Marescoop.com
Welcome to Marescoop.com

Home PageForumsDownloadsLinksArgomentiRelittiDownload Utenti Registrati
  Benvenuto Anonimo  Registrati: registrazione gratuita  
--- Ultime Notizie ---|    COMUNICATO IMPORTANTE - 21-03-16    ||    DECOMPRESSIONE: QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO E CHE FORSE MAI VI DIRANNO - 13-02-16    ||     - 28-11-15    ||    HAVEN - DUE MORTI E UN FERITO GRAVE - 16-05-15    ||    GLI OCCHI DEL MARE - 08-04-15    ||    LA STORIA INFINITA - 07-04-15    ||    oggi faccio 66 anni - 21-09-14    ||    CODICE ROSSO! SERVE L'ELICOTTERO - 12-11-13    ||    LA CONCORDIA EMERGE DALLE ACQUE DEL GIGLIO - 09-10-13    ||    UNA FESTA DELLA MARINERIA MONDIALE - 08-10-13    |------
  Utenti Nuove Registrazioni
Benvenuto, Anonimo, registrarsi è gratis
Nickname
Password



Iscrizione:
Ultimo: Check the profile of antonio antonio
Registrati oggi: 0
Registrati ieri: 0
Complessivo: 3691

Persone Online:
Visitatori: 83
Iscritti: 0
Nascosti: 0
Totale: 83


Ultimi iscritti
   antonio  +++  Andre88  nik94  zose
  FORUM
Last 20 Forum Messages

Lucciole per lanterne
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Jan 04, 2022 at 23:32:38

coronavirus
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Mar 02, 2020 at 18:49:35

ordinanze su configurazione
Last post by grongo in Leggi Decreti Disposizioni on Apr 12, 2019 at 17:06:23

CECITA' DA DISATTENZIONE
Last post by grongo in L'esperto Risponde on Aug 01, 2017 at 15:48:27

Incidente a Ustica con rebreather
Last post by delfinobianco in Report Incidenti Subacquei on Jun 16, 2017 at 16:38:19

Articolo relativo a vitamina b6 e amnioarginina
Last post by grongo in Ricreativa on May 16, 2017 at 12:41:59

Articolo su Nave Costa Concordia
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Mar 12, 2017 at 12:26:53

Nuova tragedia a Palinuro - 3 sub perdono la vita
Last post by Ferry in Report Incidenti Subacquei on Aug 22, 2016 at 14:29:00

Latina Foce Verde
Last post by mandatrix in Report Incidenti Subacquei on Jul 17, 2016 at 16:21:48

douglas C-47 dakota
Last post by bube in Relitti on Jun 23, 2016 at 10:41:15

ritrovato sottomarino inglese
Last post by bube in Relitti on May 26, 2016 at 14:14:33

Morte Wes Skyles - Caso approda in Tribunale
Last post by maryj in Rebreather on May 21, 2016 at 10:40:16

Sensore O2 non galvanico (Solid State)
Last post by maryj in Rebreather on Apr 23, 2016 at 09:27:20

incidente sub
Last post by bube in Report Incidenti Subacquei on Apr 21, 2016 at 10:50:40

L.B.
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Apr 18, 2016 at 22:09:16

Anche quelli col turbante si fanno beffe dell'Italietta e de
Last post by maryj in Storia Militare e Navale on Apr 08, 2016 at 12:32:21

relitto evdochia
Last post by grongo in Report Incidenti Subacquei on Apr 02, 2016 at 10:35:19

www.edicolamarescoop.com
Last post by maryj in Comunicazioni on Mar 08, 2016 at 18:10:47

Scompare
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Mar 06, 2016 at 14:29:37

364 morti da rebreather
Last post by maryj in Report Incidenti Subacquei on Feb 21, 2016 at 22:47:18


[ Marescoop.com ]
  Gestione Utenti
Al momento c'è un problema con questo blocco.
  Argomenti Trattati
· Annunci economici - proposte affare
· Leggi e Disposizioni sulla Subacquea
· News per Apnea
· Notizie di cronaca subacquea e non
· Notizie Meteo per subacquei
· Offshore e subacquea professionale
· Recensioni Libri Video Sub
· Relitti e Storia
· Speleologia subacquea
· Subacquea sportiva profonda e/o tecnica
· Tecnologia e salute
  Contatti
Direttore

