchè non seguirlo mi danneggia sul piano personale, anche perchè meritocrazia in Italia è sinonimo di utopia.

Comunque nel mio singolo caso, è servito di più, quando ho sbagliato o non mi sono comportato come i superiori volevano, un rimprovero fatto con educazione e rispetto, piuttosto che sfuriate da sergente istruttore.

Credo che un inquadramento di tipo militare sul posto di lavoro, sia obsoleto, sbagliato e altamente controproducente, proprio perchè si parla di posto di lavoro, non della piazza d'armi di una caserma.

Le cose stanno cambiando anche in questo senso, molto spesso gli ots di oggi, hanno livelli di scolarizzazione elevati, sono anche universitari, quantomeno diplomati, sono assunti a tempo indeterminato, parlano e conoscono le lingue, sanno usare bene un pc, sono aggiornati a 360° sul lavoro, consci di quello che fanno, hanno scelto questo mestiere, non vi sono stati costretti dalle circostanze.

In particolare in Italia atteggiamenti di tipo nonnismo-militare, sul luogo di lavoro, sono espressamente vietati dalla legge e dalla stessa sanzionati, andando a far parte della più ampia casistica del mobbing.

Il Mobbing è un insieme di comportamenti (abusi psicologici, angherie, vessazioni, demansionamento, emarginazione, umiliazioni, calunnie, nominogli, prese in giro...) perpetrati da parte di superiori o colleghi nei confronti di un lavoratore, che danneggiano la dignità personale e professionale nonché la salute psicofisica dello stesso.
I singoli dispetti, le scorrettezze non devono raggiungere necessariamente la gravità del reato né devono essere di per sé illegittimi, ma nell'insieme producono danni anche gravi con conseguenze sul patrimonio della vittima, la sua salute, la sua esistenza.

Per esempio, se un lavoratore commette un errore, o si comporta in modo sbagliato (anche questo da appurare in sede opportuna e non a giudizio del singolo), ci si può avvelere di provvedimenti legittimi disciplinari presi dalla società.

Sicuramente far picchettare la coperta ad agosto, o assegnare compiti sgradevoli o dequalificanti non necessari, non trova riscontro nella disciplina del lavoro, piuttosto nella fattispecie dolosa del Mobbing.

Sentenze esecutive, a favore del lavoratore vessato, sono oramai all'ordine del giorno.

Detto questo, il militare l'ho fatto a 18 anni, e il posto di lavoro, non può e non deve essere come il servizio di leva.


Io il militare non l ho fatto perchè avevo un buon lavoro a palermo e come ben sapete qui non è che ci siano tutte ste fabbriche.....
cmq l atteggiamento di tipo militare non porta nulla di buono perchè credo che se il lavoratore capisce che ciò che deve fare è solo il suo dovere e se gli viene chiesto con educazione o cmq con "modo" allora penso che chiunque si farebbe in 4.E' ovvio che se non c'è nulla da fare e ti dicono che devi picchettare il container ti girano un po ma alla fine è sempre qualcosa da fare non possono tenere fermi i propri "fattori produttivi".Certo è che non è una cosa bella ma poi la cosa è soggettiva io non penserei mai di lamentarmi visto che sto entrando ora in questo mondo.In alcuni interventi precedenti dicevo che ci vuole umiltà e io credo che la strada sia questa ; per quanto riguarda l istruzione mi sento particolarmente interessato perchè quest'anno sto prendendo la maturità cosa che non avevo fatto anni fa.Ho deciso di non partire subito e aspettare per avere questo pezzo di "carta" per un bisogno personale tanto dobbiamo metterci in testa che in questo campo imparare e aggiornarsi credo che sarà quasi una necessità infinita.
grazie
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2008 4:19 pm    Oggetto: Caro TNT-GROUP Rispondi citando

Caro TNT-GROUP,
questa non è l'Italia, l'Italia era sulle labbra dei ragazzi della X flottiglia MAS quando vennero stuprati, torturati senza processo, infoibati o fucilati.
L'Italia era nel cuore di Teseo Tesei, quando mise la sua testa davanti al mirino della mitragliatrice di Zammit, durante l'operazione di forzatura del porto di Malta.
L'Italia era nelle parole di tutti i nostri eroi, civili e militari, nei sogni di Valerio Borghese quando vide evaporare la nostra flotta a causa di un RE pezzo di merda.
L'Italia è un grande paese, forse il migliore, ma dobbiamo avere il coraggio di fare le pulizie.
La puzza ormai ha raggiunto il limite...
Non paragonare l'Italia a questa accozzaglia di cani e porci. Passeranno, come una malattia, e tornerà il sole e non ha importanza se noi non ci saremo più.
il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
orcavacca
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Jun 01, 2006
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Mar Feb 12, 2008 6:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma và, figurati non mi sono offeso, anzi il tuo consiglio cerco di seguirlo già da un pò, proprio per i motivi da te elencati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
roby71
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Oct 16, 2006
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Mer Feb 13, 2008 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

mi sembra che l' iscrizione ad un corso con pagamento di una caparra o dell' intera quota equivale di fatto, alla stipulazione di un contratto vincolante per entrambi le parti. il diritto di recesso che dipende dai tipi di contratti cmq variano da un minimo di 7 giorni ad un massimo di 14 giorni . Secondo me dovresti rivolgerti ad un associazione dei consumatori hanno i loro legali.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OTS Filo Diretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.186 Secondi. -