Moderatori
  
Marescoop.com: Forums

www.marescoop.com :: Leggi il Topic - AZIENDE POCO SERIE 2°
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

AZIENDE POCO SERIE 2°
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OTS Filo Diretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ORABASTA
Mozzo
Mozzo


Registrato: Feb 02, 2008
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 4:17 pm    Oggetto: AZIENDE POCO SERIE 2° Rispondi citando

Continuo brevemente con la ditta di Avenza per poi passare alle altre.

Mi concentro sulle fregature finanziarie perchè se dovessi elencare
la mancata sicurezza sui cantieri non basterebbero 100 pagine come questa.

Qualche anno fà questa ditta decise di investire nell'immobiliare comprando un lotto di terreno edificabile ad Avenza.
Non lo comprò con i suoi soldi, ma con i soldi dei dipendenti, ritardando i pagamenti.
Solo quando iniziarono a vendere gli immobili su progetto ripresero a pagare i lavoratori. Questo ritardo per qualcuno è stato di 6 mesi !!!
Lo hanno fatto solo con chi era ricattabile ma non con il sottoscritto
perchè sapevano che sarei arrivato alle vie legali.

Sempre questa azienda aveva , qualche anno fà, una concorrente di Marina di Ravenna.
Non potendola eliminare decise, con l'aiuto di due finanziarie (una è della saipem)
e due prestanome (uno adesso è seduto in ufficio a Marina di Ravenna) di comprarla.
Capite bene che se di 4 ditte offshore in Italia , una compra l'altra diventa meteria dell'antitrust. Che però usando i prestanome riuscirono a non far intervenire.

Passiamo ora alla finta ditta di Marina di Ravenna (proprietà Avenza);

L'hanno passato mi contattano per un lavoro che sarebbe iniziato 2 mesi dopo. Io stupidamente , dò la disponibilità a una certa cifra.
Mi rispondono che la cifra andava bene.
Qualche giorno prima della partenza mi telefonano per dirmi che la politica aziendale era cambiata e che sarei partito per 50 euro in meno!
Io gli dico di rispettare i patti che erano stipulati da due mesi ma loro mi dicono semplicemente che non era possibile.!!!
Da quì capii che la politica era quella di "Avenza" e non sono partito per il cantiere.

Altra ditta altre fregature; Caldive, tramite un'agenzia Italiana.
Fatti a bordo 2 mesi di cantiere spedisco la spese avute durante i viaggi
di andata e ritorno.
Premetto che in Italia tutte la ditte mi hanno sempre pagato la spese (con ricevute) tranne la marineconsulting . Per questo motivo smisi di collaborare con la stessa nel 98.
Spedita la nota spese con un modulo Caldive , questa mi risponde che il rimborso non mi spettava. Tutti a bordo avevano regolarmente i rimborsi.
In più, ad ogni bonifico stipendio mi trattenevano 150 usd per spese bancarie.
Mi informai presso la loro banca che mi comunicò che le suddette spese erano al massimo di 40 usd!!!
Spedisco il documento della banca alla Caldive la quale non mi ha più dato risposta.
Li avevo scoperti. Prendendo 150usd ai nuovi arrivati, e non pagandogli le spese riescono a tirar fuori sicuramente lo stipendio delle segretarie in ufficio.
L'agenzia in Italia se ne è lavata le mani. Altra gente poco seria.
Un'agenzia deve tutelare i propri iscritti e far valere i loro diritti con le aziende.
Difatti quest'agenzia stà velocemente perdendo tutto il personale iscritto.
Ha però stipulato un "cartello" con la Caldive , per cui nessun Italiano può lavorare con quest'ultima senza passare dall'agenzia. Provate per credere, a telefonare alla Caldive!!!
Anche questi andrebbero denunciati, ma a chi? E come? Se solo avessi studiato da avvocato.....

Domani altre news che devono farvi stare in guardia, sempre che le suddette aziende non mi cancellino dal forum.

ORABASTA FREGATURE !!!!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 6:30 pm    Oggetto: caro orabasta Rispondi citando

chi non si qualifica e scrive illazioni e calunnie è paragonabile a chi scrive "ve lo succhio a tutte le ore...segue numero di telefono" sulla porta del cesso di un autogrill.
Se questa è la tua dimensione e il tuo livello limitati alle fregnacce che hai scritto e cambia aria, se sei più in basso, faccelo sapere...
il direttore

pS. per inciso, non conosco aziende che possono farmi cancellare il forum ma se tu continui a calunniare e non ti qualifichi, sarò costretto mio malgrado a inibirti, bannandoti dal forum, non sarai né il primo né certamente l'ultimo.
vedi tu
o la smetti o ti qualifichi
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
robertoshore
Marinaio
Marinaio


Registrato: Jan 22, 2008
Messaggi: 55
Località: Italia

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 6:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho sentito anche io, nei vari cantieri e non solo, qualcosa del genere (mancati rimborsi, "cartello" tra agenzie nazionali ed internazionali, strani rapporti e strane connivenze tra ditte italiane, conteggio errato - soprattutto per cantieri italiani - sulle giornate lavorative, ecc.).
Il guaio è che una guerra tra deboli, non poveri, cioè noi ots, che comunque non siamo tutelati: dobbiamo "bussare" alla porta di queste MEGA agenzie, con MEGA direttori e MEGA segretarie, per poi essere trattati con aria di sufficienza, per poter fare, alla fine, diventare ricchi loro stessi. Perché bene o male tutti noi sappiamo quanto un'ENI paga ogni singolo sommozzatore alla ditta-caporale. E', infatti, una sorta di caporalato, dove i caporali non sono altro che le ditte di lavori subacquei.
Perché qualche sommozzatore con esperieza più che decennale, non si fa promotore dell'apertura di un sindacato che possa tutelare i nostri interessi? Sarei lieto di pagare una quota annuale, a fronte della certezza di uomini che tutelino il mio lavoro, e in sicurezza ed in termini economici.
Ma forse non ci sono le p....e per fare questo, perché ognuno di noi pensa solo alla propria pagnotta e si dà veramente per 10 euro in più. Guardiamo i nostri colleghi inglesi, ops secondo me gli ho offesi. Quanto guadagnano? A fronte di una sicurezza decisamente più elevata.
Grazie per l'attenzione, e grazie a ORABASTA che forse può RIaprirci gli occhi, fatti ormai di troppo sale.
Ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
oceanwolf
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 03, 2006
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 6:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Va bè,
comunque sono interesato a come và a finire la storia, non è da tutti i giorni sentire o sapere altarini nascosti, specialmente per noi del settore, penso che non siano bugie, fino ad ora forse nessuno aveva mai avuto il coraggio di dirle...per esempio ritardi di pagamenti ci sono stati, magari noi credevamo per difficoltà dell'azienda...ma poi guarda un pò cosa esce fuori....?
Per l'genzianzia Italiana conto Call Dive, anche io ho parlato con altri che sono passati di li e mi hanno detto tutti la stessa cosa, ci fanno la cresta.

-------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un mondo difficile...è un mondo di squalo.

Citazione di un collega Diver francese...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ORABASTA
Mozzo
Mozzo


Registrato: Feb 02, 2008
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 6:56 pm    Oggetto: Re: caro orabasta Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:
chi non si qualifica e scrive illazioni e calunnie è paragonabile a chi scrive "ve lo succhio a tutte le ore...segue numero di telefono" sulla porta del cesso di un autogrill.
Se questa è la tua dimensione e il tuo livello limitati alle fregnacce che hai scritto e cambia aria, se sei più in basso, faccelo sapere...
il direttore

pS. per inciso, non conosco aziende che possono farmi cancellare il forum ma se tu continui a calunniare e non ti qualifichi, sarò costretto mio malgrado a inibirti, bannandoti dal forum, non sarai né il primo né certamente l'ultimo.
vedi tu
o la smetti o ti qualifichi

Caro direttore,

quelle che tu chiami illazzioni e calunnie
(la calunnia la può decidere solo un giudice in aula)
sono tutti fatti purtroppo accaduti.
Prima di offendere me prova a chiedere in giro.
Ci sono tantissime persone che sanno queste cose
ma che hanno paura di parlare per non perdere il posto.

Ti hanno detto di mettermi a tacere ,
disturbandoti addirittura di domenica!!!

Ho toccato veramente il dente che duole.

E quelle che tu chiami " fregnacce " sono tutte brutte esperienze da me vissute;
spero che te ne capitino di simili, così qualcuno ti dirà che sono fregnacce.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
acromion
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Mar 26, 2006
Messaggi: 230
Località: cagliari

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 6:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

più che contestare le ditte offshore e continuare a lavorarci...non basterebbe non lavorarci?

ignoratele...

loro si rivolgeranno ai nuovi brevettati...che non riusciranno a fare i lavori difficili...lavoreranno per pochi euro(anche se i nuovi a quanto ho visto nn si fanno infinocchiare tanto facilmente)...
al + le ditte prenderanno i disperati...quelli che non sanno fare altro e che hanno una famiglia ed una mercedes da mantenere...

insomma..nessuno obbliga la gente a lavorare per dei loschi figuri...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
oceanwolf
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 03, 2006
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 7:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hai ragione, però basta anche il passaparola..non c'è bisogno di esporsi, perchè chi come me non ha il mercedes ma famiglia e mutuo da pagare.
Purtroppo esporsi i prima pesona vorrebbe dire non lavorare mai più in questo settore, e a 45 anni come me, cosa potrei fare?
Non è vigliaccheria, ma amor proprio, però una cosa l'ho sempre fatta e farò sempre, dare consigli a chi chiede informazionio sulle ditte del settore, ormai chi è come me in giro da ventanni sa chi è affidabile e chi no, anche se ogni tanto ci casco anche io...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 7:29 pm    Oggetto: tutine rosa ed azzurre Rispondi citando

Citazione:
Caro direttore,

quelle che tu chiami illazzioni e calunnie
(la calunnia la può decidere solo un giudice in aula)
sono tutti fatti purtroppo accaduti.
Prima di offendere me prova a chiedere in giro.
Ci sono tantissime persone che sanno queste cose
ma che hanno paura di parlare per non perdere il posto.

Ti hanno detto di mettermi a tacere ,
disturbandoti addirittura di domenica!!!

Ho toccato veramente il dente che duole.

E quelle che tu chiami " fregnacce " sono tutte brutte esperienze da me vissute;
spero che te ne capitino di simili, così qualcuno ti dirà che sono fregnacce.


Zio e zia si scrivono con un zeta sola, qundi illazioni e non illazzioni.
Detto questo, noto che soffri anche di mania di grandezza e ti poni fra coloro che sono capaci di scomodare la gente la domenica.
Ma che cavolo dici? Dopo due giorni di black out del mio computer sono nuovamente ricollegato, vedo le tue belinate e rispondo. Comunque visto che non ci fai sapere chi sei, restano belinate.
Vedo che ci hai tenuto a farci sapere che sei ancora più in basso...contento tu.
In merito ai coristi che hanno sentito le voci non faccio commenti, le voci sono voci...aria fritta, e non è un "coretto" che le può validare. Tutti siam capaci di scrivere l'ho sentito anch'io se scrivessi quello che ho sentito dire di te, diventeresti rosso. Come va la tinta dei capelli, sempre biondo patinato?
Rifatti il trucco e torna in coda al tuo leader e studiati il codice penale.
In particolare rileggi la definizione di calunnia. E' scritta e non l'ho nemmeno scritta io sai?
I giudici decidono solo se esiste il reato e lo sanzionano ma calunnia è calunnia e rimane tale, lo sai benissimo, al punto tale che non ti qualifichi e non fai il nome della ditta che hai calunniato, lasci che la gente ci arrivi per tentativi, insomma ti nascondi dietro al dito...ma va là.
L'unico qui che ha il dente che duole è il tuo compagno di "merende" che non sa più come fare. Vedrai che presto seguirà le tue orme andando a coltivare le rose e poi potrete sempre inseguirvi nel parco facendo gridolini, magari tu con una tutina rosa e lui con la tutina azzurra.
Ciao tesoro...
il dir hello
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
ORABASTA
Mozzo
Mozzo


Registrato: Feb 02, 2008
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 8:24 pm    Oggetto: Re: tutine rosa ed azzurre Rispondi citando

delfinobianco ha scritto:
Citazione:
Caro direttore,

quelle che tu chiami illazzioni e calunnie
(la calunnia la può decidere solo un giudice in aula)
sono tutti fatti purtroppo accaduti.
Prima di offendere me prova a chiedere in giro.
Ci sono tantissime persone che sanno queste cose
ma che hanno paura di parlare per non perdere il posto.

Ti hanno detto di mettermi a tacere ,
disturbandoti addirittura di domenica!!!

Ho toccato veramente il dente che duole.

E quelle che tu chiami " fregnacce " sono tutte brutte esperienze da me vissute;
spero che te ne capitino di simili, così qualcuno ti dirà che sono fregnacce.


Zio e zia si scrivono con un zeta sola, qundi illazioni e non illazzioni.
Detto questo, noto che soffri anche di mania di grandezza e ti poni fra coloro che sono capaci di scomodare la gente la domenica.
Ma che cavolo dici? Dopo due giorni di black out del mio computer sono nuovamente ricollegato, vedo le tue belinate e rispondo. Comunque visto che non ci fai sapere chi sei, restano belinate.
Vedo che ci hai tenuto a farci sapere che sei ancora più in basso...contento tu.
In merito ai coristi che hanno sentito le voci non faccio commenti, le voci sono voci...aria fritta, e non è un "coretto" che le può validare. Tutti siam capaci di scrivere l'ho sentito anch'io se scrivessi quello che ho sentito dire di te, diventeresti rosso. Come va la tinta dei capelli, sempre biondo patinato?
Rifatti il trucco e torna in coda al tuo leader e studiati il codice penale.
In particolare rileggi la definizione di calunnia. E' scritta e non l'ho nemmeno scritta io sai?
I giudici decidono solo se esiste il reato e lo sanzionano ma calunnia è calunnia e rimane tale, lo sai benissimo, al punto tale che non ti qualifichi e non fai il nome della ditta che hai calunniato, lasci che la gente ci arrivi per tentativi, insomma ti nascondi dietro al dito...ma va là.
L'unico qui che ha il dente che duole è il tuo compagno di "merende" che non sa più come fare. Vedrai che presto seguirà le tue orme andando a coltivare le rose e poi potrete sempre inseguirvi nel parco facendo gridolini, magari tu con una tutina rosa e lui con la tutina azzurra.
Ciao tesoro...
il dir hello


Nemmeno due ubriachi al bar direbbero tante volgari parole.
Ti esprimi in modo indecente.
E viste tutte le cose offensive che hai scitto nei miei confronti
non ti risponderò più.
Non scendo al tuo livello di turpiloquio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
acromion
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Mar 26, 2006
Messaggi: 230
Località: cagliari

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2008 8:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

oceanwolf ha scritto:
Hai ragione, però basta anche il passaparola..non c'è bisogno di esporsi, perchè chi come me non ha il mercedes ma famiglia e mutuo da pagare.
Purtroppo esporsi i prima pesona vorrebbe dire non lavorare mai più in questo settore, e a 45 anni come me, cosa potrei fare?
Non è vigliaccheria, ma amor proprio, però una cosa l'ho sempre fatta e farò sempre, dare consigli a chi chiede informazionio sulle ditte del settore, ormai chi è come me in giro da ventanni sa chi è affidabile e chi no, anche se ogni tanto ci casco anche io...



sicuramente...
la cosa è anche soggettiva...
magari quella ditta è corretta con tutti ma solo con uno no...
oppure tra i titolari della dita c'è hi gradisce la presenza o meno di un dipendente ..oppure no...
tante cose..
poi c'è anche l'usanza di mettere le persone incondizioni d'andarsene..
in molti settori in italia questa usanza è sparita(si chiama mobbing mi pare)ma credo che tra i sommozzatori,soprattutto vechio stampo e basso livello culturale(nn solo sommozzatori ovviamente)resista...


credo che il settore sia molto WILD sotto tutti i punti di vista perchè chi ci lavora non si è mai curato troppo di farlo sviluppare...o non ne ha vuto le capacità...

vai a saperlo...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Silverwin
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 13, 2007
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buon giorno a tutti!
So chi sei ORABASTA...Mi chiedo perche' tutto questo salta fuori quando sei "uscito dal mondo diving", dopo aver acquistato casa, ecc. Ogni azienda e' libera di fare le proprie scelte e se premetti di fare il freelancer devi accettare le regole del freelancer. Non sei mai stato fedele a nessuna azienda ma pretendi che l'azienda lo sia con te? Dici forse era meglio che faccevi l'avvocato, io ti dico che era meglio che sapevi fare due conti. L'azienda di Avenza non ha mai tolto un centissimo di quello che spettava alla gente freelance o non. Il vicepresidente di Avenza e la persona piu' gentile e sensibile di questo mondo. Sono tutti persone perbbene con il loro difetti e pregi (ma chi non ce l'ha) e l'azienda esiste dal lontano 1989. Parlare male e' sinonimo di invidia. Se avevi un bricciolo del coraggio come l'hanno avuto loro saresti anche tu un uomo di successo. Invece ti firmi ORABASTA. Si!!!! orabasta di sputare sul piatto che ti ha dato da mangiare per anni e anni!

Un tuo ex collega!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
delfinobianco
Signore (Ufficiale)
Signore (Ufficiale)


Registrato: Apr 03, 2004
Messaggi: 3801
Località: La Spezia

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 5:49 pm    Oggetto: ora basta Rispondi citando

ora basta,
altrimenti mettiamo in croce "orabasta",
da quello che scrive mi sembra uno sprovveduto, credevo fosse il pugnale di gente che sta nascosta dietro le quinte, mi rendo conto che è invece un povero ragazzo con dei problemi caratteriali.
Lasciamolo dire, non ribattiamo più, altrimenti rischia veramente di rovinarsi con le sue mani.
Fate calare il silenzio su orabasta, per difenderlo da se stesso... non vedo altre soluzioni. Basta leggere quello che ha scritto nelle sue ultime, per capire tutto.
Anzi se possibile diamogli una mano...
ciao
il dir
_________________
Il rebreather per uso sportivo è mortale. Il REB uccide. Chiunque vi dica che può uccidere sta mentendo. E' immorale coinvolgere altre persone nei nostri tentativi di suicidio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
TNT-GROUP
Mozzo
Mozzo


Registrato: Dec 12, 2007
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Mar Feb 05, 2008 12:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Salve a tutti, eravamo dalle Feste Natalizie che non ci sentivamo...... siamo meravigliati di come il Natale abbia fatto sì che alcuni di voi siano più Buoni!!!!
Crediamo di aver capito chi è l'ex collega che si cela in "Orabasta"....
una sola cosa: le battaglie si vincono o si perdono durante una guerra.... dici di esserti ritirato... la tua gerra è finita!!!
Vorremo sapere se ti senti Vincitore o Vinto?

Un pensiero personale di uno di noi:
Del nostro lavoro adoro un particolare, quello di permetterti di avere 2 vite; una a bordo mentre lavori, l'altra a casa mentre ti godì il riposo, la famiglia, gli amici e i soldi.... è sbagliato far si che queste due vite si intreccino, soprattutto se una delle due la vivi negattivamente...
Un consiglio: imparate a sorridere anche quando non ne avete voglia e motivo... eviterete di spendere soldi per la salute in futuro....

Un saluto a tutti......
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giovanni_esentato
Marinaio Scelto
Marinaio Scelto


Registrato: Aug 11, 2006
Messaggi: 218
Località: Ravenna

MessaggioInviato: Mar Feb 05, 2008 10:09 pm    Oggetto: Re: AZIENDE POCO SERIE 2° Rispondi citando

ORABASTA ha scritto:
Continuo brevemente con la ditta di Avenza per poi passare alle altre.

Mi concentro sulle fregature finanziarie perchè se dovessi elencare
la mancata sicurezza sui cantieri non basterebbero 100 pagine come questa.

Qualche anno fà questa ditta decise di investire nell'immobiliare comprando un lotto di terreno edificabile ad Avenza.
Non lo comprò con i suoi soldi, ma con i soldi dei dipendenti, ritardando i pagamenti.
Solo quando iniziarono a vendere gli immobili su progetto ripresero a pagare i lavoratori. Questo ritardo per qualcuno è stato di 6 mesi !!!
Lo hanno fatto solo con chi era ricattabile ma non con il sottoscritto
perchè sapevano che sarei arrivato alle vie legali.

Sempre questa azienda aveva , qualche anno fà, una concorrente di Marina di Ravenna.
Non potendola eliminare decise, con l'aiuto di due finanziarie (una è della saipem)
e due prestanome (uno adesso è seduto in ufficio a Marina di Ravenna) di comprarla.
Capite bene che se di 4 ditte offshore in Italia , una compra l'altra diventa meteria dell'antitrust. Che però usando i prestanome riuscirono a non far intervenire.

Passiamo ora alla finta ditta di Marina di Ravenna (proprietà Avenza);

L'hanno passato mi contattano per un lavoro che sarebbe iniziato 2 mesi dopo. Io stupidamente , dò la disponibilità a una certa cifra.
Mi rispondono che la cifra andava bene.
Qualche giorno prima della partenza mi telefonano per dirmi che la politica aziendale era cambiata e che sarei partito per 50 euro in meno!
Io gli dico di rispettare i patti che erano stipulati da due mesi ma loro mi dicono semplicemente che non era possibile.!!!
Da quì capii che la politica era quella di "Avenza" e non sono partito per il cantiere.

Altra ditta altre fregature; Caldive, tramite un'agenzia Italiana.
Fatti a bordo 2 mesi di cantiere spedisco la spese avute durante i viaggi
di andata e ritorno.
Premetto che in Italia tutte la ditte mi hanno sempre pagato la spese (con ricevute) tranne la marineconsulting . Per questo motivo smisi di collaborare con la stessa nel 98.
Spedita la nota spese con un modulo Caldive , questa mi risponde che il rimborso non mi spettava. Tutti a bordo avevano regolarmente i rimborsi.
In più, ad ogni bonifico stipendio mi trattenevano 150 usd per spese bancarie.
Mi informai presso la loro banca che mi comunicò che le suddette spese erano al massimo di 40 usd!!!
Spedisco il documento della banca alla Caldive la quale non mi ha più dato risposta.
Li avevo scoperti. Prendendo 150usd ai nuovi arrivati, e non pagandogli le spese riescono a tirar fuori sicuramente lo stipendio delle segretarie in ufficio.
L'agenzia in Italia se ne è lavata le mani. Altra gente poco seria.
Un'agenzia deve tutelare i propri iscritti e far valere i loro diritti con le aziende.
Difatti quest'agenzia stà velocemente perdendo tutto il personale iscritto.
Ha però stipulato un "cartello" con la Caldive , per cui nessun Italiano può lavorare con quest'ultima senza passare dall'agenzia. Provate per credere, a telefonare alla Caldive!!!
Anche questi andrebbero denunciati, ma a chi? E come? Se solo avessi studiato da avvocato.....

Domani altre news che devono farvi stare in guardia, sempre che le suddette aziende non mi cancellino dal forum.

ORABASTA FREGATURE !!!!!!


Mi tocca rispondere. per dovere d'ufficio e per dovere di rappresentatività.
L'unica azienda di Avenza è la CNS. Membro fra le ditte che hanno fondato AISI.
Chiederei al signore che ha scritto nel riprto di qualificarsi, con nome e cognome, e di assumersi la responsabilità delle cose che scrive.

Noi sappiamo di chi si tratta ma per potergli dare soddisfazione abbiamo "bisogno" che si qualifichi. Altrimenti è l'ennesimo calunniatore che sputa nel piatto dove ha mangiato. Come tanti che credono di trovare nel lavoro subacqueo un modo per soddisfare il fallimento della propria vita. Poiché non si è capaci di farsi fidelizzare. Poiché un buon OTS non è materia che la CNS, come tante altre, si lasciano "scappare".
Nessuno è privo di difetti. Ma un'azienda non può ridursi ad essere rappresentata come un'associazione a delinquere che "sfrutta" l'economia dei propri "dipendenti" per costruire proprie fortune. E' un reato di calunnia. Serio, molto serio, che si risolve con una richiesta di risarcimento per calunnia a mezzo stampa. Egli rischia di trovarsi rovinato da una richiesta di risarcimento di molte, molte centinaia di miglia di euro. Basta vedere la giurisprudenza in materia. E non è una minaccia. E' il dato di fatto: se si ritiene di sostenere le proprie tesi... lo si faccia intanto assumendosi la responsabilità di quello che si afferma. con nome e cognome. E sarà soddisfatto nella opportuna sede. Altrimenti abbia il buon gusto di dedicarsi ad altro visto che ha deciso di fare altro. E dato che i fatti che descrive sono alquanto "datati" nel tempo, riveste particolare gravità poiché del tutto gratuiti in quanto egli non "ha reagito" allo stesso modo allor quando, a suo giudizio, gli venivano negati dei diritti. come dire chi a cose da dire che lo faccia subito o.... taccia per sempre. Questo senza nulla togliere al diritto di dire e parlare. Ma assumendosi la responsabilità delle cose che si dicono. Che libertà è quella di poter accusare senza avere il coraggio di assumersi le ricadute delle cose che si affermano?
E' calunnia e ingiuria quella di costui che si erge a dire "orabasta".
E a mescolare cose che non hanno connessione l'uno con l'altra rispetto alla sua vicenda che è di ordinaria meschineria.
E' l'ennesimo risentito lamento di falliti nella vita e nel lavoro e che lasciano al loro passaggio il fetore di una vita miserevole fatta di tentativi di dare dignità al proprio esistere ma che si tramutano nel vomitevole lamento di chi non arrivando al lardo dice che non è buono.
_________________
giovanni esentato - segretario AISI
contatto SKYPE: esentatoaisi - http://www.assoimpresesub.it - info@assoimpresesub.it - http://www.facebook.com/profile.php?id=1161196777&ref=profile#/group.php?gid=43823888801&ref=mf
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
oceanwolf
Mozzo
Mozzo


Registrato: Oct 03, 2006
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Mar Feb 05, 2008 10:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io comunque, devo spezzare una lancia a favore della CNSl la quale mi ha sempre fatto lavorare e puntualmente pagato..badate bene non sono un leccaculo, ma uno che fa semplicemente il suo mestiere e che parla per esperienza personale, certo se ne sentono tante...come ho già detto sarei curioso di sapere come và a finire la storia do orabasta, e vorrei sapere perchè, ora che dice che si è ritirato ha tutto questo astio nei confronti di società che lavorano nel settore...ma prima non la pensava in questo modo? Come mai solo ora....purtroppo io non ho capito chi sei, ma altri si...come mai da quando qualcuno ha scritto che ha capito chi eri, sei sparito da questo forum...il tuo coraggio era solo perchè celato da anonimia...(spero si dica così).
Certo avere consigli per non prendere fregature sempre ben accetto, come io ne ho date a colleghi che mi hanno chiesto se certe ditte o pseudo ditte erano affidabili o no, ma sempre per mia esperienza personale.
Comunque sò per certo che: e sottolineo per certo
CNS
RANA
IMPRESUB
MICOPERI
ditte per cui ho lavorato e lavoro, hanno sempre pagato puntualmente e pagano puntualmente anche ora, devo dire di più, la CNS ora è la Società di Diving che paga di più.
Spero che il Dir mi perdoni il fatto di aver citato Società, ma sono tra le più importanti e rappresentative che ci sono in Italia, non vorrei che con le parole di "orabasta" , chi vorrebbe affacciarsi nel mondo del diving professionale ci prendesse a noi tutti per fessi, e le società per associazioni a delinquere.
Spero di essere stato chiaro del mio punto di vista.
Saluti a tutti.

-------------------------------------------------------------------------------------
E' unh mondo difficile...un mondo di squalo...diceva un collega francese
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OTS Filo Diretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB 2.0.13 © 2001 phpBB Group



www.marescoop.com
The Daily News of the Sea - Il Quotidiano del Mare
Publisher & Editor: Marcello Toja
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.252 Secondi. -